Jump to content
IGNORED

Che mi dite su questa?


frankoppc
 Share

Recommended Posts

[img]http://images.google.it/images?q=tbn:MUYrDjr9abMJ:24.24.31.212/literature/dc-roman-coin.gif[/img]

è una bellissima moneta, ma non essendo mio campo vorrei sapere qualcosa di più sulla rarità, e se magari potete postarmi l'altra faccia e qualche info storico-numismatica (mera curiosità :) )

Di che si tratta? E' un denario?
Link to comment
Share on other sites


La seconda moneta è uno dei più ambiti oggetti di desiderio di un collezionista di monete. E' un sesterzio coniato da Tito e raffigura il colosseo, da poco inaugurato. A sinistra la meta sudans, una fontana, a destra l'arco di Nerone, ora distrutto. La prospettiva è volutamente distorta per poter rappresentare la folla che asisste agli spettacoli. E' una moneta di una rarità diabolica. Sul diritto viene rappresentato l'imperatore seduto. Su uno degli ultimi numeri di Monete Antiche hanno pubblicato un bell'articolo sulle varie raffigurazioni del colosseo sulle monete. Oltre questa, c'è un sesterzio di Gordiano e uno di Alessandro Severo e se non sbaglio anche un aureo. Se ti interessa vado a cercartelo.
L'altra, una moneta di grande importanza storica, è una dicracma detta "romano campana". Appartiene al sistema ponderale greco allora in uso in Italia meridionale, il denario sarebbe stato coniato di lì a poco. Il Sear la data al 225-215 circa. Ma potrebbe essere di parecchio anteriore. Pare fossero coniate in area campana. Sull'altro lato c'è una bellissima raffigurazione di Giano bifronte sbarbato. E' una moneta che si trova facilmente, in ogni asta ne viene proposta qualcuna, tuttavia i prezzi sono piuttosto elevati perché è una moneta molto richiesta, di fatto, tutti quelli che collezionano monete repubblicane la cercano.
ti allego la foto del sesterzio di Tito appartenente al British Museum
Link to comment
Share on other sites


quel sesterzio è veramente una gran bella moneta. e nella foto che hai postato tu è ancor più bella; peccato che sia così rara... fosse stata più comune l'avrei comprata anche se non colleziono monete romane, perchè è di un fascino indescrivibile...

per gli altri sesterzi mi piacerebbe vederli, senza impegno e se non ti arreca troppo disturbo...


ps: è questa la didracma, giusto?

[img]http://www.uniroma2.it/eventi/monete/quadri_g.gif[/img]
Link to comment
Share on other sites


la didracma è quella, ci sono diverse varianti a seconda che la scritta Roma sia in incuso o meno, anche le dimensioni dei tondelli variano molto.
Per quanto riguarda i sesterzi con il colosseo, mi prendo un attimo di tempo per cercarteli,
ciao
Link to comment
Share on other sites


La particolarità di quel sesterzio da te citato, è che nell'altra faccia è rappresentata Roma seduta e non l'immagine di Tito.
Link to comment
Share on other sites


Il quadrigato romano-campano è da considerarsi numismaticamente importante poichè venne coniato in una zecca campana sebbene appartenesse allo Stato di Roma; questo perchè Roma non era ancora tecnologicamente pronta a coniare moneta da sè. :)
Link to comment
Share on other sites


per frankopp (e anche gli altri interessati)
questa pagina web risponde a tutti i tuoi quesiti!
[url="http://www.the-colosseum.net/architecture/imago_en.htm"]http://www.the-colosseum.net/architecture/imago_en.htm[/url]

mi accorgo solo ora che nella monetina da 5 cent, c'è un riferimento numismatico potente! complimenti ai nostri incisori !
ciao
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.