Jump to content
IGNORED

Lingotti Ag/Au


heldrungen
 Share

Recommended Posts

Cari amici, l'argomento sarà stato dibattuto altre volte e non so se questo sia il forum più adatto per discuterne, ma mi sono capitati alcuni lingotti d'argento ed uno, piccolo, d'oro che vorrei mostrarvi. Alcuni sono assolutamente normali e portano solo l'indicazione del peso, del titolo del metallo e della ditta o banca che ne ha curato la fabbricazione. Altri sono un po' più aggraziati e presentano delle immagini di soggetti particolari o rievocano qualche evento. Vorrei quindi chiedervi: esiste anche un collezionismo di lingotti che hanno qualche pregio estetico o qualche pretesa artistica?

Inizio facendovi vedere due semplici lingottini d'argento puro di 5 e 10 grammi.

post-8852-1210160756_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Proseguo mostrando un lingotto da 1 oncia (gr. 31,1) di argento puro, prodotto dalla ditta E. A. Twain Co. Ltd. di Londra con l'immagine di una carta da gioco (un asso di cuori).

post-8852-1210162137_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Mostro ora un lingotto sempre di un'ocia di argento puro, prodotto da una ditta che credo sia svizzera (CHI) con la scritta "International numismatic (sic!) issue" sul diritto (se così lo possiamo chiamare) e con la rievocazione di un fatto storico sul rovescio: il 200° anniversario della Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d'America (1776-1976), con l'immagine del Boston tea party, l'atto di aperta ribellione contro la madrepatria inglese, da parte dei coloni americani, avvenuto appunto a Boston tre anni prima.

post-8852-1210162557_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


qualche anno fa c'era un noto commerciante di Genova che vendeva lingotti d'argento e d'oro, con incisi calendari, banconote di tanti stati, monumenti ecc. E come lui tanti altri producono questi "gadget".

E' ovvio che si può collezionare qualsiasi cosa. Per quanto ne so io però questi oggetti, se rivenduti, vengono sempre pagati un poco meno del valore del metallo puro (a copertura delle spese), mai di più.

Link to comment
Share on other sites


Ringrazio Mmon per le precisazioni e vi faccio vedere un lingotto da 1 oncia di argento fino che presenta la riproduzione della banconota italiana da 10.000 lire con l'immagine di Michelangelo Buonarroti.

post-8852-1210166253_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Presento un lingotto di un'oncia di argento fino (sul retro reca la scritta Madison mint) con l'immagine di quella che sembra una carrozza, ma che probabilmente è un carro dei pompieri per spegnere gli incendi (sul contorno si notano infatti le fiamme) e la scritta Adriatic n° 31, 1859 che forse allude al nome del mezzo.

post-8852-1210166943_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Eccovi un altro lingotto da un'oncia d'argento puro con l'immagine delle mura del Cremlino, la scritta in cirillico "XXII Olimpiadi di Mosca 1980" ed il simbolo olimpico.

post-8852-1210167321_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Per concludere, eccovi infine un lingottino d'oro puro da 20 grammi, prodotto dalla già ricordata CHI e marcato Credit Suisse.

post-8852-1210168005_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Io possiedo solo questo lingotto piccolo (foto allegato!) :(

...ma è qualità italiana! :P

Ciao

Andrea

B)

post-7556-1210183908_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao Forza Italia, il tuo lingotto d'argento da 100 grammi non è poi così piccolo, dato che, come hai visto, ce ne sono anche da 10 e da 5 grammi.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites


:) :) Buongiorno a tutti, mi dispiace che questa discussione si sia aperta solo ora, fino a un mese fa ne avevo una sessantina di questi lingotti in argento, tutti diversi tra loro e con vari soggetti, città Italiane, banconote e i due Bronzi di Riace, li avrei postati volentieri, almeno i più belli.

Venivano, credo, dallo stesso commerciante di Genova citato da Mmon, visto che me li ha dati un mio amico Genovese per venderli.

Me ne è rimasto uno, raffigurante Genova, che il mio carissimo amico ha voluto donarmi.

Ve lo posto.

Comunque per rispondere a heldrungen posso dire che c' è un collezionismo per i lingotti, e si sta espandendo anche, alcuni pensano che l' argento sia sottovalutato in questo momento, quindi è visto anche come forma di investimento a lungo termine.

Oltre a godere della bellezza di alcuni di questi lingotti, molto artistici devo dire, possiamo sperare in un futuro guadagno, quindi perchè non collezionarli?

Ciao a tutti Giò :D :D :P

Link to comment
Share on other sites

Awards

Grazie Giovanna per il bel lingotto su Genova, dove si nota la Lanterna, quella che penso sia Porta Soprana ed un altro monumento che non so individuare.

Anche se l'argento, in questo momento, ha perso valore, non disperiamo ed aspettiamo tempi migliori.

P.S. Non sono sicuro di aver aperto la discussione nel forum giusto.

Saluti.

Edited by heldrungen
Link to comment
Share on other sites


Venivano, credo, dallo stesso commerciante di Genova citato da Mmon, visto che me li ha dati un mio amico Genovese per venderli.

342116[/snapback]

il commerciante in questione si chiamava Giacomo Barnao, e chi ha qualche annetto se lo ricorderà senz'altro, credo con affetto, come lo ricordo io.

