Jump to content
IGNORED

Nuovi Stati! Nuovi Euro


francescoschittone
 Share

Recommended Posts

Gulp! Dal punto di vista collezionistico (dal punto di vista politico, sociale ecc non mi pronuncio) è una notizia terribile. I lei rumeni, gli zloty polacchi e in secondo piano il litas lituano (sopratutto la banconota da 100) le corone ceche sono le tre valute europee (tra quelle rimaste) che apprezzo di più! Ogni volta che un paese entra nell'euro è (sempre sotto questo punto do vista) un lutto, si perde di varietà di monete/banconote.. Era una delle tante cose belle del viaggiare quella di usare le valute estere!

Qualche novità ufficiale sul destino degli zloty polacchi, sei litas e delle corone ceche?

Già è tanto se la Romania riesce ad entrare nel 2018 figurati gli altri paesi che hai citato...

Forse qualcosa si sta muovendo per la Lituania, ma è presto

Link to comment
Share on other sites


La competitività non conta. In Repubblica ceca hanno (o almeno avevano fino ma quando seguivo la cosa) una legislazione sul lavoro decisamente più avanzata, rispetto a molti altri paesi e questo ne limita la competitività. I paesi in crescita sono quelli dove i lavoratori sono trattati come schiavi alla mercè di grandi o piccole imprese, senza alcuna attenzione alla sicurezza (a parte l'Italia, ovviamente).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Gulp! Dal punto di vista collezionistico (dal punto di vista politico, sociale ecc non mi pronuncio) è una notizia terribile. I lei rumeni, gli zloty polacchi e in secondo piano il litas lituano (sopratutto la banconota da 100) le corone ceche sono le tre valute europee (tra quelle rimaste) che apprezzo di più! Ogni volta che un paese entra nell'euro è (sempre sotto questo punto do vista) un lutto, si perde di varietà di monete/banconote.. Era una delle tante cose belle del viaggiare quella di usare le valute estere!

Qualche novità ufficiale sul destino degli zloty polacchi, sei litas e delle corone ceche?

Anche a me piace usare le valute locali, del resto si può farlo benissimo viaggiando fuori dall'Eurozona.

La Lituania intende aderire nel 2015 e sembra probabile che ce la faccia, gli altri ancora non si pronunciano.

Edited by ART
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share


×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.