Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Matteo90

Come cominciare?

Risposte migliori

Matteo90

Salve a tutti,

attualmente colleziono solo monete da 2€ commemorative (sono "in paro", eccetto per i microstati che non sto collezionando :) ) e volevo ampliarmi verso qualcosa di più..."storico"! :)

Ho quindi pensato alle monete del Regno d'Italia, che abbracciano un periodo storico a me molto caro (è stato anche argomento della mia tesi di maturità di qualche mese fa, che ha ottenuto grande successo anche grazie a voi del forum che mi avete consigliato!).

Sono abbastanza disorientato però sul tipo di collezione che potrei fare a riguardo di quest'epoca, sulle differenze sulle valutazioni di conservazione (un FDC contemporaneo non credo sia come un FDC del 1870 :D) ecc.

Qualche consiglio?

Grazie mille in anticipo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

... :rolleyes: ...Vittorio Emanuele III....inizia con le cosine semplici semplici...annate comuni...ma sempre in qFDC o giù di lì...non butterai i soldi e piano piano avrai delle belle cose in collezione...acquista sempre da persone di FIDUCIA :rolleyes: ...senza fretta...la fretta è la cosa peggiore...fa buttare soldì e ti ritroverai sempre con cose che poi non ti piacciono!

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it
... :rolleyes: ...Vittorio Emanuele III....inizia con le cosine semplici semplici...annate comuni...ma sempre in qFDC o giù di lì...non butterai i soldi e piano piano avrai delle belle cose in collezione...acquista sempre da persone di FIDUCIA :rolleyes: ...senza fretta...la fretta è la cosa peggiore...fa buttare soldì e ti ritroverai sempre con cose che poi non ti piacciono!

renato

Quoto in pieno Renato aggiungendo magari di concentrarti su alcuni tagli o alcuni materiali e di dotarti di un catalogo anche non recente per studiarlo e ristudiarlo.

ciao

giangi_75it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90
... :rolleyes: ...Vittorio Emanuele III....inizia con le cosine semplici semplici...annate comuni...ma sempre in qFDC o giù di lì...non butterai i soldi e piano piano avrai delle belle cose in collezione...acquista sempre da persone di FIDUCIA :rolleyes: ...senza fretta...la fretta è la cosa peggiore...fa buttare soldì e ti ritroverai sempre con cose che poi non ti piacciono!

renato

Quoto in pieno Renato aggiungendo magari di concentrarti su alcuni tagli o alcuni materiali e di dotarti di un catalogo anche non recente per studiarlo e ristudiarlo.

ciao

giangi_75it

Qualche esempio? Esiste una classificazione "divisionale" immagino...vi riferite a quella? Quale libri consigliate (a mio avviso fondamentali)?

Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazia19.66

il classico libro da iniziare a leggere, anche per avere un'infarinatura dei prezzi

e' appena uscito il 25° Manuale del collezionista 2010 Montenegro editore

oppure puoi prenderti anche un manuale di qualche anno addietro...risparmi..(o butti) qualche soldo per farti le prime esperienze

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90
il classico libro da iniziare a leggere, anche per avere un'infarinatura dei prezzi

e' appena uscito il 25° Manuale del collezionista 2010 Montenegro editore

oppure puoi prenderti anche un manuale di qualche anno addietro...risparmi..(o butti) qualche soldo per farti le prime esperienze

Ok, quindi ho un testo di riferimento :)

Per quanto riguarda le monete vere e proprie, ho ancora alcune domande...

Come cambia la valutazione di conservazione rispetto agli Euro?

Quali sono le monete, in conservazione almeno SPL, con cui valga la pena cominciare?

