Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
dupondio

Settimio Severo

Inviato (modificato)

Ciao a tutti,ho un denario di Settimio Severo, a mio avviso non sembra suberato, ma sul D. davanti alla bocca, mi insospettisce una piccolissima mancanza di metallo dove si nota una piccola incrostazione.Potrebbe essere secondo voi una piccolissima percentuale di rame presente nella lega d' argento che si è cristallizato se cosi' si puo dire,che ne pensate?

post-1893-1209581442_thumb.jpg

Modificato da dupondio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra foto

post-1893-1209581488_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre foto

post-1893-1209581517_thumb.jpg

post-1893-1209581528_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altre Foto

post-1893-1209581562_thumb.jpg

post-1893-1209581570_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che non ci sono risposte anche perché é difficile poter dire qualcosa al proposito.

Innanzi tutto il conio è avvenuto su un tondello in cui c'era già il difetto, infatti dalla foto ultima postata si vede una parte della barba che segue la cavità.

Poi vorrei chiederti quella parte più grigia al fondo della cavità che colore ha effettivamente perché a prima vista sembra color piombo e dal colore non vedo tracce di rame.

Potrebbe essere che per eliminare il difetto sia stata utilizzata una lega come riempitivo che poi é saltata in parte lasciando un rimasuglio sul fondo dalla cavità.

I bordi della cavità sono rialzati verso l'esterno? in tal caso sarebbe un colpo con qualcosa simile ad un coltello ma non mi sembra.

Si potrebbe ipotizzare un oggetto estraneo alla lega che poi sia saltato via.

Naturalmente sono solo ipotesi!

Tu cosa ne dici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Vedo che non ci sono risposte anche perché é difficile poter dire qualcosa al proposito.

Innanzi tutto il conio è avvenuto su un tondello in cui c'era già il difetto, infatti dalla foto ultima postata si vede una parte della barba che segue la cavità.

Poi vorrei chiederti quella parte più grigia al fondo della cavità che colore ha effettivamente perché a prima vista sembra color piombo e dal colore non vedo tracce di rame.

Potrebbe essere che per eliminare il difetto sia stata utilizzata una lega come riempitivo che poi é saltata in parte lasciando un rimasuglio sul fondo dalla cavità.

I bordi della cavità sono rialzati verso l'esterno? in tal caso sarebbe un colpo con qualcosa simile ad un coltello ma non mi sembra.

Si potrebbe ipotizzare un oggetto estraneo alla lega che poi sia saltato via.

Naturalmente sono solo ipotesi!

Tu cosa ne dici?

340020[/snapback]

Ciao grazie per la risposta,il colore che si vede è scuro,penso che l'ipotesi di parte di metallo che si è staccata sia valida, soprattutto se vi era un qualche cosa di estraneo alla lega.Non mi sembra un colpo di coltello.Resto con il dubbio che sia suberato anche se non sembra.Tu che pensi a proposito

Modificato da dupondio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dalla foto che tu hai postato escluderei il suberato perchè la parte più scura sembra sovrapporsi alla parete della cavità come riempitivo e non affiorare in modo sottostante come sarebbe logico se fosse un suberato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un effetto della cristallizzazione puo' essere quello di creare una specie di fodera superficiale, vedi questa discussione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=18999&st=0

In questo caso pero' credo che l'interno dovrebbe essere piu' chiaro della parte superficiale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un effetto della cristallizzazione puo' essere quello di creare una specie di fodera superficiale, vedi questa discussione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=18999&st=0

In questo caso pero' credo che l'interno dovrebbe essere piu' chiaro della parte superficiale...

340070[/snapback]

Grazie ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?