Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vathek1984

10 centavos filippine 1945 D

Risposte migliori

vathek1984

salve a tutti :) ,vi presento una monetina d'argento,molto comune,ma che a me personalmente piace molto come disegno,e vi chiedo il vostro parere sulla conservazione.

intanto ne approfitto per darvi qualche cenno storico sull'amministrazione statunitense delle filippine:dopo la vittoriosa guerra con la spagna del 1898,gli stati uniti le subentrarono nel controllo della colonia,i filippini però che aspiravano ad una piena indipendenza si rivoltarono e diedero vita ad una nuova guerra,che durò con fasi alterne fino al 1905,quando gli USA ebbero di fatto il controllo dell'intero arcipelago(ed iniziarono a battere moneta con un sistema simile al dollaro,con il peso come unita monetaria principale,diviso in 100 centavos).

venne comunque dato vita ad un processo che portera in tempi ragionevoli le filippine all'indipendenza:nel 1935 avvenne un primo significativo passo,con la creazione del commonwealth delle filippine,che ora avevano un proprio governo autonomo presieduto da quezon,che verra ritratto in un pezzo da un peso commemorativo dell'epoca insieme al presidente americano rooseveelt.....la seconda guerra mondiale però portera l'occupazione giapponese dell'arcipelago dal 1942 al 1945,ma con la sconfitta del giappone,i filippini raggiungeranno finalmente la piena indipendenza nel 1946,in un giorno molto significativo,il 4 luglio :)

ecco il diritto della moneta

32zs4yg.jpg

ed il rovescio

2vdmfe9.jpg

ne approfitto anche per chiedervi maggiori informazioni,sullo stemma nel diritto,e sulla raffigurazione nel rovescio.....grazie in anticipo per le vostre risposte B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

ciao lopezcoins :) ,mille grazie per il link,che è davvero molto interessante ed ha risolto i miei dubbi,l'ho anche salvato tra i preferiti B) .....sei interessato pure tu a questa monetazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

Ho alcune monete delle filippine, ma sono tutti esemplari abbastanza comuni regalati da amici e conoscenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Ciao vathek :) . Vostri 1945d 10-centavos filippini è ovviamente piacevoli.

Il colpo è debole, di corso--delle cappotto-de-armi è molto offuscato--ma queste monete sono state colpite spesso debolmente. Ci può essere uno sfregamento sulle cappotto-de-armi, poiché il colore è dulled in foto--ma potrebbe soltanto essere la foto.

Per me, dalle foto, la domanda essenziale è se la mente di lustro--mai particolare--è il lustro completo alle cappotto-de-armi? Se sì, dato che me la moneta sono BU = MS60 = qFDC. D'altra parte, se ci è uno sfregamento sulle cappotto-de-armi ed il lustro è alterato, dato che me è un AU = AU50 = SPL+.

Anche penso che le monete filippine abbiano mólto suggerirli, e che spero che questo filetto ci dia la probabilità sentire parlare della gamma intera di invenzione filippina.

Una nota circa le cappotto-de-armi d'inversione: le tre stelle rappresentano le tre zone principali del paese: Mindanao, Luzon e Visayas.

Una nota circa il obverse: è osservato spesso che il progettista (Melecio Figueroa) ha usato la sua figlia Blanca come l'ispirazione per il disegno. Che cosa è accennato di meno è spesso che Blanca era allora soltanto circa 10-years-old, e che Figueroa--è detto--stava immaginandola poichè la donna giovane lei diventerebbe.

:) v.

------------------------------

Ciao vathek :). Your 1945d Philippine 10-centavos is obviously nice.

The strike is weak, of course—the coat-of-arms is very blurred--but these coins were often weakly struck. There may be a rub on the coat-of-arms, since the color is dulled in the photo—but it could only be the photo.

For me, from the photos, the essential question is whether the luster—never mind the detail—is the luster complete at the coat-of-arms? If yes, for me the coin is BU = MS60 = qFDC. On the other hand, if there is a rub on the coat-of-arms and the luster is impaired, for me it is an AU = AU50 = SPL+.

I too think that Philippine coins have a lot to recommend them, and hope this thread will give us the chance to hear about the whole range of Philippine coinage.

A note about the reverse coat-of-arms: the three stars represent the three main areas of the country: Mindanao, Luzon, and Visayas.