Grazie a tutti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superlittore

Innanzi tutto devi sapere qual'è il tuo budget di spesa, in base a quello vedrai quali monete comperare.

es un 5 lire del 1914 anche in SPL ci vogliono circa 8.000 euri (il sogno di molti), mentre puoi comprare un 5 lire del 1927 a 20 euro in FDC

Devi procurarti un catalogo e da li iniziare a valutare.... vedere gli andamenti di mercato ecc... il tutto con molta calma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darman1983

secondo me per prima cosa devi capire se vuoi realizzare una collezione tipologica o per anni.

nella collezione tipologica viene raccolta una moneta per tipo e quindi il periodo storico che può essere abbracciato è maggiore, mentre per la collezione per anni per ciascun tipo si collezionano le monete emesse nei vari anni e qui la cosa diventa un po' più complicata e quindi , amio avviso, conviene concentrarsi su un periodo specifico.

per quanto riguarda il catalogo per me i migliori sono il gigante e il montenegro; io preferisco il primo per via dell'impaginazione, visto che le informazioni contenute sono pressochè identiche, c'è da dire che il catalogo gigante riporta delle stime leggermente più vicene al mercato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90

Inizio ad avere un'idea...

Sono molto ignorante per quanto riguarda questa monetazione, mi ci sto avvicinando ora :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

...l'unico libro che proprio non ti consiglio di comprare, se stai inziando ora e ci vuoi capire qualche cosa, è la 25^ edizione del catalogo montenegro :D :D :D ...praticamente non ti serve a nulla...prenditi il gigante...almeno i prezzi indicati sono verosimili!! oppure parti dal classico pagani "monete italiane" (1746-1980)...

..mi piacerebbe capire a cosa serve l'indicazione di una valutazione economica irreale come quelle che riporta montenegro 2010... :) :) esempio: chi pagherebbe una "vetta" in SPL 7500 euro?? (quotazione riportata da montenegro 2010)

renato

ps...senza offesa per l'esimio dottor montenegro :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

secondo me per prima cosa devi capire se vuoi realizzare una collezione tipologica o per anni.

nella collezione tipologica viene raccolta una moneta per tipo e quindi il periodo storico che può essere abbracciato è maggiore, mentre per la collezione per anni per ciascun tipo si collezionano le monete emesse nei vari anni e qui la cosa diventa un po' più complicata e quindi , amio avviso, conviene concentrarsi su un periodo specifico.

Concordo, in più ti consiglio di orientarti su di una tipologia o su di un periodo in cui non ci siano pezzi proibitivi. Studia bene prima di lanciarti sul mercato. B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90
...l'unico libro che proprio non ti consiglio di comprare, se stai inziando ora e ci vuoi capire qualche cosa, è la 25^ edizione del catalogo montenegro :D :D :D ...praticamente non ti serve a nulla...prenditi il gigante...almeno i prezzi indicati sono verosimili!! oppure parti dal classico pagani "monete italiane" (1746-1980)...

..mi piacerebbe capire a cosa serve l'indicazione di una valutazione economica irreale come quelle che riporta montenegro 2010... :) :) esempio: chi pagherebbe una "vetta" in SPL 7500 euro?? (quotazione riportata da montenegro 2010)

renato

ps...senza offesa per l'esimio dottor montenegro :rolleyes:

Grazie per il consiglio! :D

Nel Catalogo Gigante (in maniera similare a quello Euro in mio possesso) troverò anche una introduzione storica?

Posso chiederti quale moneta è la "vetta"?

Thanks :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90

secondo me per prima cosa devi capire se vuoi realizzare una collezione tipologica o per anni.

nella collezione tipologica viene raccolta una moneta per tipo e quindi il periodo storico che può essere abbracciato è maggiore, mentre per la collezione per anni per ciascun tipo si collezionano le monete emesse nei vari anni e qui la cosa diventa un po' più complicata e quindi , amio avviso, conviene concentrarsi su un periodo specifico.

