Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
okt

panem et circenses

Risposte migliori

okt

Secondo voi le versioni moderne dei ludi circenses, come il calcio, la formula uno, il motociclismo e l'agonismo in generale, hanno la stessa funzione socio politica che quelli avevano nella Roma imperiale?

Grazie anticipate per le eventuali risposte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legiovirest

Salve Okt......

niente di nuovo sotto il sole......

ad majora

legio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) ciao. beh io penso che le cose oggi siano leggermente diverse, nel senso che, come sappiamo, alcuni imperatori di roma istituivano giochi a iosa nell'arena o di altro tipo per ingraziarsi il popolo!!!!

nelle antiche versioni olimpiche, invece, non era così....

resta il fatto però che, per lo spettatore che assiste ai giochi, a parte la sete di sangue caratterizzante alcuni giochi dell'arena del passato, le cose non siano cambiate granchè!!! :lol: :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Oltre al calcio e alla Formula Uno, anche i format come "il Grande Fratello", l'Isola dei Famosi", ecc.

Seduto sui gradini dell'Arena, o davanti ad un apparecchio TV, il popolo si diverte...che differenza c'è ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Direi che sono i sopra citati format ad avere questa funzione, oggi. Per il resto ci stanno provando, ma con risultati diversi da quelli sperati (da loro...). Il calcio in Italia è quasi una religione; difficile appropriarsene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

STEVE - O

Per il CIRCENSES direi che ci siamo.....manca il PANEM in Italia!!!!!!!!!!!! :lol: :lol: :lol:

Tornando seri direi che le ananlogie tra arena e stadio sono molte.... le più evidenti forse sono i grandi assembramenti di persone, il tipo di strutture, il pubblico divertimento, la nascita di idoli e miti ma sopratuto l'annullamento delle classi sociali (economiche per i giorni nostri). Però secondo me ci sono delle differenze sostanziali nello scopo per cui venivano organizzati. Infatti nell'antica Roma oltre che per distogliere la massa alle problematiche quotidiane i giochi avevano uno scopo politico propagandistico(come anche la distribuzione del pane) mentre la partita di calcio e gli altri eventi citati hanno principalmente come scopo il lucro.

Visto che l'argomento meriterebbe una tesi caro Giovenale io concluderei dicendo che lo stadio pur traendo le proprie origini dall'arena e mantenendo le prorpie funzioni sociali si è decontestualizzato perdendo il valore politico a favore di quello economco. Per chiudere con una massima i stile romano direi che il circo serviva ad accattivarsi le persone mentre lo stadio a spremerle.

Modificato da STEVE - O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

STEVE - O

Caro OKT penso che la risposta alla tua domanda ti sia stata data indirettamente da tutti gli utenti.......il tuo post 90 visite con 5 risposte mentre quello di italia- brasile per adesso siamo a 290 visite. Direi che i ludi circeses hanno ancora la loro bella presa sulla gente! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Beh, il calcio ultimamente no. Sarebbe come se al Colosseo al posto dei gladiatori ci avessero messo dei pagliacci. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt
Caro OKT penso che la risposta alla tua domanda ti sia stata data indirettamente da tutti gli utenti.......il tuo post 90 visite con 5 risposte mentre quello di italia- brasile per adesso siamo a 290 visite. Direi che i ludi circeses hanno ancora la loro bella presa sulla gente! :D

Ma davvero?

Ma allora ciò vorrebbe dire che dal punto di vista socio politico siamo ancora fermi ai tempi dell'Impero, magari del Basso Impero, o addirittura di Bisanzio?

Con relativi barbari, congiure di palazzo, intrallazzi tra poteri politici e poteri economici, pretoriani, guardie del corpo, corruzione?

No, non posso crederlo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

STEVE - O

Anzi peggio perchè almeno all'epoca i giochi erano gratuiti o per meglio dire a carico delle eminenze che li organizzavano....oggi l'ingresso lo fanno pagare a tutti ad eccezione delle eminenze!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

La scena descritta dall'utente picchio al post numero 12 della discussione linkata qui sotto, non è poi molto più edificante, a mio avviso, di quelle evocate in questa stessa discussione.

Discussione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Mi permetto di ampliare un po' il discorso: secondo voi la televisione di oggi assolve in parte (escludiamo gli aspetti orwelliani per un momento) il compito che il teatro greco assolveva in età classica, ossia quello di educare il popolo ed istillare paradigmi di comportamento nell'animo di ogni polites (cittadino) capaci di guidare l'uomo in società anche attraverso le generazioni (una sorta di orientamento culturale, simile a quello prodotto dalle norme penali, ottenuto attraverso la rappresentazione di comportamenti onorevoli o biasimevoli)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt
Mi permetto di ampliare un po' il discorso: secondo voi la televisione di oggi assolve in parte (escludiamo gli aspetti orwelliani per un momento) il compito che il teatro greco assolveva in età classica, ossia quello di educare il popolo ed istillare paradigmi di comportamento nell'animo di ogni polites (cittadino) capaci di guidare l'uomo in società anche attraverso le generazioni (una sorta di orientamento culturale, simile a quello prodotto dalle norme penali, ottenuto attraverso la rappresentazione di comportamenti onorevoli o biasimevoli)?

NO!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
Mi permetto di ampliare un po' il discorso: secondo voi la televisione di oggi assolve in parte (escludiamo gli aspetti orwelliani per un momento) il compito che il teatro greco assolveva in età classica, ossia quello di educare il popolo ed istillare paradigmi di comportamento nell'animo di ogni polites (cittadino) capaci di guidare l'uomo in società anche attraverso le generazioni (una sorta di orientamento culturale, simile a quello prodotto dalle norme penali, ottenuto attraverso la rappresentazione di comportamenti onorevoli o biasimevoli)?

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

No, ovviamente, ma non è neppure deputata a farlo. Il Teatro esiste tuttora, come nell'antica Grecia, e ad esso si è aggiunto il Cinema.

Certo, anche la TV potrebbe esercitare almeno in parte la funzione alla quale accenni : ma credo sia l'ultimo dei suoi pensieri. Non è che un fiume di comunicati commerciali, interrotto da spezzoni di spettacoli spesso di qualità modestissima [poi ci sono anche programmi validissimi, ma creati con altre finalità : informazione, ecc.]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Beh, io perlopiù mi riferivo all'intrattenimento in stile fiction...

Comunque giustamente non è deputata a farlo, concordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giaco

Io penso che più che lo sport, i "cicenses" odierni siano i reality show, coe già qualcuno aveva notato: in giro vedo molta più gente che parla di "Amici" e "grande fratello" che di politica!!! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×