Jump to content
IGNORED

Vittorio Emanuele


Recommended Posts

Ho queste monete ma non me ne intendo, credo tuttavia che siano piuttosto comuni, vorrei sapere da voi he valore potrebbero avere e in che stato sono.

001
Link to comment
Share on other sites


[quote name='linoxy' date='30 maggio 2005, 15:12']scusami...ma manca il lato più importante...
[right][post="36460"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Non me lo dire devo rifare la scansione !!!!
Link to comment
Share on other sites


1 L. 1940 anno XVIII e' una moneta assai comune (25.997.000 pezzi)
Ha solo valore in alte conservazioni
1 euro SPL , 30 FDC (Gigante 2005)
Nella realta' costa ancor meno

delle altre monete ,non hai inserito la faccia con la data :huh:
Link to comment
Share on other sites


Le quattro monete che hai postato: 2 lire, una lira, cinquanta centesimi e 10 centesimi, fanno parte delle serie definite IMPERO e coniate sorro il Regno di Vittorio Emanuele III.
Le date, come mi è sembrato di vedere dalla foto in cui sono ritratte tutte e quattro, sono molto comuni, hanno un certo valore soltanto in condizioni FdC, stato in cui non sono.
La data del 10 centesimi non si vede ma si capisce che non è in rame ma in bronzital. L'unico anno interessante di questo tipo di moneta è il 1936 ed è in rame.

Ciao.
Link to comment
Share on other sites


Scusami, ho tralasciato la monetina da 5 centesimi, anch'essa della serie impero. Come per i 10 centesimi è stata coniata in rame ed in bronzital, la tua è in bronzital. Non riesco a vedere la data, se fosse del 1943 sarebbe la più rara e sicuramente quella con il prezzo più interessante rispetto a tutte le altre del gruppo.

A presto.
Link to comment
Share on other sites


Ho fatto una ricerca , allora

5 centesimi 1941
5 centesimi 1942

10 cent. 1925
10 cent. 1926
10 cent. 1927
10 cent. 1935

sono tutte quelle in bronzital
Link to comment
Share on other sites


Anche se non hanno un alto valore commerciale...sono sempre delle belle monete di 50/60 anni che non possono mancare in una collezione!Ok...?
Link to comment
Share on other sites


E come si dice sempre: valore commerciale quasi nullo, valore storico ed affettivo altissimo! :)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paolino67' date='30 maggio 2005, 21:59']E come si dice sempre: valore commerciale quasi nullo, valore storico ed affettivo altissimo! :)
[right][post="36580"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]


Quoto quanto detto sopra da Paolino67.
Link to comment
Share on other sites


Come è gia stato detto, si tratta di monete che hanno un certo valore solo se in alta conservazione. Quelle da 10 centesimi acquistano valore dallo stato SPL, mentre quelle da 5 centesimi valgono poco anche in tale conservazione.

Le monete che hai mostrato sono ben conservate, ma non superano il BB / BB+.

Ciao,
[b]Alberto[/b]
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.