Jump to content
IGNORED

Manifestazione a Gaeta


francesco77
 Share

Recommended Posts

Volevo segnalare a tutti Voi l'annuale manifestazione che si terrà a Gaeta il 13,14 e 15 Febbraio. In questi tre giorni ci saranno visite guidate al Museo Diocesano di Gaeta, convegni, dibattiti e .... dulcis in fundo.... Domenica mattina.... ci sarà la sfilata in abiti e divise borboniche con l'alzabandiera e cannonate a salve per l'ultimo saluto di Francesco II di Borbone al suo amato Regno. Alla manifestazione presenzieranno esperti di storia militare e collezionisti vari, curiosi e turisti. Non mancate, per contatti o informazioni sul programma rivolgersi al Cap. Alessandro Romano comitato@legittimisti.it siti di riferimento www.neoborbonici.it o www.ilnuovosud.it

GAETA

CONVEGNO TRADIZIONALISTA

E

CELEBRAZIONI IN ONORE DEI SOLDATI

CADUTI NELL'ESTREMA DIFESA

DEL REGNO DELLE DUE SICILIE

Diramiamo il Programma-Invito del convegno e delle celebrazioni che si terranno nella fedelissima città di Gaeta i giorni 13, 14 e 15 febbraio 2009.

Gaeta è un luogo caro ed importante per la nostra identità di Popolo, il campo di battaglia dove un Esercito, mortificato ed infangato dai tradimenti, riscattò con coraggio ed ardimento il proprio onore scrivendo le più belle e gloriose pagine della nostra storia.

Gaeta è la città martire dove un Re napoletano, dal cuore napoletano, assediato da terra e da mare dall'alleanza atea-massonica internazionale, sacrificando il suo trono e la sua persona, volle lasciarci un forte messaggio di fede e di speranza verso un futuro di pace che tutti noi abbiamo l'onore ed il dovere di raccogliere e diffondere con orgoglio a tutti coloro che si riconoscono quale figli fedeli di una Patria antica ed immortale.

Per ognuno di noi è un dovere raggiungere Gaeta in questa particolare circostanza, un atto di devozione per ricordare e rinvigorire degnamente quegli stessi alti ideali che hanno animato i nostri martiri sugli spalti della gloriosa Fortezza fino all'estremo sacrificio della vita.

A Gaeta per ritrovarci e per sentirci parte viva della nostra amata Patria Napolitana che continua a pulsare nelle menti e nei cuori dei suoi figli prediletti.

Cap. Alessandro Romano

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.