Jump to content
IGNORED

Criteri di valutazione degli euro


Recommended Posts

Con quali mezzi e criteri si valuta lo stato di conservazione di una moneta EURO?

Quanti "graffietti" fanno passare una eccezionale a fior di conio?

Oltre a bella, molto bella, bellissima, splendida,mezzo FDC, FDC ed eccezionale esistono altri gradi?

Link to comment
Share on other sites


il grado di conservazione "eccezionale" e la prima volta che lo sento :huh: ....mah...ogni giorno un termine nuovo.....

mo se c e qualcuno piu esperto gradirai sapere cos ha di piu una moneta eccezionale da una in FDC

Edited by Anto1989
Link to comment
Share on other sites


ciao

il grado di conservazione per eccelenza è il Fior di Conio (FDC)

molte volte vedi scritto frasi del tipo; ritrovato 2€ FDC , da circolazione è impossibile, perché se anche solo é stato toccato con le mani o ha circolato (seppur per brevissimo tempo), non è piu classificabile come FDC semmai qFDC o SPL

le monete FDC sono quelle che provengono direttamente dalla Zecca.

siano esse in Folder

e318_1.JPG

o in Rotolino

24c3_1.JPG

i vari stati di conservazione sono : (da FAQ lamoneta.it)

* FDC: fior di conio, moneta che non presenta segni di circolazione, può al limite presentare limitati segni di contatto con altre monete dovuti al processo produttivo. È possibile che la moneta presenti tracce di patina.

* SPL: splendido, moneta che ha circolato pochissimo e in cui tutti i rilievi sono integri

* BB: bellissimo, moneta che ha circolato e in cui i rilievi maggiori presentano segni di usura, cionostante la moneta risulta perfettamente leggibile

* MB: molto bello, moneta usurata in cui alcune parti non sono leggibili

* B: bello, moneta liscia in cui la maggioranza dei rilievi sono scomparsi

* D: discreto, moneta quasi completamente liscia seppur riconoscibile in cui i rilievi appena si intuiscono o con forti segni deturpanti

spero i esserti stato utile :)

Link to comment
Share on other sites


Quanti "graffietti" fanno passare una eccezionale a fior di conio?

Oltre a bella, molto bella, bellissima, splendida,mezzo FDC, FDC ed eccezionale esistono altri gradi?

Esiste la versione con fondo lucido e disegni satinati; "eccezzziunale veraménte"

Scherzo, sono le proof, o fondo specchio (BE, Belle épreuve in gallico). i criteri sono quelli di qualsiasi altra moneta non Euro, il grado "eccezionale" non esiste!

Link to comment
Share on other sites


Almeno un paio di zecche pongono al di sopra delle normali FDC la categoria "brillante non circolata".

In Portogallo BNC (Brilhante Não Circulada) http://www.incm.pt/site/loja?pesquisa=uem&...tar&tipo=02

In Austria "special uncirculated" o HGH. Le FDC d'argento da 5 e 10 euro non vengono vendute nei negozi della zecca ma nelle banche, al facciale. La zecca invece si riserva la vendita, a prezzo maggiorato, delle HGH.

Link to comment
Share on other sites


molte volte vedi scritto frasi del tipo; ritrovato 2€ FDC , da circolazione è impossibile, perché se anche solo é stato toccato con le mani o ha circolato (seppur per brevissimo tempo), non è piu classificabile come FDC semmai qFDC o SPL

Con quest'affermazione sono in disaccordo..nella definizione di FDC non si accenna a impronte:

FDC: fior di conio, moneta che non presenta segni di circolazione, può al limite presentare limitati segni di contatto con altre monete dovuti al processo produttivo. È possibile che la moneta presenti tracce di patina.

Non capisco perchè, prendendo in mano una moneta fdc e mettendola nell'album, questa passa per magia da fdc a qfdc o spl.

Perchè restano le impronte, mi direte: secondo me, le impronte non cambiano il fatto che la moneta sia fdc, ma la fanno semplicemente apparire meno "attraente".

Se una moneta ha circolato è tutto un altro discorso, naturalmente, perchè potrebbe presentare graffi ed imperfezioni varie.

Link to comment
Share on other sites


Le impronte diminuiscono il fior di conio? allora mi volete privare di smanacciare le monete che è il mio massimo piacere!!! Non scherziamo lasciamo che ad occuparsi di impronte siano quelli del RIS :D :D :lol:

Link to comment
Share on other sites


va bhe, ma un conto è aprire un rotolino e toccando la corona della moneta riporla in album o altro

un conto e trovare una moneta lucida in circolazione, molti basta che trovino una moneta lucida e solo perche è lucida la classificano FDC

però in realta essendo stata messa in circolazione , non puo essere definita FDC in quanto è stata circolata

riguardo le impronte, se a me proponessero un FDC con una bella impronta sopra sinceramente la lascio dov'è :)

Link to comment
Share on other sites


va bhe, ma un conto è aprire un rotolino e toccando la corona della moneta riporla in album o altro

un conto e trovare una moneta lucida in circolazione, molti basta che trovino una moneta lucida e solo perche è lucida la classificano FDC

però in realta essendo stata messa in circolazione , non puo essere definita FDC in quanto è stata circolata

riguardo le impronte, se a me proponessero un FDC con una bella impronta sopra sinceramente la lascio dov'è :)

Perchè lo trovi meno attraente, no?

