Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Antony

Acquisto collettivo e comm in uscita prossima

Chi sarebbe daccordo ad aderire ad un acquisto collettivo dei prossimi 2 euro commemorativi in uscita da settembre a fine anno?

Sarebbe una cosa simile a quella fatta per le moneto EMU ed le altre.

Il problema è trovare chi si accolla questo lavoro.

Se avete suggerimenti e/o soluzioni...fatevi avanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi sarebbe daccordo ad aderire ad un acquisto collettivo dei prossimi 2 euro commemorativi in uscita da settembre a fine anno?

Sarebbe una cosa simile a quella fatta per le moneto EMU ed le altre.

Il problema è trovare chi si accolla questo lavoro.

Se avete suggerimenti e/o soluzioni...fatevi avanti.

Secondo il mio modesto parere una operazione del genere è poco conveniente.

Si finisce col guadagnare pochi centesimi su ogni moneta ma si pagano due volte le spese di spedizione (dalla fonte al destinatario iniziale e da quest'ultimo a ciascuno di coloro che aderiscono).

Anche se le spese del primo transito vanno suddivise tra tutti, ritengo che alla fine il guadagno ottenuto sulle monete si elida con questo costo.

Considera che da qui a fine anno (esclusi S.Marino e Vaticano per ovvi motivi) usciranno 4 monete, se ho fatto bene i conti, anche se risparmiassimo 20-30 cent. su ogni moneta, cosa rimarrebbe di "utile" una volta che paghi le spese ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi sarebbe daccordo ad aderire ad un acquisto collettivo dei prossimi 2 euro commemorativi in uscita da settembre a fine anno?

Sarebbe una cosa simile a quella fatta per le moneto EMU ed le altre.

Il problema è trovare chi si accolla questo lavoro.

Se avete suggerimenti e/o soluzioni...fatevi avanti.

Secondo il mio modesto parere una operazione del genere è poco conveniente.

Si finisce col guadagnare pochi centesimi su ogni moneta ma si pagano due volte le spese di spedizione (dalla fonte al destinatario iniziale e da quest'ultimo a ciascuno di coloro che aderiscono).

Anche se le spese del primo transito vanno suddivise tra tutti, ritengo che alla fine il guadagno ottenuto sulle monete si elida con questo costo.

Considera che da qui a fine anno (esclusi S.Marino e Vaticano per ovvi motivi) usciranno 4 monete, se ho fatto bene i conti, anche se risparmiassimo 20-30 cent. su ogni moneta, cosa rimarrebbe di "utile" una volta che paghi le spese ?

io acquisto i rotolini dai grossisti ad un prezzo dai 56 ai 65 euro x rotolino ed il primo passo sarebbe gia fatto....ma purtroppo risiedo in germania ed i costi x singola spedizione sarebbero piu cari che per tutto il rotolino...quindi come dice ciq non vedo dove possa esere il risparmio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chi sarebbe daccordo ad aderire ad un acquisto collettivo dei prossimi 2 euro commemorativi in uscita da settembre a fine anno?

Sarebbe una cosa simile a quella fatta per le moneto EMU ed le altre.

Il problema è trovare chi si accolla questo lavoro.

Se avete suggerimenti e/o soluzioni...fatevi avanti.

Secondo il mio modesto parere una operazione del genere è poco conveniente.

Si finisce col guadagnare pochi centesimi su ogni moneta ma si pagano due volte le spese di spedizione (dalla fonte al destinatario iniziale e da quest'ultimo a ciascuno di coloro che aderiscono).

Anche se le spese del primo transito vanno suddivise tra tutti, ritengo che alla fine il guadagno ottenuto sulle monete si elida con questo costo.

Considera che da qui a fine anno (esclusi S.Marino e Vaticano per ovvi motivi) usciranno 4 monete, se ho fatto bene i conti, anche se risparmiassimo 20-30 cent. su ogni moneta, cosa rimarrebbe di "utile" una volta che paghi le spese ?

Ritengo anch'io che sia un'operazione poco conveniente a livello economico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?