Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cancun175

Terme romane in Svizzera

Risposte migliori

cancun175

= Ennetbaden, 8 dic. - (Adnkronos/ats) - Un lussuoso bagno termale d'epoca romana è stato scoperto durante scavi effettuati a

Ennetbaden, nel cantone di Argovia. La struttura faceva parte di 'Aquae Helveticaè, i bagni termali utilizzati dai legionari romani che

all'epoca soggiornavano nel campo di 'Vindonissà, l'attuale Windisch.

I locali riportati alla luce, realizzati verso il 120 dopo Cristo, denotano un lusso molto raro all'epoca, sottolinea in una nota

l'archeologo cantonale argoviese. L'edificio era dotato di un riscaldamento a pavimento, affreschi, mosaici e le pareti erano rivestite in

marmo. È stata ritrovata anche parte del prezioso mobilio, come un vassoio in bronzo rivestito d'argento e una maniglia pure in bronzo

raffigurante una testa di leone. Gli archeologi hanno riportato alla luce anche un borsellino contenente 30 monete in argento risalenti al

III. secolo d.C.

Il bagno termale è stato probabilmente distrutto da un incendio verso il 260 d.C., con l'arrivo degli Alemanni.

(Res/Zn/Adnkronos) 08-DIC-08 11:52 NNN

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Grazie cancun 175 per l'interessante segnalazione :)

Spero che al più presto siano rese disponibili immagini degli scavi e dei reperti.

Degna di nota la menzione dei ritrovamenti numismatici che tuttavia, al solito, non vengono descritti più di tanto.

Giusto per restare in argomento allego un link relativo ad alcuni cenni sulla circolazione di monete nell'epoca romana in Svizzera : http://www.hls-dhs-dss.ch/textes/i/I13663-1-2.php.

Noterete che accenna anche ad una diminuita circolazione monetaria dalla fine del I secolo d.C. proprio presso Aquae Helveticae, conseguente alla diminuta presenza militare; ed in effetti nel 101 d.C. ebbe termine la presenza dell'ultima Legione di stanza a Vindonissa (XI Claudia).

Sul fatto che le terme di Aquae Helveticae fossero utilizzate anche dai legionari...beh penso fosse in effetti probabile ed anzi certo, anche se la stessa Vindonissa fu dotata di propri bagni termali a partire dal 30 d.C.

Ultima nota, per curiosità, sulle Legioni di stanza a Vindonissa (ed i cui uomini quindi pare andarono a prendere i bagni ad Aquae Helveticae), in ordine cronologico : XIII Gemina, XXI Rapax, XI Claudia).

P.S. : per una carta archeologica della città con i ritrovamenti più recenti all'ultimo segnalato da cancun175, al link http://www.ag.ch/archaeologie/shared/dokum..._ennetbaden.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×