Jump to content
IGNORED

tetradramma


AlfaOmega
 Share

Recommended Posts

questo tetra mi è stato venduto per valeriano I, ci sono diventato quasi matto, ma per me è diocleziano dattari-savio 5658.

Chiedo conferma ed evntualmente indice di rarita Emmett sarà sicuramente R1 perchè mi pare che i tetra di diocleziano sono molto comuni.

Grazie ci ho preso?

Roberto

PS: ma che bel nasino sembra il mio!!!!!

Se c'è bisogno di foto migliori ditemelo Grazie

post-4498-1244826861_thumb.jpg

post-4498-1244826868_thumb.jpg

Edited by AlfaOmega
Link to comment
Share on other sites


Ciao

anche a mio avviso si tratta di Diocleziano

Eirene stante a sinistra con ramo d'ulivo e scettro - anno 6

Emmett 4045 - effettivamente rarità 1

però non è vero che tutte le tetra di Diocleziano siano comuni,

anzi sull'Emmett non sono poche le valutazioni di rarità

più alte

inoltre nell'ambito della stessa tipologia di rovescio si possono

verificare notevoli oscillazioni in base all'anno di emissione

saluti - P

PS forse foto un po' più nitide non guasterebbero :)

Edited by VERUS
Link to comment
Share on other sites


Potresti allegare una immagine migliore del rovescio?

Nella descrizione del Dattari e dell'Emmett (4045 R 1) Eirene è descritta tenere un ramo di olivo nella destra, ma dalla foto sembra qualcos'altro.

Alternativamente potrebbe essere una torcia oppure un rhyton?

Luigi

Link to comment
Share on other sites


La particolarità del rovescio almeno quello che riscontro nel savio-dattari è che nelle foto si evince che il braccio è più in basso che nell'anno 2 e pensare che io avrei giurato che teneva un piccola Nike.

Link to comment
Share on other sites


La moneta sembra uguale a quella del savio-Dattari, ma a me pare una nike.

provo con foto spero migliore, ma la luce è artificiale.

Ps: mi pare che nelle altre raffigurazioni presenti nel mio libro il braccio sia in alto come di giubilo, quì invece sembra presentato, non vorrei che anche il Dattari si sia confuso ed ha messo questa moneta come ( la raffigurazione) insieme all'olivo. Mi sa che stò dicendo un eresia, ma stilisticamente mi paiono diverse.

post-4498-1244831743_thumb.jpg

Edited by AlfaOmega
Link to comment
Share on other sites


Per una Eirene (Pax) è più logico che tenga un ramo d'ulivo piuttosto che una Nike; a me onestamente non sembra una Nike, ma neanche un rhyton come avevo ipotizzato.

Il problema è che gli incisori hanno rappresentato a volte un ramo a volte un fascio di vegetali, in forme anche assai diverse tra di loro.

Grazie per la nuova foto.

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Su altre emissioni alessandrine Eirene tiene ad esempio:

Caduceo e spighe: Dattari 356-358 (Vespasiano)

Spighe e doppia cornucopia: Dattari 662 (Traiano)

Spighe e papaveri (doppia cornucopia): Dattari 661 (Traiano)

Spighe e scettro: Dattari 5445 (Aureliano), ma potrebbe essere Euthenia

Luigi

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti

concordo con l'ottima osservazione di Tacrolimus circa

le diverse forme del ramo di ulivo che frequentemente perdono

definizione e danno l'idea di un fascio di vegetali.

Ritornando al discorso della rarità delle tetra di Diocleziano,

per questa sola tipologia Emmett stima rarità 5 per gli anni 1-5-8-9-12;

3 per l'anno 11; 1 per gli anni 2-6-10

P.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.