Jump to content
IGNORED

5 CENTESIMI 1913...il punto c'e' o non c'e??? :-)))


grazia19.66
 Share

Recommended Posts

Caccuri Baffa la definisce Varietà di conio.

Da Lanfranco pag. 70:

'Nel modello originale del diritto delle monete di bronzo dello scultore Canonica non esisteva alcun puntino di separazione tra una parola e l'altra della leggenda

<< VITTORIO EMANUELE III RE D'ITALIA >>.

Nell'anno 1912 si provvide al rifacimento dei punzoni originali per aderire al desiderio di alcuni membri della Reale Commissione monetaria.

Il Giorgi - per dimenticanza o errore - lasciò il puntino tra D' e ITALIA, così come figurava nel modello originale.

Così le coniazione dal 1912 in avanti recano il punto tra D' e ITALIA.

Lanfranco non menziona la moneta datata 1913 senza punto.

Nemmeno Bobba nel 1967 menzionava tale varietà:

'le monete recanti le date 1912, 1913, 1915 e 1918 hanno, nella leggenda al diritto, il puntino anche fra <<D'>> e <<ITALIA>>[...]'

Nel 1970 Simonetti la riporta [forse per primo] a pag. 195 nel suo 'Monete Italiane Medioevali e Moderne' [250/5].

saluti,

N. 3600 msg.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.