Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Simone79

Sito serio ?

Risposte migliori

Simone79

Navigando nella rete ho trovato questo sito:

http://www.moneteromane.eu/

In esso vengono messe in vendita monete romane da ripulire al prezzo di 2 Euro ciascuna.

Il responsabile del sito fornisce la seguente garanzia:

"Tutte le monete sono autentiche, di lecita provenienza, non rientrano tra i beni compresi nel D.L. 490 del 1999, in quanto oggetto di acquisto all'estero."

Si tratta di una cosa seria o dell'ennesima patacca di dubbia liceità ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Collezionista 91

Molte discussioni parlano delle monete romane vendute con dubbia provenienza. Di recente se ne è parlato nella discussione lotti monete su ebay, mi sembra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

justapeek

Ci sono interventi e discussioni a non finire su questo forum. Cerca "sequestri" con la funzione di ricerca, in alto a sinistra, e capirai cosa intendo. Oppure vai direttamente alla sezione Legislazione.

Riguardo la provenienza dall'estero, di per sè garantisce un bel niente. Già il fatto che nel sito richiamino il D.Lgs. 29 ottobre 1999, n. 490, anziché il D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, e successive modificazioni 2006 e 2008, ti fa capire quanto ne possono sapere di queste cose...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simone79

Ho idea di quali siano le problematiche inerenti la questione.

Volevo sapere però avere informazioni sullo specifico sito che ho indicato, nell'eventualità che qualche utente avesse avuto a che fare con esso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

justapeek

Un conto è se chiedi indicazioni sull'affidabilità di uno specifico sito (ovvero se spediscono quello che tu comperi, cosa su cui non nutrirei dubbi), un conto se chiedi riguardo alla "liceità" di un acquisto svolto nei termini e con le "garanzie" da te riportate nel primo post. Due cose ben diverse........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Simone79
Un conto è se chiedi indicazioni sull'affidabilità di uno specifico sito (ovvero se spediscono quello che tu comperi, cosa su cui non nutrirei dubbi), un conto se chiedi riguardo alla "liceità" di un acquisto svolto nei termini e con le "garanzie" da te riportate nel primo post. Due cose ben diverse........

Alludo a entrambe le cose, ossia

1) l'attività pubblicizzata nel sito, è lecita ?

2) Nel caso in cui sia lecita, le monete spedite sono autontiche ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

justapeek

Di per sé, l'attività è "lecita" nel senso che la legge italiana non vieta il commercio di monete antiche, e molto probabilmente le monete sono autentiche (e chi può saperlo? Mica sono io il venditore ;)). Ma questo di per sé non è sufficiente e se, come dici, hai idea delle problematiche inerenti alla questione, dovresti saperlo.

Io ho ficcanasato nel registro europeo dei domini eu vedo che il dominio è stato registrato oltre un anno fa a nome di un cittadino italiano, residente in provincia di Imperia. Il sito web parrebbe invece hostato su Tucows, in Gran Bretagna, cosa ovviamente lecita.

Partendo da questo, ti espongo i miei dubbi:

1) si parte già male, avendo la certezza che le monete vendute provengono da scavi svolti con metal-detector (c'è scritto nel sito!) cosa vietatissima se lo scavo fosse avvenuto sul territorio italiano

2) non sai se le garanzie fornite dal venditore circa la provenienza estera saranno ritenute sufficienti o adeguate dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali

3) se così non fosse, l'unica cosa certa rimarrebbe che tu le hai acquistate sul territorio italiano da venditore italiano

4) il venditore dimostra di non conoscere neppure l'esistenza del nuovo Codice dei Beni Culturali, visto che cita il T.U. che è vecchio di dieci anni

5) il venditore non rende disponibili sul sito alcuna informazione sulla natura dell'azienda (il classico "chi siamo") nè recapiti di alcun genere, eccetto un indirizzo di posta elettronica

6) la scritta che si legge nel discalimer "Proseguendo nell'acquisto dichiarate di aver preso visione delle condizioni di vendita e del presente disclaimer, sollevando da qualsiasi responsabilità, il creatore, il gestore ed il fornitore dello spazio web di questo sito" mi pare proprio non sia messa lì a caso

7) a fronte di tutto ciò, penso sia tangibile la possibilità di essere indagati un domani per "incauto acquisto" se non addirittura per "ricettazione"

Insomma, non so se mi spiego.

Ma naturalmente, tu sei libero di agire come meglio credi. E se proprio vuoi andare avanti, prima almeno scrivi al venditore e chiedigli che garanzie scritte fornisce circa la provenienza delle monete. Fatti mandare un fac-simile, e recati alla Soprintendenza della tua Provincia per sapere loro cosa ne pensano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

justapeek

Per non parlare poi del fatto, di cui mi sono appena accorto, che le "condizioni di vendita" citate nel disclaimer, e che tu in quanto acquirente dichiareresti di accettare, non sembrano proprio essere pubblicate da nessuna parte sul sito.

Tutto questo penso risponda anche alla tua domanda "Il sito è serio?" :m249:

Modificato da justapeek

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×