A note about the obverse: it is often observed that the designer (Melecio Figueroa) used his daughter Blanca as the inspiration for the design. What is mentioned less often is that Blanca was only about 10-years-old at the time, and that Figueroa--it is said--was imagining her as the young woman she would become.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

ciao villa66 :)

come hai detto anche tu,il conio,in particolare sullo stemma al diritto,è un po stanco......per il resto sulla moneta non sono presenti colpi o graffi,ed il lustro di conio è uniformemente presente su tutta la superfice della moneta.....purtroppo la foto può ingannare,perche si tratta di un pezzo molto piccolo e perchè c'è troppo flash :rolleyes: .

grazie per le ulteriori informazioni sullo stemma,una cosa che mi ha colpito molto,e che ho letto sull'ottimo link che mi ha dato lopezcoins è che la raffigurazione sul rovescio,mostrerebbe lady liberty(impersonata da blanca :D )intenta a lavorare duramente,per costruire le filippine del futuro finalmente indipendenti.....trovo che sia un immagine molto bella :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Le 1944 e 1945 monete filippine a volte sono state chiamate “vittoria „ monete. Sono state colpite in quantità enorme, ma non sembrano circolare molto, anche se realmente non sono state ritirate fino al metà di `60s. (La “roba di rifiuto inscatola„ dei commercianti di moneta americani spesso si ammucchia con le 1944-5 parti filippine, che le rende facili trovare, ma è inoltre vergogna--è così comune che la loro bellezza sempre pienamente non è valutata.)

Un'altra storia si è riferita alla moneta filippina dai 10 centavo...

Quando il General MacArthur è stato promosso in ritardo al rank della cinque-stella in 1944, non ci erano insignia per il nuovo rank (congresso lo aveva generato appena) così MacArthur, non desiderante essere “dall'uniforme,„ si dicono mettere il suo personale parti filippine del 10-centavo della limatura del lavoro giù alle nelle stelle con cui fabbricare alcuni insignia provvisori.

:) v.

--------------------------------

The 1944 and 1945 Philippine coins were sometimes called “Victory” coins. They were struck in huge quantities, but they don’t seem to have circulated much, although they weren’t actually withdrawn until the mid-‘60s. (The “junk boxes” of American coin dealers are often crowded with the 1944-5 Philippine pieces, which makes them easy to find, but it’s also a shame—they are so common that their beauty isn’t always fully appreciated.)

Another story related to the Philippine 10-centavo coin...

When General MacArthur was promoted to five-star rank late in 1944, there were no insignia for the new rank (Congress had just created it) so MacArthur, not wishing to be “out of uniform,” is said to have put his staff to work filing down Philippine 10-centavo pieces into stars with which to fabricate some temporary insignia.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

molto simpatica la storia sul generale MacArthur :D ..........ho notato anche io che questa tipologia di monete sembra non avere praticamente circolato,al contrario,il tipo precedente,quando ancora non era stato creato il commonwealth,è difficilissimo da trovare in alta conservazione.....che dire,misteri della numismatica :unsure: :rolleyes: :D :lol:

ma queste monete vengono collezionate negli USA,come i collezionisti del regno,qui in italia collezionano i pezzi emessi per le colonie,o non sono per niente considerate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Ci è un'affinità definita per le 1903-47 monete filippine fra i collettori americani, anche se devo dire che ci sono inoltre molti collettori serii delle monete americane che prestano alle monete filippine poca o nessun'attenzione pubblica.

Ma è un punto cieco che sta ottenendo gradualmente più attenzione. Il Redbook ora elenca la serie del Americano-Filipino entro la data anziché soltanto vicino tipo. E--e questo è importante, penso--realizzazione di I lentamente sta sviluppandosi all'interno dell'hobby americano della zecca che Manila era effettivamente una zecca americana del ramo (appena come Denver, New Orleans, Carson City, Dahlonega, San Francisco, ecc.)

Una volta che ci è riconoscimento comune che Manila è un membro di quella lista delle zecca del ramo, penso che l'interesse nelle monete Filipino prenda un salto. (Forse. Competendo ai guadagni causati aumentando la consapevolezza è le perdite causate dalla scomparsa della generazione di WWII per quale queste monete e gli eventi che li circondano facevano parte delle loro vite giornalieri.)

