Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cibcib

100 lire 1993 testa piccola, due varianti?

Risposte migliori

cibcib

Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Semplicemente Fantanumismatica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alberto Varesi

Credo anch'io che non esista la prima versione che hai citato; semplicemente gli esemplari FDC presentano la testa leggermente "satinata" (caratteristica comune anche ai 100 Lire grandi). Questa caratteristica si perde appena la moneta subisce una piccola circolazione ed ecco spiegate le due "tipologie"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Io possedevo un'esemplare satinato che ho rimpiazzato con un'altro avente i fondi più lucidi perché la ritenevo migliore.

E' semplicemete una delle prime monete coniate,la differenza affiancando le due monete era abbastanza evidente,ma credo anche se postassi una foto sarebbe difficile rendersi conto della differenza (anche perché non possiedo più l'esemplare con i fondi satinati come confronto,e poi la differnza è talmente minima che ho paura di dover impazzire per cercare di evidenziare la caratteristica)

Niente a che vedere con fondi lucidi delle 500 lire caravelle che in alcuni esemplari sono quasi a specchio,la differenza si vede,ma adesso parlare di due varianti mi sembra un po esagerato.

Entrambe le monete erano in altissima conservazione tra da qFdc a Fdc per cui non c'erano tracce di circolazione,le monete presentavano integralmente il lustro di conio,e dunque le differenze erano solo attribuibili a l'usura del conio (forse costruito con matreriale di pessima qualità,dato che poi è finito con il rompersi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cibcib

molte grazie e buon ferragosto a tutti !!!!!!!!

Modificato da cibcib

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Niente a che vedere con fondi lucidi delle 500 lire caravelle che in alcuni esemplari sono quasi a specchio

Mi piacerebbe vedere un esemplare di tanta bellezza, anche se "quasi a specchio" mi sembra eccessivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
soleshine
Niente a che vedere con fondi lucidi delle 500 lire caravelle che in alcuni esemplari sono quasi a specchio

Mi piacerebbe vedere un esemplare di tanta bellezza, anche se "quasi a specchio" mi sembra eccessivo.

Salve Elledi domani proverò a fotografarne alcune,e di seguito posterò le foto,spero di non impazzire nel cercare di evidenziare la specchiatura in foto. B)

In collezione ho alcune caravelle abbastanza belle,quella del 61 era periziata montenegro come fdc Eccezzionale,era perchè circa 2 anni fa è stata tolta dalla bustina e messa a riposare nel velluto,dove viene girata e rigirata per dare una patina il più possibile uniforme.

Con i fondi lucidi dalla normale circolazione ho quelle del 58,66,67,forse il 60 non ricordo bene,metre dal 68 al 70 provengono dalle divisionali per cui oltre a presentare i fondi lucidi a mio avviso sono prosssime alla perfezione,per la qualità di conio ed effetto complessivo della moneta e la pressochè quasi totale assenza di alcun segno di contatto.

Mentre negli anni successivi,nei riconi per collezionisti,ritengo che questa moneta abbia perso parte del suo fascino,sia per le monete Fdc che per quelle con i fondi a specchio. <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
Niente a che vedere con fondi lucidi delle 500 lire caravelle che in alcuni esemplari sono quasi a specchio

Mi piacerebbe vedere un esemplare di tanta bellezza, anche se "quasi a specchio" mi sembra eccessivo.

Salve Elledi domani proverò a fotografarne alcune,e di seguito posterò le foto,spero di non impazzire nel cercare di evidenziare la specchiatura in foto. B)

In collezione ho alcune caravelle abbastanza belle,quella del 61 era periziata montenegro come fdc Eccezzionale,era perchè circa 2 anni fa è stata tolta dalla bustina e messa a riposare nel velluto,dove viene girata e rigirata per dare una patina il più possibile uniforme.

