Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
scml99

Perizie ??

Recommended Posts

scml99
Controllate questo qui: [url="http://cgi.ebay.it/5-LIRE-DELFINO-1956-R2_W0QQitemZ8336867383QQcategoryZ38676QQrdZ1QQcmdZViewItem"]http://cgi.ebay.it/5-LIRE-DELFINO-1956-R2_...1QQcmdZViewItem[/url]

e fin qui niente di male per ora.

Il problema è leggenda la periza, mi salta all'occhi il nome del perito già incontrato in un'altra discussione (http://www.netwaretcs.com/~lamoneta/index.php?showtopic=4313&st=15). Ma questa volta il venditore è di Verona molto lontano da Caserta. perciò o questo perito ha una succurasaòe a Verona o dintorni o la cosa comincia a farmi riflettere e a pormi delle domande. Come mai uno di verona si avvalle delle prestazioni di un perito così lontano con costi e rischi ovviamente maggiori.

Ma dove voleva arrivare io, esiste o sito od una lista dove sono segnalati i periti numimastici iscritti alla camera del commercio? Cioè esiste un ordine dei periti numimastici? Chi mi garantisce che Tizio e Caio sia un vero perito o chiunque può iscriversi e dirsi che è un perito numimastico? ci sono esami che uno deve superare o niente?

scusatemi tutte di tutte queste domande ma essendo un novizio cerco d capire quali sono i pericoli della numimastica.

Ciao e grazie

scml99

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
Non pensiamo sempre male ;)
Piu' volte mi e' capitato di vedere in negozio o sulle bancarelle torinesi monete sigillate da periti ben lontani dal Piemonte e non ci vedo nulla di strano
Non c'e' alcun divieto di comprare in asta monete periziate al di fuori della propria regione :) Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michele2198
Io la vedo così:
se prendi una moneta periziata, controlla che ci siano firma, numero di iscrizione del perito a camera di commercio o tribunale e informazioni di contatto (e-mail o numero di telefono), così puoi sempre chiamarlo in ogni momento per sapere della tua moneta. Se manca una delle prime tre cose, puoi sempre telefonargli o scrivergli per accertarti che la perizia sia OK. Se mancano anche le informazioni di contatto, non prendere la moneta!! Edited by micheleavanzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
[quote name='piergi00' date='26 settembre 2005, 21:16']Non pensiamo sempre male  ;)

Non c'e' alcun divieto di comprare in asta monete periziate al di fuori della propria regione  :)
[right][snapback]54000[/snapback][/right]
[/quote]

Sul presunto perito in questione è più che lecito "pensare male", o perlomeno dubitare fortissimamente, mesi di ricerche non hanno portato a nulla, e "Chi l'ha visto" ci sta ancora lavorando.... :P

Ciao, RCAMIL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
Niente di più facile che questo venditore veronese abbia acquistato in precedenza questa moneta dal nostro ben noto amico di Caserta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michele2198
Spiego meglio il mio intervento. Molti periti noti e riconosciuti mettono tutte le cose che ho detto, però recentemente ne ho visto uno che non appone la firma, comunque c'era il n. di telefono, era iscritto al NIP per cui uno può andare sul sito del NIP e controllare l'elenco.
Nel caso da te citato manca la firma e il numero di telefono (come dice Rcamil mesi di indagini e non siamo riusciti a trovare il numero di telefono del perito... <_< ) quindi di una perizia così non te ne fai niente, anzi non chiamiamola neppure perizia!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil
[quote name='Paolino67' date='26 settembre 2005, 21:24']Niente di più facile che questo venditore veronese abbia acquistato in precedenza questa moneta dal nostro ben noto amico di Caserta...
[right][snapback]54004[/snapback][/right]
[/quote]

Quale amico Paolino ??? :huh: Ne abbiamo almeno 6-7 da quelle parti ;)

Ciao, RCAMIL :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

rob
[quote name='rcamil' date='26 settembre 2005, 22:19'][quote name='piergi00' date='26 settembre 2005, 21:16']Non pensiamo sempre male  ;)

Non c'e' alcun divieto di comprare in asta monete periziate al di fuori della propria regione  :)
[right][snapback]54000[/snapback][/right]
[/quote]

Sul presunto perito in questione è più che lecito "pensare male", o perlomeno dubitare fortissimamente, mesi di ricerche non hanno portato a nulla, e "Chi l'ha visto" ci sta ancora lavorando.... :P

