Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
fritjof

postuma

di che moneta si tratta?

sul dritto c'è una testa coronata e IMPCMAMAXIMIANVSPMAVG

sul rovescio al centro c'è XX e sotto IOM con intorno un cerchio di ghirlande

pare ovvio si tratti di una moneta postuma

di chi si tratta ? Massimiano?

purtroppo non riesco a mettere la foto perchè il server mi dice che è troppo grande anche se pesa 800 kb

da queste caratteristiche ce la fate a indovinare di che moneta si tratta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta proprio di Massimiano ma non è una moneta postuma.

Credo si tratti di una frazione di Follis con la dritto la scritta:IMP CM A MAXIMIANVS PF AVG

Dovresti dirci che tipo di diadema o corona ha l'imperatore.

Se il busto è nudo o drappeggiato o corazzato o entrambe le cose.

Al rovescio VOT-----XX firse la moneta è al contrario.

dovresti dirci se radrizzandola sotto VOT sotto XX c'è una A , delta, gamma,epsilon, zeta.

La zecca dovrebbe essere o Roma o Ticinvm (Pavia) a seconda dei vari particolari che ti ho chiesto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la corona è a spuntoni e dietro al capo ha un fiocco mentre il busto è drappeggiato

avevi ragione il rovescio era al rovescio ehhehe

VOT XX che significa?

la lettera della zecca non si riesce a distinguere comunque sembra una A

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, teodato ti ha già dato indicazioni per la moneta radiata di Maximianus.

Per quano concerne il significato di VOT XX... per miei motivi di tempo ti allego una descrizione (purtroppo in inglese). Spero ti sia utile.

"Another common type that is easy to identify but not always easy to understand are the Vota issues. Most show a wreath enclosing the letters VOT followed by a numeral. Some continue adding a second numeral following MVLT. These coins record the vows undertaken by the rulers to execute their duties for a period of time designated by the numeral. For example a coin reading VOT X MVLT XX could be read: " Having redeemed my vows to rule well for a period of ten years, I extend the vows to a period of 20 years." These would seem to be easily dated but the fact remains that rulers played it fast and loose with Vota numbers. In some cases a ruler who failed to last 5 years would renew his 10 year vows and others would issue coins several years out of step with their actual chronology. The type was used by twenty different rulers so reading other legends is necessary to make a good ID. Often, the wreath is enclosed by various encircling legends including some that name the ruler (e.g. DN CONSTANTINI MAX AVG) allowing ID even if the other side of the coin is blank".da http://dougsmith.ancients.info./uncleaned.html

Sono molto comuni da Costantino in poi , l'imperatore ringrazia la divinità per i suoi anni di regno raggiunti (e quando c'è MVLT ne spera altri ad es. VOT XX MVLT XXX grazie per i 20 spero di raggiungere i 30...)

Questo in brevissimo

Ciao

Illyricum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se sotto c'è una A allora la zecca è sicuramente Roma, ora dovresti dirci se il busto è di 3/4 o visto di fianco .

Nel primo caso sia se solo drappeggiato o drappeggiato e corazzato la classificazione del RIC dovrebbe essere RIC VI Rome 76b

Nel secondo RIC VI Rome 77b

Se riesci a trasforare l'immagine in estensione .jpg la dimensione dovrebbe ridursi molto.

Modificato da teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Legioprimigenia

ti ringrazio per aver aggiunto qualcosa alla mia conoscenza su un argomento come i VOTA, tipologia così diffusa nei tardoimperiali (ma non solo) e tutto sommato abbastanza scarsamente trattata (al contrario di altri tipi, vedi i FELTEMP vari...).

Hai spiegato in maniera semplice e chiara il significato degli stessi.

Se hai altri riferimenti sul web segnala pure che me li leggo...

Illyricum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:) prego..

se trovo altri riferimenti li posterò...

ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?