Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
antonio bernardo

delmazio o costantino I

Delmazio o costantino?post-7688-1251144974_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-7688-1251145022_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Escluderei sia l'uno che l'altro perchè il diadema e laureato a rosette ed il rovescio mostra solo uno stendardo, tipico solo dei tre figli di Costantino-Costantino II, Costanzo II, Costante.

ma quale dei tre? visto che mon si legge quasi nulla della legenda del dritto e del rovescio credo che sia impossibile determinarlo.

Un piccolo aiuto potrebbe venire se riesci ad interpretare il segno entro lo stendardo quadrato dell'insegna. potresti darci la misura?

credo che ci siano poche speranze.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

0.80 g e 13mm di diametro, bronzo con patina verde, non si legge bene il particolare all'interno dell'insegna viaggiando con la fantasia visto che intravedo una semicirconferenza, potrebbe essere la sommità di una "P" di cristogramma......grazie si accettano pareri a riguardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

illyricum o altri potete darmi una dritta? help

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ancora help

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anchio avevo pensato ad un Cristogramma ma la cosa non ci aiuta perchè i tre figli di Costantino hanno coniato tale tipologia di monete, La misura non ci da una mano perchè trattasi di un conio AE3 impresso su un tondello AE4 da cui la quasi totale mancanza di legende ed esergo.

Quello che posso ipotizzare ma con largo margine di errore che si tratti di Costanzo II perchè per tale Imperatore vi è una maggiore frequenza di AE4 in tal caso la possibile zecca sarebbe o Aquileia o Siscia.

Come tu stesso puoi capire si tratta di ipotesi molto aleatorie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Antonio,

in quanto interpellato posso solo dirti che dalla moneta non è possibile trarre ulteriori informazioni oltre a quelle sopra descritte. Francamente non avevo risposto perchè il campo è troppo vasto e... gli indizi pressochè assenti. MISSION IMPOSSIBLE. E solo da ritratto non se ne ricava alcunchè.

Teodato ti ha dato il massimo che si poteva ricavare.

Ed è uno che sui bronzi ne sa molto...

Ciao

Illyricum

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?