Di nuovo, l'interesse considerevole del collettore nella serie del Americano-Filipino esiste già. (L'unica ragione per cui il 1944-45 “vittoria” monete contenitori di roba di rifiuto nei commercianti americani sono comune' è perché ci è giusto così, tante di loro. Ho osservato ieri in contenitore “d'argento„ di roba di rifiuto del commerciante e lo scommetterò sega 75-100 del 10- e 20-centavo parti.)

Ho visto che parecchie '44 e '45 5-centavo parti la troppo--loro composizione nello rame-nichel-zinco induce i commercianti molto a gettarla dentro con l'argento.

Tuttavia--e lo denominate correttamente vathek ;)--le monete filippine dell'era 1903-36 (e le 1936-41 monete del Commonwealth) sono molto più dure trovare piacevole, ed all'interno della mia propria esperienza, sembrano essere schioccate su quasi non appena compaiono.

:) v.

---------------------------

There is a definite affinity for the 1903-47 Philippine coins among American collectors, although I have to say that there are also many serious collectors of American coins who pay the Philippine coins little or no public attention.

But it’s a blind spot that is gradually getting more attention. The Redbook now lists the American-Filipino series by date instead of only by type. And—and this is important, I think—realization has been slowly growing within the American coin hobby that Manila was indeed an American branch mint (just as Denver, New Orleans, Carson City, Dahlonega, San Francisco, etc.)

Once there is common recognition that Manila is a member of that list of branch mints, I think interest in the Filipino coins will take a jump. (Maybe. Competing with the gains caused by increasing awareness are the losses caused by the disappearance of the WWII generation for whom these coins and the events surrounding them were part of their everyday lives.)

Again, considerable collector interest in the American-Filipino series exists already. (The only reason that the 1944-45 “Victory” coins are so common in American dealers’ junk boxes is because there are just so, so many of them. I looked in a dealer’s “silver” junk box yesterday and I’ll bet I saw 75-100 of the 10- and 20-centavo pieces.)

I saw several ’44 and ’45 5-centavo pieces too—their copper-nickel-zinc composition causes a lot of dealers to throw them in with the silver.

However—and you call it correctly, vathek ;)—the Philippine coins of the 1903-36 era (and the 1936-41 coins of the Commonwealth) are much tougher to find nice, and within my own experience, seem to be snapped up almost as soon as they appear.

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Le immagini filippine della moneta e le storia delle monete filippine sembrano raccoglierle qui, intorno al 1945d 10-centavo dei vathek, così qui invieranno un accoppiamento di 1944 1-centavo “vittoria conia„ che è venuto da un junkbox.

Perchè sono stati chiamati “monete di vittoria„ è visto facilmente una volta disposto accanto ai loro predecessori. Quando invasa giapponese ed occupata le Filippine in 1941-2, hanno introdotto che cosa è stato chiamato “soldi di invasione.„ È ancora estremamente terreno comunale e qui è il 1-centavo filippino Giapponese-occupato:

post-12167-1256360899,81_thumb.jpg post-12167-1256360925,26_thumb.jpg

La liberazione delle Filippine ha cominciato in 1944. “La vittoria conia„ che ha accompagnato le forze del MacArthur è stata colpita alle zecca americane e qui è il basso-valore in serie, il 1-centavo….

----------------------------------------

Philippine coin images and the stories of Philippine coins seem to be collecting here, around vathek’s 1945d 10-centavo, so here I’ll post a pair of 1944 1-centavo “Victory coins” that came from a junkbox.

Why they were called “Victory coins” is easily seen when placed alongside their predecessors. When the Japanese invaded and occupied the Philippines in 1941-2, they introduced what was called “Invasion Money.” It’s still extremely common, and here is the Japanese-occupied Philippine 1-centavo:

post-12167-1256360899,81_thumb.jpg post-12167-1256360925,26_thumb.jpg

The liberation of the Philippines began in 1944. The “Victory coins” that accompanied MacArthur’s forces were struck at American mints, and here is the low-value in the series, the 1-centavo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Il 1944s 1-centavo, impressionante a San Francisco, con il obverse originale di Melecio Figueroa da ‘03:

post-12167-1256361176,6_thumb.jpg

Queste sono monete del commonwealth, come il 10-centavo di 1945d dei vathek ed ancora, le cappotto-de-armi non sono buono impressionanti in su. (Comincio a pensare che MS63 e MS63+ debbano realmente essere difficili da trovare nel serie--uniforme filippino se potete trovare una moneta che ha battimento l'alta umidità, come i vathek, ed ha evitato i contrassegni del sacchetto inflitti dai viaggi lunghi del mare, allora dove sono i colpi taglienti? Ma allora di alta qualità non era sempre una priorità di wartime.)

