Jump to content
IGNORED

CONFRONTO DEI PREZZI IN FDC


Recommended Posts

Ciao a tutti, mi sono inscritto oggi al forum. Oggi ho comprato, il Gigante ho visto che rispetto al 2008 non ci sono notevoli cambiamenti, salvo l'1 centesimo prora 1917 che è diventato NC, ma non è di questo che volglio parlare

La mia intenzione è quella, di aprire una discussione sui prezzi dei 5 CENTESIMI IMPERO 1937 FDCR/ECC e il 1943 in condizioni FDC.

Sono rimasto perplesso sulla valutazione di entrambi a 60€ in FDC.

Come è possibile che 1 moneta comune in condizione ECC periziata da Emilio Tevere, superi di prezzo 1 rara con tiratura a 372.000 esemplari? Chi ha la data del 1937 in FDCR/ECC come ben sappiamo deve aggiungere ulteriori 15€ essendo superiore al FDC!

Quindi mi trovo ad avere 1 moneta comune a 75€, e 1 rara il 1943 a 60€ che secondo me si potrebbe tranquillamente definire un (R2) vista la limitata tiratura!

Non vi sembra anche voi un pò strano?

Grazie dell'attenzione

Gabriele

Link to comment
Share on other sites


Non ha alcuna importanza la rarità complessiva della moneta, nella valutazione che questa assumerà in FDC. Il solito clasissico esempio: il 50 centesimi leoni rigato del 1919 è piuttosto comune in bassa conservazione, ma diventa introvabile in FDC, tanto da essere quotato svariate migliaia di Euro, superando di gran lunga l'omologo esemplare liscio del 1919 (che invece in bassa conservazione è di minore reperibilità).

I 5 cent in rame, per la stessa morbidezza del metallo e per il fatto che hanno fatto in tempo a circolare per diversi anni, sono diventati abbastanza rari in altissime conservazione, e questo giustifica le cifre che il mercato richiede.

Viceversa, il 5 cent 1943 (che peraltro è una moneta rara solo per modo di dire), è stata coniata con una tiratura molto minore, ma che, visto il periodo, non è praticamente entrata in circolazione, venendo quasi completamente tesaurizzata. Ecco perchè è abbastanza semplice reperirla in alta conservazione.

Oltretutto va detto che pure i 60€ citati dai cataloghi per questa moneta sono una cifra assurda, visto che il FDC di un 5 cent 1943 con conio sfuocato si trova molto facilmente con meno di 30€, e solo gli esemplari con il conio perfetto prendono qualcosa in più, ma cmq ben difficilmente arrivano ai 50€ di valore.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.