Jump to content
IGNORED

MINUTO DI GENOVA DEL 1556?


antonio bernardo
 Share

Recommended Posts

ciao

dove vedi la data del 1556 ?

secondo me puo essere un minuto di fattura anteriore al 1550 , per quel poco che so il minuto al tempo del 1550 era gia strainflazionato e non valeva molto.

il mio catalogo mi dice che il minuto battuto dopo il 1550 non ha data e non ha legenda sul lato della croce , solo crr ai lati della croce

nel castello la legenda e solo DG RG

secondo me e antecedente attendo pareri

ciao Rick

Link to comment
Share on other sites


Salve

Nel periodo tra il 1556 - 1637 vennero emessi numerosi minuti, sono privi di data ma si possono assegnare, tenendo conto delle sigle a periodi databili sia pure per aprossimazione.Per l'esatta attribuzione cronologica è indispensabile poter leggere distintamente le sigle.

Sul D (abbreviazione della leggenda D(ux) et G(ubernatores) R(eipublice) G(enuensis).

Mentre il R indicano C(onradus) R(omanorum) R(ex) e la sigla dei zecchieri.

Sigle:

PG dal 1556 al 1561

BG dal 1562 al 1568

LB dal 1569 al 1597

PP dal 1676 al 1602

IV dal 1582 al 1602

HP dal 1607 al 1609

IZ dal 1615 al 1618

II dal 1554 al 1637

Io dalla foto non riesco a leggere.

Link to comment
Share on other sites


Grazie per l'impegno, la moneta io l'ho acquistata al mercatino di Chiavari già con questa classificazione che mi ha lasciato molto perplesso, nel cartellino c'è un ulteriore riferimento: Pesce/Felloni p.III.

GRAZIE PER ULTERIORI PARERI E MAGARI CHIUSURA DEL CERCHIO

Link to comment
Share on other sites


Sono sicuro sia un "quartaro di 1° tipo" e allo scopo allego questo disegno che evidenzia le differenze tra il quartaro e il minuto (nei minuti successivi cambia la leggenda ma non l'impronta), anche se la foto della moneta non è chiarissima le differenze mi sembrano evidenti. Saluti a tutti

post-9750-1251464206_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Osservando direttamente la moneta devo concordare con dizzeta. Grazie a tutti per la pazienza e per aver tenuto una bella discussione su una piccola moneta bruttina per la conservazione ma sicuramente ricca di storia.

A proposito l'ho pagata 15.00 euro, mi è andata bene?

Link to comment
Share on other sites


Direi decisamente di si, la moneta è NC (non comune) e all'asta Ghiglione del 2007 è stato aggiudicato un esemplare qBB a 80,50 euro mentre nel 2003 un esemplare MB è stato aggiudicato a 174 euro.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.