Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
follis93

50 ore svezia

mio fratello recentemente tornato dalla svezia mi ha consegnato 1 sacchetto con tante belle monetine (sapendo che gli ore svedesi sono in rame, come può accadere che 1 di questi sia in "nordic gold" ? e poi la svezia mi sembra 1 paese abbastanza civile e non credo che ci siano falsari. poi essendo in grado di riprodurre una moneta cosi accuratamente, lo stesso conii un esemplare di 50 ore e non di 10 kroner. ed infine, pur volendo realizzare un finto difetto di conio, sarebbe stupido fondere il nordic gold che fonderebbe ad una temperatura di sicuro più elevata rispetto al rame). comunque ecco la foto:

post-11144-1241031180_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I 50 Öre svedesi sono stati coniati in una lega rame/nickel ma solo fino al 1991, e non nella tipologia della moneta da te postata. Questa tipologia è quella più recente, in uso dal 1992 e non è più in rame/nickel ma in bronzo. Essendo una lega è abbastanza normale che la colorazione possa risultare leggermente più scura o più chiara a seconda di piccole differenze nelle percentuali usate (cosa che peraltro accade anche nei nostri 50 Eurocent in nordic gold).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora... vediamo se ho capito: i 50 ore sono coniati in bronzo che a seconda delle percentuali di rame, stagno etc. assumono colorazioni diverse?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì. Peraltro a volte è sufficiente una leggera ossidazione superficiale perchè il metallo scurisca. Nulla di così strano, insomma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?