Comunque non penso di essere l'unico a possedere serie divisionali Fior di Conio con un'impronta su una delle 8 monete :D

Link to comment
Share on other sites


riguardo le impronte, se a me proponessero un FDC con una bella impronta sopra sinceramente la lascio dov'è :)

Questo lo penso anch'io, ma soltanto perchè appare "meno bella" ed al prezzo di un FDC si può pretendere anche un surplus estetico. Però la moneta resta FDC, secondo me.

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

perché hanno dietro un trattamento a parte (lappatura del tondello prima della coniazione) e perché sono destinate solo al mercato del collezionismo e non alla circolazione

penso :P :P

comunque ok, è sempre FDC in quanto non rovini il conio, ma io sinceramente in una FDC ricerco la perfezione , non un impronta

senno cerco un SPL e la pago meno :D

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

Link to comment
Share on other sites


Ma nel caso si dovesse necessariamente maneggiare una moneta fior di conio e non si volessero lasciare impronte,come o con che cosa lo si potrebbe fare?

Devi utilizzare dei guanti, preferibilmente di cotone.

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

quoto in pieno,

E' vero le proof costano di più ma secondo me sono anche più belle.

Le preferisco alle fdc.

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

quoto in pieno,

E' vero le proof costano di più ma secondo me sono anche più belle.

Le preferisco alle fdc.

Sono del tuo stesso parere, essendo un amante del bello...

Però sono serie che da sempre ( tranne alcuni casi...) occupano un mercato di nicchia...

In pratica, non ho mai visto svenarsi nessuno per poter entrare in possesso di una Proof...

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

quoto in pieno,

E' vero le proof costano di più ma secondo me sono anche più belle.

Le preferisco alle fdc.

Sono del tuo stesso parere, essendo un amante del bello...

Però sono serie che da sempre ( tranne alcuni casi...) occupano un mercato di nicchia...

In pratica, non ho mai visto svenarsi nessuno per poter entrare in possesso di una Proof...

Che sia una questione economica?

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

quoto in pieno,

E' vero le proof costano di più ma secondo me sono anche più belle.

Le preferisco alle fdc.

Sono del tuo stesso parere, essendo un amante del bello...

Però sono serie che da sempre ( tranne alcuni casi...) occupano un mercato di nicchia...

In pratica, non ho mai visto svenarsi nessuno per poter entrare in possesso di una Proof...

Che sia una questione economica?

Sicuramente una delle ragioni per le quali le divisionali proof sono poco richieste dal mercato è di carattere economico.

Link to comment
Share on other sites


Perche le monete fondo specchio hanno piu valore di quelle FDC?

Attenzione, non hanno più valore, semplicemente costano di più perchè richiedono una lavorazione più complessa...!

quoto in pieno,

E' vero le proof costano di più ma secondo me sono anche più belle.

Le preferisco alle fdc.

Sono del tuo stesso parere, essendo un amante del bello...

Però sono serie che da sempre ( tranne alcuni casi...) occupano un mercato di nicchia...

In pratica, non ho mai visto svenarsi nessuno per poter entrare in possesso di una Proof...

Che sia una questione economica?

Sicuramente una delle ragioni per le quali le divisionali proof sono poco richieste dal mercato è di carattere economico.

Credo che sia la ragione principale!

Anche perchè al momento non vedo altre ragioni.

Link to comment
Share on other sites


Ma nel caso si dovesse necessariamente maneggiare una moneta fior di conio e non si volessero lasciare impronte,come o con che cosa lo si potrebbe fare?

Devi utilizzare dei guanti, preferibilmente di cotone.

Ho dei guanti di lattice del tipo usa e getta.Li ho visti usare dai restauratori e in un programma alla tele dove venivano mostrate monete medioevali di notevole valore.

Pensi vadano bene lo stesso?

Link to comment
Share on other sites

Ma nel caso si dovesse necessariamente maneggiare una moneta fior di conio e non si volessero lasciare impronte,come o con che cosa lo si potrebbe fare?

Devi utilizzare dei guanti, preferibilmente di cotone.

Ho dei guanti di lattice del tipo usa e getta.Li ho visti usare dai restauratori e in un programma alla tele dove venivano mostrate monete medioevali di notevole valore.

Pensi vadano bene lo stesso?

Ti consiglio quelli di cotone, se usi i guanti di lattice devi avere l'accortezza di maneggiare le monete per il bordo.

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti!

Ora ho le idee chiare e riguardo al criterio "eccezionale" devo ammettere che io credevo esistesse. Forse potrei essermi confuso, con tutte queste gradazioni che sembrano sinonimi.

Eurocollection

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.