Ciao, RCAMIL.
[right][snapback]54002[/snapback][/right]
[/quote]
Sto seguendo appassionatamente la vicenda, meglio della TV! ;)
Non ho mai acquistato una moneta periziata, ma avevo sempre data per scontata la serietà e onestà dei venditori... quando sono naif! Questo forum è magnifico per il trasferimento di esperienza che avviene in maniera naturale e spontanea. MAgari è un OT, ma grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67
[quote name='rcamil' date='26 settembre 2005, 21:28'][quote name='Paolino67' date='26 settembre 2005, 21:24']Niente di più facile che questo venditore veronese abbia acquistato in precedenza questa moneta dal nostro ben noto amico di Caserta...
[right][snapback]54004[/snapback][/right]
[/quote]

Quale amico Paolino ??? :huh: Ne abbiamo almeno 6-7 da quelle parti ;)
[/quote]

Uno dei tanti componenti del team :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Scusate ma il Perito è il GRANDE SIMONCELLI ANTONIO di CASERTA. Come si può dubitarne.

Dato che Toto mi ha rirato le orecchie che un mio intervento si prestava ad equivoco, vorrei togliere ogni dubbio. E' una perizia che lascia il tempo che trova, che ci sia o non ci sia non fa la minima differenza.
Anzi può solo che ingannare e carpire la buona fede altrui. Per una operazione così basta computer, stampante e mettere i sigilli di garanzia in un secondo (non riesco a leggere i sigilli ma non mi pare di leggere il nome del perito sui nottolini di rame). Manca la firma e qualsiasi rilievo inerente al perito, il GRANDE SIMONCELLI ANTONIO di CASERTA.


[quote]Non pensiamo sempre male 
Piu' volte mi e' capitato di vedere in negozio o sulle bancarelle torinesi monete sigillate da periti ben lontani dal Piemonte e non ci vedo nulla di strano
Non c'e' alcun divieto di comprare in asta monete periziate al di fuori della propria regione [/quote]

Concordo con Piergi00, ma non con il GRANDE SIMONCELLI ANTONIO di CASERTA
è una certezza.
Sarebbe davvero bello che egli stesso dipanasse tutti i dubbi e misteri che avvolgono la Sua persona, ma chi siamo noi, tu Rcamil,io Picchio o MIcheleavanzo per disturbare con i nostri latrati il sonno del GRANDE SIMONCELLI ANTONIO di CASERTA. Una sola preghiera, si manifesti con un segno, con un recapito, un sms, un intervento piccolo piccolo che ci accontenti, e ci perdoni per aver dubitato scioccamente della Sua esistenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
favaldar
[color=blue]Io credo che sia una moneta comprata così e che ora viene rivenduta!

Hai,Hai! Acquirente fai date? No forum "La Moneta" o perito NIP? HAI!HAI!HAI![/color]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Satrius
[quote name='favaldar' date='27 settembre 2005, 17:28'][color=blue]Io credo che sia una moneta comprata così e che ora viene rivenduta!

Hai,Hai! Acquirente fai date? No forum "La Moneta" o perito NIP? HAI!HAI!HAI![/color]
[right][snapback]54186[/snapback][/right]
[/quote]

quoto in pieno!
ma chi comprerebbe mai una moneta da quel perito?
io ho imparato a comprare monete periziate solo da periti presenti nell'elenco nip e nessun'altro :D



ps. per la serie...a volte ritornano :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

medioman
sbaglio o sembra anche lucidata?
ri-sbaglio o non è una pratica così insolita :D per il (presunto oltreché discusso) precedente proprietario della moneta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Satrius
[quote name='medioman' date='27 settembre 2005, 21:16']sbaglio o sembra anche lucidata?
ri-sbaglio o non è una pratica così insolita :D  per il (presunto oltreché discusso) precedente proprietario della moneta?
[right][snapback]54235[/snapback][/right]
[/quote]


la foto è troppo piccola per poterlo dire, inoltre le foto di monete nelle bustine non sono mai veritiere...sempre meglio valutare dal vivo se ce n'è la possibilità :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
[quote name='Giovenaledavetralla' date='27 settembre 2005, 19:52']Anche per me è stata comprata e ora la rivende.
[right][snapback]54223[/snapback][/right]
[/quote]

Quoto

Visto che il perito e' ormai una "star" dei forum :D Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.