Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
carsus

Cerco identificazione su questa monetina

Risposte migliori

carsus
Piccolo bronzo ( rame, direi però)
Diamentro: 1 cm. e 1/2 circa ( 14 mm. per l'esattezza)
Peso=gr. 1,4
Valore in euro?............
Zecca?............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yafet_rasnal
Costante
d/ D N CONSTANS PF AVG
r/ VOT XX MVLT XXX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Il retro è molto ben conservato, peccato per il davanti MB altrimenti era una bellissima moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carsus
:blink: Secondo te non è ben :blink: conservata davanti? :blink: A me sembra una miniatura perfetta: ha gli zigomi, le sfumature del volto, l'espressione minuziosissima...........Come mai la giudichi mal conservata?Puoi insegnarmi i parametri? Perchè credimi, si tratta di un bassorilievo bellissimo e molto elegante :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72
Ti dico la mia: il ritratto è bello ed espressivo, esprime tutta la ricercatezza della figura tardo imperiale ma l'iscrizione è praticamente perduta; il rovescio è ricco di dettaglio e presenta rilievi netti e regolari, cosa che rende questo tipo di moneta interessante visto che ne circolano di pessime. Veniamo ai difetti: il dritto purtroppo è stato sottoposto a pulitura drastica allora...addio patina; questo ne fa precipitare l'appetibilità :( Nel mio caso quando vedo emergere il rame nativo mi viene il mal di pancia!
Ultimo ma non ultimo difetto: non si legge il marchio della zecca che è andato fuori tondello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carsus
Ok, grazie per l'insegnamento che mi dai. Hai ragione. Uhm.....sei sicuro che si tratti di Costante e non di Costantino I?


Il ritratto, ad ogni buon conto, credimi, è plasticamente bellissimo: una vera miniatura, cmq grazie carissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72
Di niente davvero carsus, è un divertimento e un esercizio per tutti noi quello delle identificazioni. Tu continua a postare nummetti, se poi sono teodosiani mi diverto ancor di più :)
In effetti il nitore e la fierezza dello sguardo ti fa pensare a costantino ma non è così;
Guarda le due lettere prospicenti all'occhio sono "...ns" poi vengono le canoniche "pfaug". Questo esclude che si tratti di constantinus, può essere solo constans.
Di questi follis e frazioni di follis costaniniani se ne vedono a tonnellate tuttavia non ho incontrato spesso questa tipologia per costante. Dovremmo chiedere conferma ai maniaci di questo periodo B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×