Jump to content
IGNORED

firmata securitas dopo cura


Recommended Posts

Almeno adesso è leggibile e non ti diranno che è "romana".

Non credo che si possa fare più di così.

Moneta con rilievi consumati, specie al R/.

Secondo me non siamo al BB, ma al tuo posto mi godrei il risultato.

B)

Link to comment
Share on other sites


EH SI...LA SODDISFAZIONE C'E'...ANCHE SE MB...

DICEVANO...QUESTA NON POTRA' MAI TORNARE LEGGIBILE...E' UNA MONETA ROMANA E DI BRONZO...NON E' ARGENTO!!!

E INVECE... :rolleyes:

L'AVEVO IDENTIFICATA GIA'...MI DICEVO FRA ME E ME INSIEME ALLA MIA COMPAGNA DI "RESTAURO"...A QUANTO PARE NE SAPPIAMO MEGLIO NOI CHE GLI ESPERTI...

:D

Link to comment
Share on other sites


Nella conservazione in cui era non poteva certo tornare FDC; per me hai fatto il massimo che si poteva fare, e mi fermerei lì. Non è certo in alta conservazione ma è cmq collezionabile, c'è di peggio sul mercato.

Link to comment
Share on other sites


Posso consigliarti un ultimo ritocco,

prova con : in un contenitore succo di limone e acqua demineralizzata metti la moneta nella soluzione tra due foglietti di alluminio da cucina e lasciala per 1/2 ora poi la immergi nell'acqua demineralizzata per il risciacquo, asciugala con un panno morbido, puoi anche riprovare, il risultato non garantisce la guarigione viste le condizioni della moneta

ciao e buon lavoro

numj07

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.