Jump to content
IGNORED

Monete con lavorazione a fondo specchio.


wfratti
 Share

Recommended Posts

Non sono riuscito a trovare nel forum e neanche sul web la descrizione della lavorazione a fondo specchio.

Qualcuno sa dove indirizzarmi?

Ringrazio per la cortesia.

wfratti

Guarda se ti puoi essere questo link.

http://recensioni.ebay.it/MONETE-PROOF-ori...000000004431130

Link to comment
Share on other sites


QUI c'è qualche informazione in più. La lavorazione fondo specchio richiede una preparazione particolare ed è un procedimento del tutto separato da quello per la produzione delle normali monete destinate alla circolazione. Il caso cui si riferisce darman è quello delle monete con "fondi lucidi" (ma i fondi speculari sono un'altra cosa) che provengano dalla battiura ordinaria quando il conio è ancora freschissimo (in questo senso sono le prime prodotte) e che immagino finiscano in buona parte nelle divisionali FDC (non in quelle FS)

Ciao, P.

Link to comment
Share on other sites


  • 4 weeks later...
Guest utente3487
QUI c'è qualche informazione in più. La lavorazione fondo specchio richiede una preparazione particolare ed è un procedimento del tutto separato da quello per la produzione delle normali monete destinate alla circolazione. Il caso cui si riferisce darman è quello delle monete con "fondi lucidi" (ma i fondi speculari sono un'altra cosa) che provengano dalla battiura ordinaria quando il conio è ancora freschissimo (in questo senso sono le prime prodotte) e che immagino finiscano in buona parte nelle divisionali FDC (non in quelle FS)

Ciao, P.

Finiscono nelle divisionali FDC? Scusami ma qui ci vorrebbe il pupazzetto che si sbellica dalle risate..... Devi sapere tra l'altro che le divisionali sono confezionate al termine della coniazione per questioni, dicono alla zecca, di praticità, con i risultati che ben tutti conosciamo. Teoricamente dovrebbero essere monete di speciale scelta, ma non è detto naturalmente che queste siano frutto delle prime battiture, anche se da logica dovrebbe essere come dici giustamente tu.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 12 years later...

la moneta fdc è la moneta che non ha mai circolato quindi è intonsa da maneggiamento a prescindere che sia eseguita con conio nuovo o usurato

la moneta fondo a specchio prevede la preparazione del conio in modo diverso

il conio viene prelucidato sui fondi, viene poi ricoperto da nastro adesivo trasparente,con un cutter viene liberata la figura dal nastro adesivo,si procede quindi alla sabbiatura della figura.

a questo punto si toglie tutto il nastro trasparente che protegge il fondo prelucidato e si procede quindi alla lucidatura dei fondi,prima con paste diamantate di diversa grana,dalla più grossa alla più piccola,poi con legnetti di betulla e balsa

lo stampaggio prevede la perfetta pulizia dei coni e dei tondelli,meglio sarebbe prelucidare i tondelli

Edited by angelocesas
Link to comment
Share on other sites


Supporter
Il 20/7/2021 alle 10:40, angelocesas dice:

la moneta fdc è la moneta che non ha mai circolato quindi è intonsa da maneggiamento a prescindere che sia eseguita con conio nuovo o usurato

la moneta fondo a specchio prevede la preparazione del conio in modo diverso

il conio viene prelucidato sui fondi, viene poi ricoperto da nastro adesivo trasparente,con un cutter viene liberata la figura dal nastro adesivo,si procede quindi alla sabbiatura della figura.

a questo punto si toglie tutto il nastro trasparente che protegge il fondo prelucidato e si procede quindi alla lucidatura dei fondi,prima con paste diamantate di diversa grana,dalla più grossa alla più piccola,poi con legnetti di betulla e balsa

lo stampaggio prevede la perfetta pulizia dei coni e dei tondelli,meglio sarebbe prelucidare i tondelli

Interessante! Puoi citare la fonte? Grazie.

Link to comment
Share on other sites


Il 20/7/2021 alle 10:40, angelocesas dice:

la moneta fdc è la moneta che non ha mai circolato quindi è intonsa da maneggiamento a prescindere che sia eseguita con conio nuovo o usurato

la moneta fondo a specchio prevede la preparazione del conio in modo diverso

il conio viene prelucidato sui fondi, viene poi ricoperto da nastro adesivo trasparente,con un cutter viene liberata la figura dal nastro adesivo,si procede quindi alla sabbiatura della figura.

a questo punto si toglie tutto il nastro trasparente che protegge il fondo prelucidato e si procede quindi alla lucidatura dei fondi,prima con paste diamantate di diversa grana,dalla più grossa alla più piccola,poi con legnetti di betulla e balsa

lo stampaggio prevede la perfetta pulizia dei coni e dei tondelli,meglio sarebbe prelucidare i tondelli

Anch'io sarei curioso di sapere quale zecca applica tale "procedura" 

Saluti 

TIBERIVS 

 

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.