Concordo, in più ti consiglio di orientarti su di una tipologia o su di un periodo in cui non ci siano pezzi proibitivi. Studia bene prima di lanciarti sul mercato. B)

Ad esempio? Io sarei tentato per l'annuale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Il mio solito consiglio che va assolutamente controcorrente rispetto a chi consiglia di prendere solo altissime conservazioni a chi comincia: comprati qualche bel lotto misto, con pochi Euro avrai un bel mucchio di monete con cui poter cominciare a studiare tipologie e conservazioni. Se deciderai di continuare nessuna di queste monete rimarrà probabilmente in collezione, ma non ha alcuna importanza: saranno Euro ben investiti in cultura. Per chi comincia iniziare a comprare solo monete in alta conservazione, anche se comuni, è come saltare dal trapezio senza la rete: si rischia di farsi molto molto male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

c8706e5feaaaa4bc029aaf56252be4cc.jpg

0a6163f3de34240f6d8ffb6f55e78ba3.jpg

...questa è una "vetta" 100 lire 1925

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

...per certi versi concordo con l'opinione di paolino per altri no..... invece di "buttare" soldi in un lotto...si può studiare una moneta per volta "bella" e le restanti sui libri...50 euro spesi in un lotto...da studio, possono essere spesi in un paio di buoni testi trovati in un mercatino....i libri anche vecchi e logori....sono sempre belli...una brutta moneta resta una brutta moneta...sempre!! :D

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
... :rolleyes: ...Vittorio Emanuele III....inizia con le cosine semplici semplici...annate comuni...ma sempre in qFDC o giù di lì...non butterai i soldi e piano piano avrai delle belle cose in collezione...acquista sempre da persone di FIDUCIA :rolleyes: ...senza fretta...la fretta è la cosa peggiore...fa buttare soldì e ti ritroverai sempre con cose che poi non ti piacciono!

renato

Quoto in pieno renato. Inizia con le monete del Numismatico d'eccellenza ossia Vittorio Emanuele III. Non prendere esemplari in conservazione bassa come me perchè col tempo te ne pentirai. Infatti io sto completamente rifacendo la collezione da capo. Uno bello; Spl, Spl/FDC, Q.FDC e per finire il FDC sono pezzi da 90. Tutto sta sul tuo il budget di spesa.

Inoltre ci sono siti e aste dove puoi comperare quest'ultime conservazioni a prezzi economici. E rimmarai soddistatto.

Ciao,

Gabriele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen
c8706e5feaaaa4bc029aaf56252be4cc.jpg

0a6163f3de34240f6d8ffb6f55e78ba3.jpg

...questa è una "vetta" 100 lire 1925

renato

Ciao Reneto almeno ci possiamo ritenere fortunati. Guarda il WORLD COINS DEL 2009 COME LA CLASSIFICA:

Date Mintage F VF XF Unc BU

1925R Matte finish 5,000 3,000 4,200 6,000 8,900 12,000.

Un esagerazione secondo me.

Ciao,

gabriele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Non c'è bisogno di prendere un lotto da 50 Euro. Con 20-25 Euro ti fai già una base sufficiente di monete da poter studiare. Con 25€ a livello di monete ci compri probabilmente un aquilino comune in BB/SPL che immancabilmente ti spacceranno per FDC, e visto che sei neofita non hai alcuna possibilità di capire la differenza. In quanto ai libri, beh, quelli sono fuori categoria, il mio discorso si riferiva unicamente agli acquisti di monete. Cmq per chi si approccia il regno non so nemmeno quanto sia così indispensabile acquistare libri all'inizio, salvo avere il classico prezzario da usare come riferimento (ma solo riferimento: purtroppo conosco un sacco di persone agli inizi che girano i mercatini col prezziario sottobraccio prendendolo per oro colato): le cose che sono veramente da sapere sul regno d'Italia generalmente non si trovano sui questi prezzari, e si imparano solo vedendo montagne di monete, e non in foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

