Jump to content
IGNORED

Di cosa si tratta??


Nippo
 Share

Recommended Posts

L'ho trovata su ebay ma non saprei identificarla....

Qualcuno di voi sa darmene spiegazione? Che valore può avere all'incirca??

Grazie
[url="http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=4734&item=8312497616&rd=1"]http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewIt...8312497616&rd=1[/url]
Link to comment
Share on other sites


E' un'imitazione barbarica, non una moneta dei regni romano barbarici. Cioe' e' stata fatta nei territori oltre il limes dell'impero; difatti anche nei territori limitrofi circolavano monete romane e le loro imitazioni fatte in loco.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Durmius' date='23 giugno 2005, 20:33']Se trata de una moneda barbarica problamente de Constantino el grande.

Saludos

Durmius
[right][post="42580"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Si', e' una moneta barbarica di Costantino 1°, con al rovescio le due vittorie che posano uno scudo sopra un altare e con la Legenda: Victoriae Laetae Princ Perp.
Ciao.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Giovenaledavetralla' date='25 giugno 2005, 18:23']Cioè venivano fatte dai barbari con l'effige dell'imperatore romano??
[right][post="42930"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Esattamente, in genere venivano coniate nelle zone di confine (limes) dove era difficile l'approviggionamento anche del denaro per la popolazione; dunque si batteva moneta su immagine di quelle ufficiali dell'impero che venivano copiate dagli incisori del posto. Spesso venivano riutilizzati anche coni ufficiali usurati e quindi non più idonei alla monetazione ufficiale. Le monete del "limes" erano coniate talvolta in metalli differenti dalle monete imitate a causa della difficoltà di approvvigionamento di alcuni metalli quali l'argento ad esempio; ecco che troveremo dei denari in bronzo senza alcuna traccia di argento. Queste monete potevano circolare solo nelle zone limitrofe dove avevano identica valenza di quelle ufficiali.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='centurioneamico' date='27 giugno 2005, 09:45'][quote name='Giovenaledavetralla' date='25 giugno 2005, 18:23']Cioè venivano fatte dai barbari con l'effige dell'imperatore romano??
[right][post="42930"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right][/quote]

Esattamente, in genere venivano coniate nelle zone di confine (limes) dove era difficile l'approviggionamento anche del denaro per la popolazione; dunque si batteva moneta su immagine di quelle ufficiali dell'impero che venivano copiate dagli incisori del posto. Spesso venivano riutilizzati anche coni ufficiali usurati e quindi non più idonei alla monetazione ufficiale. Le monete del "limes" erano coniate talvolta in metalli differenti dalle monete imitate a causa della difficoltà di approvvigionamento di alcuni metalli quali l'argento ad esempio; ecco che troveremo dei denari in bronzo senza alcuna traccia di argento. Queste monete potevano circolare solo nelle zone limitrofe dove avevano identica valenza di quelle ufficiali.
[right][post="43136"]<{POST_SNAPBACK}>[/post][/right]
[/quote]

centurione questa qui e' fatta fuori del limes
Link to comment
Share on other sites


Hai ragione Yafet.. :P non ho seguito bene la discussione...la mia risposta è riferita alla spiegazione delle monete del limes ovvero le zone di confine facenti ancora parte dell'impero (le etremità dell'impero); mentre la moneta postata è un'imitazione come avete già affermato, dunque prodotte ad imitazione di quelle ufficiali ma con stile fortemente diverso.
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.