Jump to content
IGNORED

spiegazione sul ric


AlfaOmega
 Share

Recommended Posts

questo antoniniano ridotto? gr. 2.6 concordiamilitum porta allla 13 o alla 21 zecca in centro hepsilon Eraclea ora non so apprezzare la differenza tra le due classificazioni, pur non sapendo l'inglese mi pare che siano perfettamente eguali cambia mi pare la data di emissione, ma allora come riconoscerle.

Grazie Roberto

post-4498-1251907825_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Come hai giustamente fatto notare nella 13 si parla di Follis nella 21 di frazione.

in base al peso da te espresso si tratterebbe RIC VI Heraclea 21.

A questo punto la questione si fa ingarbugliata perchè normalmente i Radiati dovrebbero essere Antoniniani o frazioni di Follis.

La terminologia esatta non si conosce ed ogni autore si sbizzarisce a chiamare le moneta con nome diverso.

nel 295 la riforma monetaria di Diocleziano introdusse il Follis pesava come i vecchi Assi ed aveva un bagno d'argento (peso medio 10,15 gr Prieur). Si continuarono a coniare monete più ridotte simili agli Antoniniani ma senza bagno d'argento (3,38-Prieur- prima della riforma il peso medio era 3,87). A partire dal 307 il follis raggiunge il peso medio di Gr 6,77 gr.

Vengono però coniate frazioni più piccole con busto laureato che qualcuno chiama Denari di Bronzo o quarto di Follis dal peso medio di gr.2,46 ed ancora più piccole dal busto laureato che qualcuno chiama quinari di bronzo dal peso variabile da 1,2 gr a 1,84.

il problema vero è che la tetrarchia portò ad una enorme dissipazione del denaro pubblico, 4 corti con relativi ministri e funzionari da mantenere, l'esercito complessivamente raggiuse l'emorme numero di circa 450.000 soldati.

Con l'aumentare della crisi economica le monete persero il loro peso ma inevitabilmente il loro valore fiduciario.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.