Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
aramis76

Tanto per capire...

Risposte migliori

aramis76

Ciao a tutti,

proseguo con il mio apprendistato sul sito leggendo, riflettendo e se necessario chiedendo aiuto per meglio capire. :)

Stavo dando un'occhiata alle monete commemorative in argento italiane sul catalogo del sito perchè alcune mi hanno colpito leggendo in giro su qualche post.

Noto che monete con la stessa tiratura hanno a volte indici diversi di rarità.

Questi indici di solito aumentano (in rarità) con il passare degli anni (più sono vecchie più sono ritenute rare).

Questo vuol dire che questo indice cresce col tempo?

Ad esempio: può una moneta da 9.000 pezzi ora ritenuta comune diventare piuttosto rara con il passare del tempo?

Pensavo che l'indice di rarità non potesse subire grandi variazioni.

Un'altra cosa: E' più facile che diventi "rara" una moneta di emissione comune FDC a bassa tiratura o una commemorativa? E' possibile che col tempo una moneta commemorativa non dico aumenti, ma addirittura perda di valore rispetto al suo costo all'emissione?

Grazie in anticipo per l'attenzione

Aramis76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Le monete moderne è difficile che auntino tanto il loro grado di rarità, sopratutto le monete nate per i collezionisti in quanto come tali verranno conservate in grande numero di esemplari in Fdc assoluto e per molti anni.

Però la numismatica nn è una scienza esatta alla fine e quindi tutto è possibile . . . magari per farti un esempio la serie proof 008 italia è stata fatta in 5000 esemplari circa e oggi è quotata meno del preZzo di emissione in zecca, però se tra 80 anni il mercato la richiederà in grande numero è facile che il suo prezzo aumenterà e anche il grado di rarità di conseguenza. Con le monete moderne è il mercato che fa la rarità di una moneta per me.

Ho espresso solo la mia idea, sentiamo cosa pensano tutti =)

ciao Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

La differenza di rarità che noti tra monete emesse nei primi due anni di Euro e quelle emesse successivamente non è di certo dovuta a una loro maggiore anzianità, anche perchè sarebbe abbastanza assurdo in soli 7 anni. La differenza di rarità è dovuta esclusivamente al fatto che buona parte delle monete emesse nel primo e in parte anche nel secondo anno di Euro hanno avuto una richiesta immediata talmente alta da farne schizzare il valore. Tale valore nel tempo si è stabilizzato ma di certo non è diminuito più di tanto. Le emissioni degli anni successivi viceversa hanno sofferto di un mercato che dopo gli eccessi dei primi anni ha poi avuto un considerevole riflusso, così molte monete ora valgono meno dell'emissione, ergo non le vuole nessuno. Minor richiesta sul mercato=minore rarità (o maggiore reperibilità che dir si voglia), nonostante tirature il più delle volte uguali o anche minori di monete similari emesse nel 2002-3.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Ad esempio non capisco bene come mai le emissioni in Euro 2003 di Monaco (andate anche in circolazione ordinaria) valgano meno di monete emesse in precedenza dallo stesso Stato... eppure hanno tiratura più bassa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ad esempio non capisco bene come mai le emissioni in Euro 2003 di Monaco (andate anche in circolazione ordinaria) valgano meno di monete emesse in precedenza dallo stesso Stato... eppure hanno tiratura più bassa!

Quelle del 2003 valgono meno perchè la richiesta è inferiore. Perchè la richiesta è inferiore? Perchè non esiste una serie completa Monaco 2003. Fondamentalmente nessun collezionista tipologico ricerca queste monete, ma solo quelli che fanno tutte le annate complete. Se a questo aggiungiamo il concetto espresso sopra, ossia che le monete di Monaco 2001 e 2002 erano schizzate alle stelle nel primo anno di emissione (ricordo che all'epoca per una serietta sfusa di 5 pezzi Monaco 2002 mi chiesero 75€....), cosa che non si può dire per quelle del 2003, dove la richiesta era già cominciata a diminuire, capiamo il perchè di certe quotazioni. Cmq la serietta di 5 pz Monaco 2003 vale più o meno come la serietta di 5 pz del 2002, la differenza grossa c'è con la serie 2001, ma è del tutto ovvio, visto che la 2001 è l'unica serie completa monegasca emessa per circolare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×