Jump to content
IGNORED

piastra 1791 soli reduci


Recommended Posts

La moneta citata col n.c17833 è in mio possesso e verificando con una lente con notevole ingrandimento è evidente un surplus di metallo che ad occhio evidenzia la non conformità col disegno, ho avuto tra le mani un'altra moneta anche se molto consumata non evidenziava "la riga" probabilmente è come tu dici "una crepa nel conio". Mi piacerebbe sentire anche altri pareri....

Ciao numj07

Link to comment
Share on other sites


La moneta citata col n.c17833 è in mio possesso e verificando con una lente con notevole ingrandimento è evidente un surplus di metallo che ad occhio evidenzia la non conformità col disegno, ho avuto tra le mani un'altra moneta anche se molto consumata non evidenziava "la riga" probabilmente è come tu dici "una crepa nel conio". Mi piacerebbe sentire anche altri pareri....

Ciao numj07

Anche a me.

Link to comment
Share on other sites


credo proprio che sia un difetto dovuto ad una crepa del conio,e'un difetto che ho visto anche su'altre tipologie di monete, sono in posesso di un tallero per l'eritrea coniato sotto vittorio emanuele III che presenta al dritto la stessa linea in rilievo per quasi la totalita' del bordo,cioe'fa'tutto il giro in prossimita'del bordo ad una distanza variabile da 3 a 5 millimetri,purtroppo non riesco a fare foto

Link to comment
Share on other sites


credo proprio che sia un difetto dovuto ad una crepa del conio,e'un difetto che ho visto anche su'altre tipologie di monete, sono in posesso di un tallero per l'eritrea coniato sotto vittorio emanuele III che presenta al dritto la stessa linea in rilievo per quasi la totalita' del bordo,cioe'fa'tutto il giro in prossimita'del bordo ad una distanza variabile da 3 a 5 millimetri,purtroppo non riesco a fare foto

Salve,ok per la crepa di conio .

E come se avesserero usato lo stesso conio rotto per il d variando solo il r.

post-9800-1241273902_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


si,fino a quando la moneta si presentava ancora gradevole il conio non veniva cambiato,cosa che'succedeva anche per le monete antiche e che succede ancora oggi,basta guardare le infinite discussioni su questo forum di monete con rotture,crepe,evanescenze,esuberi e chi piu'ne ha piu'ne metta.

Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...

Soli Reduci è stata coniata per numerosi anni successivi, pur utilizzando sempre lo stesso millesimo, quindi: man mano che i conii si usuravano venivano riadattati o sostituiti, questo spiega perchè in alcuni ci sono eccedenze di conio ed in altre stili differenti o varianti nella leggenda assai pronunciati.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.