....l'acquisto di lotti del genere, secondo me, ma posso sbagliare, fa solo la gioia di tanti "traffichini" ai mercati sparsi per l'italia, che comprano le monete a chili..però è solo la mia opinione... :huh: ...invece, sempre secondo me, ti compri un 2 cent "italia su prora" 1915 che se hai pazienza con 20 euro lo trovi FDC....un bel "pagani" e una buona lente...e ammiri quanto di bello ci può stare in 2 centimetri di rame! :D ....una monetina per volta...con tanta pazienza...evitando quelle brutte :D ..che tanto poi piano piano lo capisci da solo quando una moneta è bella!!!...e sopratutto ascolta quelli che hanno esperienza ...quelli che magari hanno fatto tanti errori...e che qualche consiglio da dare ce l'hanno...secondo me quì scrivono tante persone con esperienza...basta chiedere!

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

e2bbb38c68ecee7bf6d2f7bfbb4c6f8d.jpg

...questa l'ho pagata 22 euro...meglio 30 monete brutte o una bellina?? :rolleyes:

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

...lontana da me l'idea di far pubblicità :angry: ...ma se giri sul noto sito...trovi alcune belle monetine sotto i 30 euro..

9f5c4d949965a246ae6dffea367099f3.jpg

con le quali riesci ad apprezzare la bellezza delle incisioni, dei soggetti...dipende che cosa ti affascina delle monete :D

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

RobertoRomano

Per un neofita,comunque,credo che il totem della moneta FdC o giu' di li',non sia da propugnare ad oltranza.Giustamente,bisogna seguire vie di mezzo.Condivido la proposta di acquistare buoni lotti multipli che comincino a dare il "gusto" della collezione.Ce ne sono di ottimi ad ogni asta.Bisogna,poi,valutare quanto si possa spendere per la collezione di monete.Se il budget e' limitato,un neocollezionista che compra tre-quattro monete all'anno,non si appassionera' mai sufficientemente alla propri scarna raccolta.Collezionando per anno,non basterebbe una vita...Quando si decidesse di aggiungere un pezzo di prestigio,sicuramente e' bene puntare in alto.Chi comprerebbe una moneta d'oro in MB o BB?Ma per molti nominali ripetitivi,si possono anche fare eccezioni...Ben vengano i lotti multipli in buona conservazione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo90

Rispondo più o meno a tutti...

Inizio con la Vetta: MIO DIO QUANTO E' BELLA! :wub:

Ora, ricomponendomi...l'idea del lotto potrebbe essere abbastanza interessante, solo che era mia intenzione avere monete in buona qualità, e spesso ho visto delle vere patacche :S

Inoltre non ho mai acquistato su eBay, è davvero cosi conveniente? Mi fido abbastanza poco, a meno che non ci siano venditori di comprovata affidabilità :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ciao e benvenuto, non vorrei assolutamente confonderti ma ti dico la mia; io per cominciare acquisterei così come ha già suggerito lo stimatissimo Paolino lotti di scarso o quasi nullo valore (pochi euri ben spesi per l'apprendimento e nulla più) più facilmente reperibili di vittorio Emanuele III, contemporaneamente per apprezzare meglio l'importanza del periodo in questione, continuerei l'approccio con acquisto di qualche Scudo di Vittorio Emanuele II, in una conservazione che a tua discrezione (ovviamente quella di un neofita) possa andare bene per essere osservato il meglio possibile nei più leggibili particolari, una volta che sei in possesso di una manciata di monete "brutte e/o inleggibili che siano" avrai già cominciato, considerando in oltre che possiedi già un'imbastitura, a farti un'idea su cosa potresti voler collezionare in merito di periodo e conservazioni, bene, ora proseguirei nel comprare qualche libricino semplice sia da interpretare che da reperire, del tipo: Regno d'Italia, Montenegro Editore e/o Monete di casa Savoia, Alfa edizioni, o cose simili, che abbinati alla versione più recente che riesci a reperire senza troppo impegno del catalogo Gigante possono teoricamente fornirti quel minimo di base che può essere utile a chiunque voglia intraprendere una strada così bella e piacevole ma inaspettatamente piena di sorprese.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×