Con i fondi lucidi dalla normale circolazione ho quelle del 58,66,67,forse il 60 non ricordo bene,metre dal 68 al 70 provengono dalle divisionali per cui oltre a presentare i fondi lucidi a mio avviso sono prosssime alla perfezione,per la qualità di conio ed effetto complessivo della moneta e la pressochè quasi totale assenza di alcun segno di contatto.

Mentre negli anni successivi,nei riconi per collezionisti,ritengo che questa moneta abbia perso parte del suo fascino,sia per le monete Fdc che per quelle con i fondi a specchio. <_<

Ti ringrazio :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Secondo me le lire 100 testa piccola sono sottostimate. Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vathek1984

ah molto interessante,quindi quella nota è merito suo.....complimenti B)

non è che ci potrebbe raccontare qualcosa di piu,sul come si è arrivati a questa stima e se sono piu probabili i 100000 pezzi o i 400000 pezzi?

anche secondo me è una moneta molto sottostimata,e potrebbe benissimo arrivare in un po di anni ai livelli delle 5 lire 1956,che ne dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Eccomi con le immagini che sono riuscito tirare fuori B) :

5oo lire 1958 fondi lucidi

34srrqh.jpg

wu1ill.jpg

500 lire 1961 perziata montenegro Fdc eccezionale (era più lucida ma riposando nel velluto sta iniziando a patinarsi)

1zh37fl.jpg

20jhb3m.jpg

Come si vede dalla foto quando maneggio le nonete indosso i guanti di lattice per paura di lasciare delle impronte digitali B)

500 lire 1967 fondi lucidi (quella del 1966 è circa uguale,però presenta solo al diritto con il fondo lucidi)

sqqgiq.jpg

Di questa moneta ne avevo trovato una ancora migliore,ma purtroppo avevo seguito un consiglio di un venditore che mi disse che era possibile pulire le monete in argento con una gomma bianca e la rigai tutta,mi mangio ancora adesso le unghie :angry:,purtroppo non avevo ancora avuto modo di conoscere questo magnifico sito :)

500 lire 1970

8j8l.jpg

Dal 1968 in poi proveniendo dalla divisonale sono migliori,avrei dovuto fare anche quelle del 68 e del 69 ma circa assomigliano a questa del 70,forse quella del 68 è un po migliore perche presenta i rilievi satinati (poi non avendo il condizionatore sto morendo dal caldo :lol: ,magari cercherò di fare altre foto più avanti B) .

Questo e il massimo che sono riuscito a trovare fino ad ora(le altre sono fdc a parte il 64 che presenta una patina gradevole,ma anche alcuni striscetti,per cui e nella lista delle possibili sostituzioni).

Comunque la ricerca non è ancora finita,ho avuto la fortuna di conoscere un collezionista che se non ricordo male a suo dire ha di più di 12000 500 lire argento fdc da rotolino,forse prossimamente mi venderà un paio di serie complete a scelta :rolleyes:

Anche se le pagherò leggermente di più della quotazione di mercato,la possibilità di scegliere la migliore tra le migliori e un qualcosa di impagabile a mio avviso :rolleyes: ,anche considerando che i prezzi per questa moneta sono ancora abbordabili.

Con la compatta che mi ritrovo e scattando con tempi lunghissimi ho dato quasi il massimo,in mano comunque a mio avviso sono migliori,anche se forse ho esagerato con il definirle "quasi fondo a specchio" B),se dovessi avere detto qualcosa di imprecisone sono bene accette correzioni in merito,lessi qualcosa a riguardo tempo fa sulle differenze tra fondo lucido,fondo specchio e proff, ma non ricordo bene :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Secondo me le lire 100 testa piccola sono sottostimate. Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi).

Concordo in pieno,non credo comunque che a breve ci sarà una congrua rivalutazione,ci sono commercianti che chiedono attorno ai 130 Euro per il Fdc,ma mi sembra che il mercato difficilmente sia disposto a pagarla sopra i 90 euro,io pagherei 130 euro solo se mi trovassi davanti ad una moneta di rara bellezza.

Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi)

Credo che i collezionisti e non solo,le debbano un'immensa gratitudine per tutto il lavoro che ha fatto,come lo ha fatto,e come sono certo,continuerà a fare :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
ah molto interessante,quindi quella nota è merito suo.....complimenti B)

non è che ci potrebbe raccontare qualcosa di piu,sul come si è arrivati a questa stima e se sono piu probabili i 100000 pezzi o i 400000 pezzi?

anche secondo me è una moneta molto sottostimata,e potrebbe benissimo arrivare in un po di anni ai livelli delle 5 lire 1956,che ne dite?

Perchè siamo risaliti al giorno in cui gli addetti alla pressa effettuarono il cambio dei coni. Con quella macchina vennero battuti circa 400.000 pezzi e dal tempo in cui la pressa ha lavorato prima della rottura abbiamo dedotto le due cifre indicate. Da quel che abbiamo ricavato dai verbali (cassonetti riempiti delle monete) abbiamo quindi desunto questa cifra, purtroppo alquanto approssimativa. Se un operaio fosse stato un collezionista sicuramente avremmo avuto una forbie più ristretta o un dato quasi certo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Secondo me le lire 100 testa piccola sono sottostimate. Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi).

Concordo in pieno,non credo comunque che a breve ci sarà una congrua rivalutazione,ci sono commercianti che chiedono attorno ai 130 Euro per il Fdc,ma mi sembra che il mercato difficilmente sia disposto a pagarla sopra i 90 euro,io pagherei 130 euro solo se mi trovassi davanti ad una moneta di rara bellezza.

Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi)

Credo che i collezionisti e non solo,le debbano un'immensa gratitudine per tutto il lavoro che ha fatto,come lo ha fatto,e come sono certo,continuerà a fare :)

Grazie delle tue parole :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487
Eccomi con le immagini che sono riuscito tirare fuori B) :

5oo lire 1958 fondi lucidi

34srrqh.jpg

wu1ill.jpg

500 lire 1961 perziata montenegro Fdc eccezionale (era più lucida ma riposando nel velluto sta iniziando a patinarsi)

1zh37fl.jpg

20jhb3m.jpg

Come si vede dalla foto quando maneggio le nonete indosso i guanti di lattice per paura di lasciare delle impronte digitali B)

500 lire 1967 fondi lucidi (quella del 1966 è circa uguale,però presenta solo al diritto con il fondo lucidi)

sqqgiq.jpg

Di questa moneta ne avevo trovato una ancora migliore,ma purtroppo avevo seguito un consiglio di un venditore che mi disse che era possibile pulire le monete in argento con una gomma bianca e la rigai tutta,mi mangio ancora adesso le unghie :angry:,purtroppo non avevo ancora avuto modo di conoscere questo magnifico sito :)

500 lire 1970

8j8l.jpg

Dal 1968 in poi proveniendo dalla divisonale sono migliori,avrei dovuto fare anche quelle del 68 e del 69 ma circa assomigliano a questa del 70,forse quella del 68 è un po migliore perche presenta i rilievi satinati (poi non avendo il condizionatore sto morendo dal caldo :lol: ,magari cercherò di fare altre foto più avanti B) .

Questo e il massimo che sono riuscito a trovare fino ad ora(le altre sono fdc a parte il 64 che presenta una patina gradevole,ma anche alcuni striscetti,per cui e nella lista delle possibili sostituzioni).

Comunque la ricerca non è ancora finita,ho avuto la fortuna di conoscere un collezionista che se non ricordo male a suo dire ha di più di 12000 500 lire argento fdc da rotolino,forse prossimamente mi venderà un paio di serie complete a scelta :rolleyes:

Anche se le pagherò leggermente di più della quotazione di mercato,la possibilità di scegliere la migliore tra le migliori e un qualcosa di impagabile a mio avviso :rolleyes: ,anche considerando che i prezzi per questa moneta sono ancora abbordabili.