Veda inoltre la differenza nell'orlo obverse (denticles) e nell'orlo d'inversione (linea circolare) di questo 1- centavo.

Per concludere, un accreditamento alla Forum. Ho notato mentre inviavo queste immagini che il colore del 1-centavo filippino 1944s era molto simile ai centesimi americani “del copertura-contenitore„ di 1944-46. Naturalmente. Vengono da una zecca americana, durante quel stesso periodo. Così ho osservato ed abbastanza sicuro, i centavos del `44s sono colpiti senza il componente usuale di latta--che rendono loro le monete “del copertura-contenitore„ pure. Mai non lo ho realizzato!

:) v

--------------------------------

The 1944s 1-centavo, struck in San Francisco, with the original Melecio Figueroa obverse from ’03:

post-12167-1256361176,6_thumb.jpg

These are coins of the Commonwealth, like vathek’s 1945d 10-centavo, and again, the coat-of-arms is not well struck up. (I begin to think MS63 and MS63+ must really be difficult to find in the Philippine series—even if you can find a coin that has beat the high humidity, like vathek’s, and avoided the bag marks inflicted by the long sea voyages, then where are the sharp strikes? But then high-quality wasn’t always a wartime priority.)

See also the difference in the obverse rim (denticles) and the reverse rim (circular line) of this 1-centavo.

Finally, a credit to the Forum. I noticed while posting these pictures that the color of the 1944s Philippine 1-centavo was very similar to the American “shell-case” cents of 1944-46. Of course. They come from an American mint, during that same period. So I looked, and sure enough, the ‘44s centavos are struck without the usual component of tin—which makes them “shell-case” coins as well. I’d never realized it!

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

molto carino il tuo pezzo da un centavo :)

in effetti tutte le monete della serie commonwealth,sembrano avere un conio stanco(in english,maybe the right word is "weak")per quanto riguarda lo stemma delle filippine......in italia quando un tipo di moneta è piu facilmente reperibile con un comune difetto(che può essere come in questo caso,conio stanco,oppure bordo deturpato ecc.....),piuttosto che perfetta,utilizziamo la denominazione "moneta di seconda classe",in questi casi,il difetto non viene considerato nella valutazione dello stato di conservazione.....le "monete di prima classe"invece sono quelle coniate perfette,senza difetti di alcun tipo...........non so se anche negli USA avete qualcosa del genere?

riguardo alla banconota da un centavo,trovo assai curioso il fatto che i giapponesi,abbiano stampato delle banconote che ricordano cosi da vicino i dollari americani,mentre erano in guerra proprio contro di loro :o ,hai notizie al riguardo sul perchè?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Devo dire realmente ho imparato mólto dalla scrittura sulla Forum--particolare circa le cose I ha pensato che già abbia saputo, ma non… ringraziamenti! :D

Non si è presentato mai a me circa la somiglianza fra i soldi giapponesi di invasione e le strutture usati dagli Stati Uniti la valuta, ma esso è definitivamente là se una occorre tempo notarlo. (Già avevo preso un'immagine della 1-peso denominazione per un alberino successivo e la rassomiglianza è forse persino più notevole.)

Classificazione. Colpo della moneta, se “forte„ o “debole,„ sembra generalmente entrare nel gioco nel sistema classificare americano nella gamma di UNC da MS60-70, specialmente durante le discussioni circa se una moneta è “scelta„ (MS63-64), o una “gemma„ (MS65-70). Come è supposto per essere il caso con il rarity, l'effetto che “il colpo„ ha sul grado non è supposto per variare dall'edizione a edizione-ma in pratica che, con molti venditori della moneta che dicono le cose come “buono impressionante di conseguenza per la data,„ ed aumentanti i prezzi (giusti) e gradi (non giusti) approvazione.

La cosa divertente circa “il colpo„ nel filippino serie--e franco, non avevo pensato mai circa esso--sono che le monete del commonwealth potessero soffrire perché una debolezza intrinseca di disegno. Il centro delle cappotto-de-armi del commonwealth è eseguito in un rilievo così su che ci non può essere abbastanza metallo per colpirlo con noncuranza di quanta cura è usata. (Sto andando guardare alcune monete filippine!)