Comunque per rispondere a heldrungen posso dire che c' è un collezionismo per i lingotti, e si sta espandendo anche, alcuni pensano che l' argento sia sottovalutato in questo momento, quindi è visto anche come forma di investimento a lungo termine.

Oltre a godere della bellezza di alcuni di questi lingotti, molto artistici devo dire, possiamo sperare in un futuro guadadno, quindi perchè non collezionarli?

342116[/snapback]

certamente si può trarre gioia dal collezionare qualunque cosa, specie se begli oggetti come questi. Va però ribadito che il valore di queste cose è esclusivamente quello del metallo, e che non vi è alcun valore aggiunto.

Proprio recentemente un mio amico commerciante ha venduto 15 kg di Ag sotto forma di bellissime medaglie mi pare degli anni 80 che riportavano scene di opere liriche, complete di documentazione e cenni storici, e un'altra collezione di lingotti d'Ag che raffiguravano velieri. Questi oggetti sono stati venduti al costo dell'Ag di quel giorno, con grande soddisfazione sia del venditore sia del compratore :)

Link to comment
Share on other sites


Venivano, credo, dallo stesso commerciante di Genova citato da Mmon, visto che me li ha dati un mio amico Genovese per venderli.

342116[/snapback]

il commerciante in questione si chiamava Giacomo Barnao, e chi ha qualche annetto se lo ricorderà senz'altro, credo con affetto, come lo ricordo io.

Comunque per rispondere a heldrungen posso dire che c' è un collezionismo per i lingotti, e si sta espandendo anche, alcuni pensano che l' argento sia sottovalutato in questo momento, quindi è visto anche come forma di investimento a lungo termine.

Oltre a godere della bellezza di alcuni di questi lingotti, molto artistici devo dire, possiamo sperare in un futuro guadadno, quindi perchè non collezionarli?

342116[/snapback]

certamente si può trarre gioia dal collezionare qualunque cosa, specie se begli oggetti come questi. Va però ribadito che il valore di queste cose è esclusivamente quello del metallo, e che non vi è alcun valore aggiunto.

Proprio recentemente un mio amico commerciante ha venduto 15 kg di Ag sotto forma di bellissime medaglie mi pare degli anni 80 che riportavano scene di opere liriche, complete di documentazione e cenni storici, e un'altra collezione di lingotti d'Ag che raffiguravano velieri. Questi oggetti sono stati venduti al costo dell'Ag di quel giorno, con grande soddisfazione sia del venditore sia del compratore :)

342164[/snapback]

:) :) Si, hai ragione, sicuramente è così. Anzi di solito non si raggiunge la quotazione giornaliera, il tuo amico è stato fortunato.

Però la vendita di questi grossi quantitativi di argento, ci dà da pensare non credi?

Le persone di solito non investono in " peso" ma in beni più commerciabili, l'argento in questo senso non è il massimo, parlo di argento puro, verso quello lavorato l'interesse è diverso, diciamo " artistico".

Ciao a tutti Giovanna

Edited by giovanna
Link to comment
Share on other sites

Awards

Confermo quanto raccontato da mmon , proprio questa settimana parlando con il mio abituale negoziante numismatico si e' detto disposto a vendermi alla quotazione del giorno medaglie e lingotti artistici in argento.

La richiesta di questi oggetti da collezione e' scarsa e pur di liberare il magazzino si vendono a peso

Link to comment
Share on other sites


se interessa c'è un mio amico che vende 42 kg di Ag, un blocco da 32 kg e uno da 10. A tirare su quello da 32 kg ci vuole l'argano :P :P

Link to comment
Share on other sites


... Comunque per rispondere a heldrungen posso dire che c' è un collezionismo per i lingotti, e si sta espandendo anche, alcuni pensano che l' argento sia sottovalutato in questo momento, quindi è visto anche come forma di investimento a lungo termine....

342116[/snapback]

Tempo fa ho letto un articolo su una nota rivista (P....ama) circa le disponibilità mondiali delle miniere di vari metalli, preziosi e non, tra cui l'argento ed era appunto citato che, vista la scarsità, quest'ultimo è fortemente sottovalutato.

W7

Link to comment
Share on other sites


  • 4 months later...
Penso che l'oro e l'argento hanno futuro

;)

342952[/snapback]

E certo! Tutto sta nel capire che futuro e' :^)

La "chiusura" dell' argento il 9 maggio 2008 e' stata $16.8/ozt.

Oggi ha chiuso a $10.64: un bel tonfo del 37% in quattro mesi

Link to comment
Share on other sites


Penso che l'oro e l'argento hanno futuro

;)

342952[/snapback]

E certo! Tutto sta nel capire che futuro e' :^)

La "chiusura" dell' argento il 9 maggio 2008 e' stata $16.8/ozt.

Oggi ha chiuso a $10.64: un bel tonfo del 37% in quattro mesi

382441[/snapback]

Infatti, sì :(

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Penso che l'oro e l'argento hanno futuro

;)

342952[/snapback]

Quale ? ? ? :angry:

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Quale ? ? ?  :angry:

383008[/snapback]

Beh :(

383055[/snapback]

Bah.... :angry:

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.