Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
camerlengo

Esposizione Vaticana Anno Giubilare 1925

Risposte migliori

camerlengo

Salve a tutti.

Sono entrato in possesso della medaglia che tento di riprodurre qui in calce.

Lo stato di conservazione è ottimo (un commerciante direbbe qFDC), sul bordo appare la scritta "BRONZO" e sul rovescio, in basso a sinistra (alle ore 8), due piccolissime iniziali: S.J., che immagino stiano per la Johnson.

Esiste qualche lontano passaggio in aste (con prezzi a base d'asta intorno agli attuali 50 Euro, più del prezzo per cui l'ho acquistata), ma pochissime notizie. Qualcuno mi sa dire di più? Al di là del valore, che mi interessa relativamente (per me cmq vale il prezzo che l'ho pagata), la ritengo ben fatta ed aggiunta con soddisfazione alla mia raccolta in fieri di medaglie papali...

post-12282-1237459497_thumb.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

La tua medaglia, molto bella, appartiene ad un gruppo di emissioni coniate dalla Ditta Johnson per commemorare l'anno santo del 1925 e la esposizione mondiale missionaria in Vaticano contemporanea all'anno Santo.

La committenza di queste medaglie fu del Comitato Direttivo della Mostra missionaria e del Comitato centrale per l'Anno Santo.Alla committenza del Comitato centrale Anno Santo fanno riferimento le emissioni che riguardano ambedue gli avvenimenti.

Queste medaglie furono modellate da Albino Castagnè e Giannino Castiglioni ed incise da Enrico Farè.

Quanto alla tua medaglia, esiste anche un tipo con il busto del Pontefice al diritto e la apertura della porta santa al rovescio. Esistono anche medaglie uguali o molto simili con diametro di mm. 67 e mm. 32.

Nel volume del Modesti "Le medaglie di Pio XI" la tua medaglia è catalogata al n. 35; per le simili, di vario modulo, richiamo le riproduzioni al n. 26,27,32,33,34,35,36.

Diverse delle medaglie sono state messe anche in argento e sono abbastanza rare. Trattandosi di argento opaco di distinguono con difficoltà dalle argentate. Forse per questo in qualche medaglia vi è sul bordo la marcatura bronzo (non ricordata dal Modesti). Questa facilitazione non è comune nella medaglistica papale (pare ripresa dai riconi francesi) e non saprei dire con sicurezza se il marchio appartenga fu apposto fin dall'origine o qualche riconiazione successiva (non citata nell'importante testo dal quale ho tratto le notizie).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camerlengo

Grazie Renzo, sapevo di potere contare su di te!

Mi fa piacere che sia catalogata e questo testimonia che avevo visto giusto circa la bellezza della fattura. Per completezza di informazione, la medaglia ha diametro di 45 mm.

Al di là della medaglia, questo può essere lo spunto per consigliare a tutti di approfondire la tematica dell'Esposizione Vaticana, che ho trovato veramente affascinante e che, confesso, ignoravo del tutto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camerlengo

Giusto per inquadrare meglio il periodo e l’evento di cui parliamo:

-----------------------------------------------------------------------------------

Dal sito dei Musei Vaticani:

“Durante l'Anno Santo del 1925 il Papa Pio XI volle che in ventiquattro padiglioni appositamente costruiti nei Giardini Vaticani fosse allestita una esposizione missionaria, certamente la più grande (oltre 100.000 oggetti) che la storia della Chiesa abbia mai immaginato.

Tutte le Congregazioni Missionarie vi parteciparono inviando oggetti dell'arte e della cultura di popoli appartenenti a tutte le aree geografiche del mondo ad esclusione dell'Europa.

Lo scopo era quello di documentare l'attività missionaria della Chiesa e portare alla conoscenza di tutti, quanto in questo campo la Chiesa stava facendo.

L'esposizione ebbe un enorme successo, tanto che il Papa che l'aveva tenacemente voluta, in occasione della sua chiusura (10-1-1926) poteva annunciare: "Sarà chiusa l'Esposizione Missionaria, ma la preziosa suppellettile... non si disperderà, ma rimarrà come Museo Missionario, come scuola, come libro sempre aperto...".

L'idea si concretizzò nel Museo Missionario Etnologico del Vaticano."

--------------------------------------------------------------------------------------------

Dall’Enciclica "QUAS PRIMAS" di Papa Pio XI ,"Sulla Regalità di Cristo:

… (…)

“E tutto quello che accadde e si fece, nel corso di questo Anno Santo, degno certo di perpetua memoria, forse non accrebbe l'onore e la gloria al divino Fondatore della Chiesa, nostro supremo Re e Signore?

Infatti, la Mostra Missionaria Vaticana quanto non colpì la mente e il cuore degli uomini, sia facendo conoscere il diuturno lavoro della Chiesa per la maggiore dilatazione del Regno del suo Sposo nei continenti e nelle più lontane isole dell'Oceano; sia il grande numero di regioni conquistate al cattolicesimo col sudore e col sangue dai fortissimi e invitti Missionari; sia infine col far conoscere quante vaste regioni vi siano ancora da sottomettere al soave e salutare impero del nostro Re. “

----------------------------------------------------------------------------------------------------

E le medaglie contribuiscono, come in questo caso, a dare perpetua memoria all'evento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renzo1940

E per il museo missionario etnologico del Laterano fu emessa nel 1927 una medaglia ricordo di grande modulo (mm. 70) in argento e bronzo con il busto del pontefice al diritto e la iscrizione della lapide celebrativa dell'inaugurazione al rovescio. Questa medaglia, opus Mistruzzi, fu distribuita personalmente dal Papa a cardinali, componenti del comitato , rappresentanti missionari che si erano adoperati per la riuscita della iniziativa. Da tempo avevo in collezione questa medaglia in bronzo e il mio acquisto più recente è un esemplare in argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×