Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
luc1963

Incauto acquisto?

Risposte migliori

luc1963

Salve,

spero possiate aiutarmi a capire se questa 100 lire in oro di Pio XII del 1955 è autentica o no. Un numismatico amico appena l'ha vista mi ha detto che purtroppo avevo preso una patacca, che si trattava di un falso riconiato e che non era neanche oro...

L'ho però messa a confronto con una 100 lire in oro del 1957 certamente autentica: il peso alla bilancia di precisione è esattamente lo stesso, cioè g 5,19 (quello giusto!), ma la zigrinatura della moneta del 1957 è leggermente più fitta e il suo diametro (sempre della 100 lire del 1957) è leggermente minore (poco meno di 1 mm). Lo spessore delle due monete è quasi identico ma la moneta del 1955 pare leggermente più sottile.

Purtroppo non ho altre 100 lire in oro del periodo 1951-1956 (stesso modello) e spero possiate dirmi se queste sono caratteristiche corrette o se invece il diametro delle due monete dovrebbe essere assolutamente identico così come la zigrinatura.

Vi ringrazio e saluto cordialmente,

Luciano

post-12433-1234174724_thumb.jpg

post-12433-1234174735_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Mi sa che il tuo amico numismatico ha ragione! <_<

Al D/ e al R/ le lettere della legenda sembrano completamente diverse rispetto l'originale e al R/ mi sembra di scorgere differenze nella posizione delle gambe del bimbo a terra, nella testa della madre (forse qui mi è scappato un bestemmione...o forse è la Madonna, Maddalena o amica varia? :blink: ) e soprattutto non riesco a scorgere il segno di zecca sotto l'anno 1955.

Inoltre il punto tra AN e XVII è totalmente spostato contro la X.

Non ho il catalogo sottomano quindi non posso dirti se dal 1955 al 1957 è stato variato il diametro....certo che, se non fosse, 1mm quasi di differenza su monete moderne da molto da pensare! :ph34r:

Modificato da wuby2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
Non ho il catalogo sottomano quindi non posso dirti se dal 1955 al 1957 è stato variato il diametro....certo che, se non fosse, 1mm quasi di differenza su monete moderne da molto da pensare! :ph34r:

Il diametro è invariato dal '55 al '57, mm. 20,7.

Non sono esperto di queste monete ma la prima impressione che ne ho avuto vedendo la foto è stata negativa, spero di sbagliarmi.

Noto inoltre, sempre da catalogo, che il 1955 è l'anno più raro per le 100 lire di Pio XII, il che fa aumentare le possibilità che sia una moneta particolarmente appetita dai falsari <_<

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Non è il mio periodo prediletto, per cui posso dare solo pareri "a pelle" e questi confermano le impressioni di chi mi ha preceduto, un tondello che è venuto decisamente male (qualora originale) o un'imitazione un pò approssimativa.

Un qualsiasi orafo, può verificare se sia o meno oro :rolleyes: .

... nella testa della madre (forse qui mi è scappato un bestemmione...o forse è la Madonna, Maddalena o amica varia? :blink: )

Niente madonne, amiche etc.. è una figura allegorica che rappresenta la Carità :P

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

A naso anche per me l'impressione è negativa; a Wuby, consiglio un ripasso... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007
A naso anche per me l'impressione è negativa; a Wuby, consiglio un ripasso... :)

Per carità! ho già dato per 13 anni consecutivi dai preti! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luc1963

Salve e grazie a tutti coloro che hanno speso del tempo per questa mia moneta.

Sia il recto che il verso sono perfettamente identici all'originale perché, se è veramente falsa, il conio è stato ricavato tramite calco di una moneta autentica: la R della Zecca manca in tutte queste 100 lire mentre il punto prima della X appare spostato verso la X ma è solo colpa dell'ombra.

Il fatto che il diametro della mia moneta sia c.a mm 21 invece di 20,7 è una prova certa di falsità ma, per essere proprio sicuri al 100%, vorrei verificare anche la zigrinatura, che sulla moneta del 1957 (autentica) è più fitta.

La sicurezza sull'oro la otterrei solo con metodi distruttivi ma, considerato che il peso è giusto e che, se il diametro è maggiore, lo spessore è leggerissimamente inferiore rispetto alla moneta del 1957, mi sentirei di dire che dovrebbe essere oro.

D'altra parte, se cercate sul web 100 lire 1955 platinum, vedrete che c'è un sito americano, Ira & Larry Goldberg Coins & Collectibles, Inc., che vende questa medesima moneta da 100 lire del 1955 in Platino (per $3600 ...)!Sostengono che sia stata coniata in soli 5 esemplari ma secondo me è appunto un riconio come dovrebbe esserlo il mio... O mi sbaglio?

Cordiali saluti,

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007
Sia il recto che il verso sono perfettamente identici all'originale perché, se è veramente falsa, il conio è stato ricavato tramite calco di una moneta autentica: la R della Zecca manca in tutte queste 100 lire mentre il punto prima della X appare spostato verso la X ma è solo colpa dell'ombra.

Il fatto che il diametro della mia moneta sia c.a mm 21 invece di 20,7 è una prova certa di falsità ma, per essere proprio sicuri al 100%, vorrei verificare anche la zigrinatura, che sulla moneta del 1957 (autentica) è più fitta.

La sicurezza sull'oro la otterrei solo con metodi distruttivi ma, considerato che il peso è giusto e che, se il diametro è maggiore, lo spessore è leggerissimamente inferiore rispetto alla moneta del 1957, mi sentirei di dire che dovrebbe essere oro.

D'altra parte, se cercate sul web 100 lire 1955 platinum, vedrete che c'è un sito americano, Ira & Larry Goldberg Coins & Collectibles, Inc., che vende questa medesima moneta da 100 lire del 1955 in Platino (per $3600 ...)!Sostengono che sia stata coniata in soli 5 esemplari ma secondo me è appunto un riconio come dovrebbe esserlo il mio... O mi sbaglio?

Effettivamente la R della zecca non è presente su queste monete; come indicato nel mio msg precedente non avevo cataloghi a portata di mano e mi sono basato su foto trovate nel web...e in una è presente il segno di zecca! :blink:

Potrebbe anche essere un riconio in oro, ma perderebbe il valore della moneta originale che è catalogata R2 seppure non raggiunga, in FDC, quotazioni elevate (siamo intorno ai 1.100 Euro da catalogo; ca 750-800 il prezzo d'asta).

Per toglierti ogni dubbio potresti farla periziare senza andare ad intaccare, per il momento, il metallo.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×