Jump to content
IGNORED

Due domandine veloci veloci


darioelle
 Share

Recommended Posts

Subito la prima domanda: per una moneta con in esergo una T sono in dubbio tra Aureliano RIC VA 56 Rome o 146 Mediolanum come la identifico con sicurezza? Forse la dimensione o qualche dettaglio dei personaggi potrebbe aiutare?

Ecco la seconda: fra poco mi appresto a studiare Costantino per identificare alcune decine di monete. Quelle con scritto IVN o IVN NOB sono sicuramente tutte di Costantino II?

Fatemi sapere!!!

Ciao!

Link to comment
Share on other sites


La risposta alla seconda domanda é si!,sono tutte di Costantino Juniore (il giovane o più giovane) quindi Costantino II Figlio di Costantino I. (ovviamente se c'è Constantinvs anteposto)

Per la prima: perbacco! non potresti postare un immagine o descrivere la moneta?

Edited by teodato
Link to comment
Share on other sites


Ciao Teodato,

la prima domanda in realtà intendeva rimandare al RIC per un confronto tra le due monete sul testo. Io non capisco la differenza, se c'è, fra Aureliano RIC VA 56 Rome e RIC VA 146 Mediolanum.

Se qualcuno con il RIC può dirmi la differenza potrei classificare meglio la mia moneta.

Se necessario posterò la foto ma credo arrivereste sempre alla mia conclusione cioè alla indecisione fra le 2 monete... e poi non sarebbe più una domandina veloce veloce... ;)

Ciao!

Link to comment
Share on other sites


Entrambe hanno come "cross reference" Cohen 261, quindi sono indistinguibili sulla base della tipologia del rovescio. Anche la legenda del dritto è la stessa. Una piccola diffrenza la si può trovare nel tipo di busto che oltre che radiato e corazzato per entrambi i riferimenti, per RIC 146 prevede anche radiato e drappeggiato.

Per di più c'è un un errore nella descrizione del rovescio di RIC 146 che dice "VIRT MILITVM, as above", ossia ricopiando la descrizione di RIC 145 che però è una VICTOR LEG ed ha come rovescio una Vittora andante a sinistra!!

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Lascia perdere WW (che tra l'altro chiama RIC 149 una RIC 146).

E' possibile vedere una immagine della tua moneta (almeno per provare a giudicare lo stile)?

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Ciao Darioelle,

non mi sono dimenticato di doverti una riposta, ma francamente la situazione è difficile. Alcuni dettagli mi fanno pensare a Milano (lettere più piccole e più distanziate, bordo del pettorale della corazza poco ornato, etc.), ma altri sembrerebbero indicare a Roma (busto di tre quarti, profilo di Aureliano, etc.).

Piuttosto che darti una informazione errata, ho preferito chiedere a un esperto, che in due risposte diverse mi scrive:

1) Just looking at Göbl's plates, I can see slight differences in the style of the two mints, but they are hard to put into words. However, from an image of your friend's coin, I'm sure I could say what the correct attribution should be!

A THIRD mint, the "traveling mint", also struck the same type, but only with gamma in exergue, not T, Q, or nothing in exergue as at Rome, or T in exergue as at Milan.

In his review of Göbl, Marcus Weder pointed out that Göbl misattributes one "traveling mint" coin of this type to Rome, and another to Milan, misreading the gamma in each case as a T. So clearly the stylistic differences between the mints are subtle, if even the experts make mistakes!

Gli ho quindi inviato le tue immagini:

2) I find it hard to decide for sure. May I forward the picture to M. Weder?

Come vedi non è semplice.

Resto in attesa di sapere cosa me pensa Marcus Weber e ti informerò in merito.

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Beh Luigi,

grazie davvero dell'interessamento!!!

Interessante storia per questa moneta. Se servissero ulteriori foto o dati fammi sapere!

Ciao!

Link to comment
Share on other sites


Le tue foto originarie sono state sufficienti:

"M. Weder has replied very promptly, as follows:"

"Thanks for your request regarding Aurelian VIRT MILITVM.

Elegant style of reverse figures as well as neat letters make this coin definitely

identifiable as a product of Milan."

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Luigi,

ti ringrazio veramente molto del lavoro svolto per identificare questa moneta.

Spero che questa discussione possa essere d'interesse anche per altri collezionisti per il parere autorevole che hai potuto raccogliere.

Grazie ancora!!!

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.