Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
fonzyyyyyyy

Vecchio mille lire

Risposte migliori

fonzyyyyyyy

Ciao a tutti,

Premetto che non so bene di cosa sto parlando perchè sono collezionista di euro da pochi anni e non conosco affatto le lire e altre valute.

Sabato scorso a Verona Fil ho visto da un venditore un mille lire molto vecchio, grandissimo. Sono rimasto affascinato da questa banconota e mi è venuta voglia di acquistarla.

Il problema è che ho visto che:

1) Il venditore chiedeva 400 euro

2) Non saprei assolutamente riconoscere un pezzo autentico da uno fasullo.

3) Non so se c'è una datazione più "importante" di altre.

Quindi mi rimetto a voi esperti e chiedo:

1) Valore di mercato di questa banconota;

2) Esiste qualche trucchetto per capire se è vera o contraffatta;

3) Quale anno comprare ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Ti riferisci forse al milleliere M grande ???

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons
1) Valore di mercato di questa banconota;

2) Esiste qualche trucchetto per capire se è vera o contraffatta;

3) Quale anno comprare ?

Provo a risponderti io, poi seguiranno altri pareri!!

1) E' una domanda molto difficile in quanto il suo valore di mercato dipende essenzialmente da 2 fattori:

I) Dalla data di emissione della banconota: per il 1000 lire in questione (disegno di Barbetti) ce ne sono una miriade (dal 1896 al 1950)

che differiscono per fattori poco appariscenti ad un occhio poco esperto (il contrassegno sul fronte, quello sul

retro, le firme...) e i valori variano molto.

II) Dallo stato di conservazione della banconota un alto valore per una banconota "fior di stampa" può precipitare se la banconota è

spiegazzata, tagliata, macchiata...

2) Per capire se è contraffatta direi di usare i soliti accorgimenti per le banconote (filigrana, colore, sensibilità al tatto...).

Aggiungerei una bella "annusata" per sentire se la banconota fosse stata trattata o meno per renderla all'apparena migliore.

3) Altra bella domanda: onostamente non saprei che dirti.

Io personalmente, a parità di prezzo, preferisco una banconota ben conservata più comune che una peggio conservata ma più rara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

dato che ti piace da vede a quanto ho capito ti consiglio un anno comune in conservazione molto alta ...

ciao

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×