Con la compatta che mi ritrovo e scattando con tempi lunghissimi ho dato quasi il massimo,in mano comunque a mio avviso sono migliori,anche se forse ho esagerato con il definirle "quasi fondo a specchio" B),se dovessi avere detto qualcosa di imprecisone sono bene accette correzioni in merito,lessi qualcosa a riguardo tempo fa sulle differenze tra fondo lucido,fondo specchio e proff, ma non ricordo bene :)

Bei pezzi, complimenti, ma non direi Fondo specchio ma senz'altro fondi lucidi, speriamo originali, lustro di zecca e non manipolazioni. Ma se tu le hai da anni e sono rimaste così deduco che sono proprio con il loro lustro originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paolino67
Perchè siamo risaliti al giorno in cui gli addetti alla pressa effettuarono il cambio dei coni. Con quella macchina vennero battuti circa 400.000 pezzi

Che a scanso di equivoci, non sono così pochi... è vero che la moneta è effettivamente finita in circolazione, ma avendo seguito negli anni passati il mercato di questa moneta posso dire con buona sicurezza che ormai quasi tutti gli esemplari sono stati cercati e tesaurizzati dal mercato numismatico, perchè è una moneta estremamente facile da reperire, perlomeno in conservazioni fino allo SPL/SPL+. Le possibilità di rivalutazione pertanto le vedo solo nell'altissima conservazione. Cmq come tutte le monete repubblicane questa tipologia ha subìto una forte speculazione subito dopo il 2002, salvo poi vedere un certo ridimensionamento negli ultimi 3 anni. Ricordo che 5 anni fa arrivavano a chiederti anche 200€ per un FDC...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

molte grazie elledi per la sua risposta,ed anche per l'importante servizio che ha reso a tutti i collezionisti con la sua indagine..... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487
Perchè siamo risaliti al giorno in cui gli addetti alla pressa effettuarono il cambio dei coni. Con quella macchina vennero battuti circa 400.000 pezzi

Che a scanso di equivoci, non sono così pochi... è vero che la moneta è effettivamente finita in circolazione, ma avendo seguito negli anni passati il mercato di questa moneta posso dire con buona sicurezza che ormai quasi tutti gli esemplari sono stati cercati e tesaurizzati dal mercato numismatico, perchè è una moneta estremamente facile da reperire, perlomeno in conservazioni fino allo SPL/SPL+. Le possibilità di rivalutazione pertanto le vedo solo nell'altissima conservazione. Cmq come tutte le monete repubblicane questa tipologia ha subìto una forte speculazione subito dopo il 2002, salvo poi vedere un certo ridimensionamento negli ultimi 3 anni. Ricordo che 5 anni fa arrivavano a chiederti anche 200€ per un FDC...

Rimane comunque un pezzo raro. Il tempo ci farà sapere....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cibcib
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Secondo me le lire 100 testa piccola sono sottostimate. Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi).

Concordo in pieno,non credo comunque che a breve ci sarà una congrua rivalutazione,ci sono commercianti che chiedono attorno ai 130 Euro per il Fdc,ma mi sembra che il mercato difficilmente sia disposto a pagarla sopra i 90 euro,io pagherei 130 euro solo se mi trovassi davanti ad una moneta di rara bellezza.

Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi)

Credo che i collezionisti e non solo,le debbano un'immensa gratitudine per tutto il lavoro che ha fatto,come lo ha fatto,e come sono certo,continuerà a fare :)

Quoto in tutto l'amico soleshine, il lavoro di elledi è preziosissimo

ed aggiungo in ritardo i complimenti per le bellissime 500 lire fondi lucidi.

