Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Mirko

Uno strano compleanno

Risposte migliori

Mirko

Ecco uno dei miei due regali numismatici di compleanno.

La legenda in latino, dice che si ricorda il compleanno del principe, il 30 ottobre e la fondazione di un'opera pia per religiosi e alunni.

vi chiedo

1) chi è il "signore" coi boccoli

2) di che moneta si tratta

3) quando diavolo festeggiava il compleanno :D

p.s. per la 3 si accettano supposizioni, la risposta corretta non è così semplice ;)

post-46-1247395090_thumb.jpeg

post-46-1247395102_thumb.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao mirko,provo a dire la mia,il personaggio non so'chi sia ma'credo che la moneta(sempre se sia una moneta)sia di area tedesca,il compleanno e' il 30 ottobre del 1717

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Caspita, su Wiki ci sono diverse correnti di pensiero... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

...mmm: il tizio con i boccoli stile cantante degli Europe (ve li ricordate?) potrebbe essere Guglielmo Ernesto di Sassonia-Weimar, nato il 19 ottobre 1662... e qui nasce la questione del compleanno, che non mi pare proprio sia il suo. In realtà non ne ho idea! Visto che era profondamente religioso magari è un giorno legato al luteranesimo?

La moneta potrebbe essere un tallero o una sua frazione, ma non conoscendone peso e diametro sospendo il giudizio.

Certo che con le tue domande sei un bel diavoletto!

P.S. : ora ho notato i conflitti internazionali wikipediani.... ma nemmeno il 30 novembre è la data incisa sulla moneta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
non conoscendone peso e diametro sospendo il giudizio

in questo caso non è necessario... basta internet :D ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
magari è un giorno legato al luteranesimo

la riforma c'entra ma per altri motivi... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob
magari è un giorno legato al luteranesimo

la riforma c'entra ma per altri motivi... ;)

Per mancanza di tempo ieri non ero andato a fondo su questa traccia: ebbe sì, auguri e 200 di questi anni! ;)

Per chi non ci fosse ancora arrivato credo che gli indizi ora siano parecchi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

La moneta non è ovviamente un Dreier, che immagino sia un 3 Groschen (ma sono pronto a farmi correggere in caso di errore :) ) poiché ha il ritratto e non il monogramma. Dato che il libro online non è completamente disponibile continuo ad ipotizzare la frazione del tallero... mah.

Anche se ora mi sorge un dubbio: in "Die Münzen des Hauses Sachsen-Weimar" di Lothar Koppe la legenda è tradotta come "zum Gedenken an die Geburt des Fuerstens und an die Erneuerung der frommen Stiftung" (da google books).

La data che pensavo di aver identificato in realtà era il 31 ottobre 1517, quindi un giorno dopo. La legenda qui sopra parla del compleanno del Principe e del rinnovo del Pio Istituto. A questo punto confesso la mia perplessità! Questo benedetto, anzi pio principe compiva gli anni il 19, il 30 o il 31 ottobre?!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Pare che nessuno abbia voglia di spremersi un po' le meningi... pazienza. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob
Pare che nessuno abbia voglia di spremersi un po' le meningi... pazienza. B)

Personalmente voglia si, tempo no... vedrai che con un po' di pazienza qualcuno ci arriva! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Dunque: il 30 ottobre 1713, in occasione del 52esimo compleanno del Duca Wilhelm Ernst, il capo predicatore Johann Klesse tenne un sermone nella chiesa ducale in occasione dell'inaugurazione della chiesa di St. Jakob (San Giacomo) e del nuovo orfanotrofio e penitenziario... vuoi che 4 anni dopo il duca Wilhelm Ernst, ancora orgoglioso delle sue realizzazioni, abbia voluto ricordare la cosa ai suoi sudditi?

...se è questa la vera storia dietro a questa moneta ti meriti un carretto pieno di insulti e imprecazioni per questo quiz! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Gli insulti me li meriterò quasi sicuramente, ma la storia è proprio diversa... :P

Una dritta: il suo compleanno non è legato ad alcuna commemorazione né civile né religiosa.

Comunque dal tuo estratto puoi notare che già nel 1713 il Duca festeggiava il 30 ottobre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Credo che sia lo stesso "problema" relativo alla data di nascita di Bach...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Probabile: il periodo è lo stesso.

Però riguardo il duca abbiamo una certa documentazione ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Ha ha ha! Ci sono arrivato, questa volta ne sono sicuro (vedi wikisource in tedesco). Wilhelm Ernst, Herzog von Sachsen-Weimar, è nato il 19 ottobre 1662, questa data è incontestabile. Nell'anno 1700 però avviene qualcosa di particolare: il 18 febbraio entrò in vigore in nuovo calendario riformato. Il duca volle evidentemente che trascorressero veramente 365 giorni fra un suo compleanno e l'altro, quindi spostò la data dei festeggiamenti al 30 ottobre. Infatti, come si evince dalla pagina di wikipedia sul calendario gregoriano "i giorni da recuperare erano diventati undici dagli originali dieci, perché anche il 1700 era bisestile per il calendario giuliano ma non per il gregoriano." quindi 19 ottobre + 11 giorni = 30 ottobre.

Scherzosi insulti per la difficoltà del quiz a parte, questo gioco mi è proprio piaciuto, non avevo proprio presente la riforma del 1700. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Bravo Rob!!! Complimenti!!!

Il calendario gregoriano (quello ancora oggi in uso) non fu introdotto dappertutto nello stesso momento, soprattutto nei paesi non cattolici per il suo legame con un papa.

Devo dire che l'idea del calendario "diverso" mi era balenata come semplice possibilità, poi ho trovato questo http://mdz10.bib-bvb.de/~db/bsb00008401/im....html?seite=197 e il dubbio è divenuto certezza.

p.s. stavolta credo di essere stato piuttosto infido :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

La parola giusta è perfido! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×