Estendere la nostra immagine dell'monete filippina, qui è ancora un altre cappotto-de-armi filippine, del paese che un dozzina anni dopo esso ha guadagnato la relativa indipendenza, su questo 50-centavo 1958:

post-12167-1256619056,67_thumb.jpg post-12167-1256619073,11_thumb.jpg

Il 50-centavo era il d'alto valore in 1958 serie filippine della moneta, ed ha presentato una versione molto raffinata delle cappotto-de-armi che sono comparso sui 1947 commemoratives di MacArthur, prime monete di nuova Repubblica delle Filippine.

:) v.

--------------------------------------------------

I have to say I have really learned a lot from writing on the Forum—especially about things I thought I already knew, but didn’t...thanks! :D

It never occurred to me about the similarity between the Japanese Invasion Money and the frames used by U.S. currency, but it’s definitely there if one takes the time to notice it. (I had already taken a picture of the 1-peso denomination for a later post, and the resemblance is perhaps even more striking.)

Grading. A coin’s strike, whether “strong” or “weak,” seems generally to come into play in the American grading system in the UNC range from MS60-70, particularly in discussions about whether a coin is “choice” (MS63-64) or a “gem” (MS65-70). As is supposed to be the case with rarity, the effect that “strike” has on grade is not supposed to vary from issue to issue—but in practice it does, with many coin sellers saying things like “well struck for the date,” and increasing prices (okay) and grades (not okay) accordingly.

The funny thing about “strike” in the Philippine series—and frankly, I had never thought about it—is that the Commonwealth coins may suffer because an intrinsic design weakness. The center of the Commonwealth coat-of-arms is executed in a relief so high that there may not be enough metal to strike it regardless of how much care is used. (I’m going to look at some Philippine coins!)

To broaden our picture of Philippine coinage, here’s yet another Philippine coat-of-arms, of the country a dozen years after it gained its independence, on this 1958 50-centavo:

post-12167-1256619056,67_thumb.jpg post-12167-1256619073,11_thumb.jpg

The 50-centavo was the high-value in the 1958 Philippine coin series, and presented a much more refined version of the coat-of-arms that appeared on the 1947 MacArthur commemoratives, first coins of the new Republic of the Philippines.

:) v.47

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

sull'ottimo link che aveva postato piu sopra lopezcoins,ho notato con interesse,che sono molti altri i casi in cui le banconote stampate per le filippine(sia dai giapponesi che dagli stessi americani),sono praticamente uguali ai contemporanei dollari statunitensi,qui vorrei postare quello che mi sembra l'esemplare piu riuscito:

2po2pec.jpg

2czsk6a.jpg

veramente impressionante la somiglianza B) ,forse si tratta degli stessi disegnatori delle coeve banconote americane,è possibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

post-12167-1261601276,43_thumb.jpg

Mt. Mayon, il vulcano descritto sulle monete filippine gradisce questo, è nelle notizie ancora!

;) v.

---------------------------------

Mt. Mayon, the volcano pictured on Philippine coins like this one, is in the news again!

;) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

è vero,è tornato in attivita........speriamo che non faccia danni :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Magari qualcuno ne di voi che rivede la discussionne puo aiutarmi ... Ho recuperato un esemplare in Fdc del 10 centesimi 1944 tra l'altro con una bella patina e purtroppo 2 macchie che mi faranno lavare presto la moneta.

Ha un valore commerciale ?

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ho recuperato un esemplare in Fdc del 10 centesimi 1944....Ha un valore commerciale ?

Tre dollari secondo l'edizione 2011 del World Coins che mi son fatto regalare per Natale in sostituzione di quella ormai obsoleta del 1997, e che grazie a te uso per la prima volta nel forum :D

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MARCO B

Grazie mille ... mi dispiace avertelo fatto innaugurare con un moneta così comune e di poco valore ... ma daltronde sono ignorante sulle mondiali xD

Ho li da valutare dollari morgan, 5 marchi di inizio 900 e 3 marchi ... ma non ho ne il tempo ne i libi per farlo ...

Grazie Petronius

Saluti

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Concordo con Petronius, una monetina molto comune ma non per questo da disprezzare, dato il suo fascino.............se ti va potresti postare una foto, cosi possiamo anche valutare la patina e le macchie..... B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×