Hai notizia di 1000 lire 1970 fondi lucidi?

ps: le 100 lire 1993 testa piccola non "satinate" ho verificato che effettivamente non ci sono,

il mio amico si era sbagliato....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine
Ho sentito dire che della moneta da 100 lire 1993 "testa piccola" esisterebbero due varianti:

una con i fondi lucidi ed una una che sembra vagamente satinata.

Del secondo tipo ne ho un esemplare, del primo me ne ha parlato un amico.

Qualcuno ne sa qualcosa? Differenza tra le prime coniate e le ultime?

grazie!

Secondo me le lire 100 testa piccola sono sottostimate. Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi).

Concordo in pieno,non credo comunque che a breve ci sarà una congrua rivalutazione,ci sono commercianti che chiedono attorno ai 130 Euro per il Fdc,ma mi sembra che il mercato difficilmente sia disposto a pagarla sopra i 90 euro,io pagherei 130 euro solo se mi trovassi davanti ad una moneta di rara bellezza.

Grazie al Dott.Cannizzaro abbiamo ricostruito la sua coniazione, accertando una battitura compresa tra i 100.000 e i 400.000 esemplari (notizia poi fornita a Gigante e Montenegro, per i loro cataloghi)

Credo che i collezionisti e non solo,le debbano un'immensa gratitudine per tutto il lavoro che ha fatto,come lo ha fatto,e come sono certo,continuerà a fare :)

Quoto in tutto l'amico soleshine, il lavoro di elledi è preziosissimo

ed aggiungo in ritardo i complimenti per le bellissime 500 lire fondi lucidi.

Hai notizia di 1000 lire 1970 fondi lucidi?

ps: le 100 lire 1993 testa piccola non "satinate" ho verificato che effettivamente non ci sono,

il mio amico si era sbagliato....

Grazie dei complimenti :)

Per le 1000 lire mi prendi un po alla sprovvista,ossia sono quasi sicuro che ci sono mi sembra di averne visto passare qualcuno periziato in cui erano espressamente evidenziati i fondi lucidi ( mi sembra periziato da Riccardo Rossi),quello che ho in collezione,se non è con i fondi lucidi poco ci manca,non ricordo bene,sinceramente c'è un vuoto,non mi sono mai posto il problema in merito,alla prima occasione che ho darò un'occhiata :)

Comunque quasi certamente si trovano provenienti da qualche divisionale.

Grazie di avermi posto il problema :D

Se quella che ho in collezione non è con i fondi lucidi avrò un'altra moneta da cercare :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

le 100 lire 1993 testa piccola non "satinate" ho verificato che effettivamente non ci sono,

il mio amico si era sbagliato....

Non so cosa intendi per non satinate,per certo i fondi lucidi non ci sono, mi sembra che la mia non sia tanto satinata,comunque a questo punto proverò a fare delle foto :) e di seguito le posterò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Ho cercato di fare del mio meglio ma avevo poca luce e tanta paura di rovinare la moneta :D

1416via.jpg

30t1j0z.jpg

1rckyc.jpg

2ccqxk3.jpg

xq9w6p.jpg

v40368.jpg

non so se si riesce a capire come è la moneta,mi rendo conto che dalle foto è un po difficile,comunque come gia precedentemente detto in mano confrontando le due monete a me sembrava esserci una bella differenza,ricordo un'altra moneta vista a Verona da rotolino ed era più opaca della mia,probabilamente è sempre opaca anche la mia,ma sicuramente è meno opaca delle monete che ho visto finora :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cibcib
Ho cercato di fare del mio meglio ma avevo poca luce e tanta paura di rovinare la moneta :D

....

non so se si riesce a capire come è la moneta,mi rendo conto che dalle foto è un po difficile,comunque come gia precedentemente detto in mano confrontando le due monete a me sembrava esserci una bella differenza,ricordo un'altra moneta vista a Verona da rotolino ed era più opaca della mia,probabilamente è sempre opaca anche la mia,ma sicuramente è meno opaca delle monete che ho visto finora :)

Ottima moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×