Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
mercatese

bronzo di Bizya

Risposte migliori

mercatese

Salve a tutti cosa ne pensate di questo bronzo?

é saltato fuori da uno "sgurone" illegibile dopo una pesante ma indispensabile pulizia.

Ne leggo la zecca e l'imperatore (Filippo I)ma mi piacerebbe saperne di più.

Grazie

post-1392-1227186953_thumb.jpg

post-1392-1227186985_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Non ho mai visto una moneta con questo rovescio tra le emissioni di Bizya in Tracia; leggendo tra le descrizioni di quelle non illustrate, quella che mi sembra la più plausibile sembrerebbe la seguente, ma prendi quanto dico con il beneficio del dubbio:

AE 28

D/ AVT K M IOVL FILIPPOC AVG (VG legate), busto laureato, drappeggiato e corazzato a destra

R/ BIZYHNWN, Ercole seduto su rocce a destra, nudo eccetto per la pelle di leone che scende dalla spalle, tiene la sinistra su una clava e poggia la destra sulle pietre.

Varbanov II 1743 (bulg), Mionnet suppl. II 186, BMC –

Come ripeto, non sono certo che la descrizione del rovescio coincida nei dettagli; non vedo cosa effettivamente c'è nella sinistra e su cosa è appoggiato il piede sinistro (testa di leone, roccia?).

In una simile postura, potrebbe anche trattarsi di Ermes (in questo caso con un caduceo).

Rovescio interessante come tipologia; i bronzi emessi dalla zecca di Bizya non sono molto comuni, specialmente il grossi medaglioni.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

No, non è una contromarca, ma un "centration dimple".

Il rovescio che hai postato è sicuramente diverso; la figura è femminile (Tyche) e tiene un timone ed una cornucopia; è inoltre seduta su trono (non su roccie) e rivolge la testa in direzione opposta a quella verso cui è seduta (testa a sinistra).

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989
No, non è una contromarca, ma un "centration dimple".

in parole povere? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mercatese

Confermo perfettamente il diritto,mentre al rovescio non noto la clava e anche dalle spalle sembra scendere piu un semplice mantello che la pelle di leone,può darsi che la figura si stia legando un calzare?Credo di aver incontrato questa postura su monete della magna grecia ma non mi viene in mente niente in questo momento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Immaginavo che l'identificazione con Ercole difficilmente poteva calzare, ma l'unica personificazione seduta a destra che citano Muoshmov, Varbanov (l'edizione in bulgaro) e Mionnet mi sembra sia questa. Neanche nel BMC c'è nulla di simile.

In mancanza di un esemplare di confronto e senza "attributi" specifici visibili è difficile dare un nome al personaggio.

Ti consiglierei di postarla sul foro americano, che è seguito anche da collezionisti dell'est Europa.

Forse qualcuno di loro possiede della bibliografia specifica sulla zecca di Bizya.

Luigi

Addenda: un paio di amici cui ho mostrato le tue foto hanno fatto la tua stessa ipotesi; il personaggio sembrerebbe che si stia legando un calzare. Nessuna certezza sulla sua identificazione, tuttavia.

Puoi indicare il diametro della moneta?

Ti sarebbe possibile produrre una foto più grande o con diversa angolazione per provare a decifrare meglio i dettagli?

Grazie

Modificato da tacrolimus2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mercatese

Grazie dei tanti suggerimenti e provo a postare una foto migliore:direi che il pioede appoggia su delle rocce.

Il bronzo ha un diametro di 30mm e pesa 18,7 grammi.

post-1392-1227398210_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Grazie per le informazioni sui dati tecnici e per la foto aggiuntiva.

Nonostante quest'immagine sia più chiara della precedente non sono in grado di identificare questo personaggio.

Quello che si può dire è chi sicuramente non è (oltre al già citato Ercole): la mancanza di petaso e caduceo è difficilmente compatibile con Ermes.

L'oggetto a destra della gamba potrebbe essere una spiga, ma è un po' poco per dire che si tratta di Apollo.

Escludo anche che si tratti dello stesso Filippo, che compare su un rovescio a Bizya in abiti militari con lancia e spada.

Non ci sono simboli agonistici per pensare ad un atleta.

Non conosco emissioni di Bizia che raffigurano eroi o personaggi locali, anche se in mancanza di precisi attributi identificativi, resta una ipotesi teoricamente possibile.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×