Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Reboldi

Fotografia

Recommended Posts

Reboldi
Volevo chiedere come effettuate la scannerizzazione delle vostre monete, tempo fà un amico le scannerizzò con uno scanner e la qualità risultò essere molto valida, io vorrei comprare una macchina fotografica digitale ma non vorrei spendere somme consistenti, avete qualche idea o consiglio da darmi?
grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attila
Fuji S5000 o S5500. Rapporto qualità / prezzo favoloso.
Ciao
Attila

Edit: il costo x la S5000 su Internet si aggira sui 250 eurozzi. Ma li vale tutti. Se poi vuoi qualcosa di più performante, basta chiedere... Edited by Attila

Share this post


Link to post
Share on other sites

Elisa Euro
Non vorrei fare pubblicità, ma...

Io ho comperato una HP Photosmart E217 a 99 euro ed è bellissima...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla
Se riesci a prendere una digitale reflex è meglio di tutti e adesso si trovano anche a buon prezzo. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
Io uso una compatta da 7MP com priorità di tempi e diaframmi e mi trovo benissimo, ha il vantaggio di avere l'LCD basculante e quindi posso stare seduto mentre fotografo. Mai usato lo scanner. I file non sono pesantissimi, in HQ intorno al 1,3 mega.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reboldi
grazie, appena ho un attimo libero, chiedo per queste fotocamere, credo sia indispensabile per un collezionista avere una foto della propria moneta, sopratutto se deve mostarla su internet :)
grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00
Io ti consiglio questa digitale nikon , non solo per riprendere monete
Costa di piu' rispetto alle macchine della sua fascia e non possiede uno zoom cosi' potente come quello panasonic (leica) ma la qualita' dell' ottica e la resa dei colori e' superiore alle altre

[url="http://www.imaging-resource.com/PRODS/CP8800/CP88A.HTM"]http://www.imaging-resource.com/PRODS/CP8800/CP88A.HTM[/url] Edited by piergi00

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diginet
Se vuoi fotografare le monete non tiserve una reflex, ma una macchina che sia in grado di fare foto da vicino: perciò guarda la [b]distanza minima[/b] alla quale ti permette di fotografare, non deve essere più di 10 cm.
Per poter osservare bene i dettagli della moneta è poi necessaria una [b]buona risoluzione del sensore[/b] CCD, io consiglio 6Mpixel.
Ultima cosa indispensabile è che insieme alla macchina ti compri un [b]treppiede[/b] di quelli piccoli.

Non do pareri sulle marche perchè è da un po' che non mi informo su cosa c'è adesso sul mercato.

CIAO! :)

P.S.: Come fate a scannerizzare le monete? A meno che non siano opache a me vengono tutte con luccichii verdi e rossi. :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reboldi
questa moneta fù scannerizzata con uno scanner di media qualità, purtroppo non conosco la marca, il problema è che la luce di uno scanner, potrebbe intaccare in qualche modo le monete, e uno scanner non è proprio adatto, poichè non è stato concepito per la scannerizzazione di monete (sopratutto di grande spessore) per la fotocamera ora ho validi esempi, chiederò al negoziante di una fotocamera di buona qualità a poca distanza, una cosa certa è che dovrà avere molta pazienza il negoziante, dato che farò delle prove sul posto :P
[img]http://img232.imageshack.us/img232/2446/dritto9us.jpg[/img]

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
Mi sembra che ti sia tutto chiaro, ma mi permetto di sottolineare che la qualità della macchina fotografica, per l'uso che ne facciamo noi, non sta nel numero elevato di megaPixel (tanto noi per scambiarcele le foto le dobbiamo comprimare su una griglia da poche decine di K o talvolta pochissime centinaia, ma solo quando permesso...). La qualità per noi sta nell'ottica!!! Deve essere un'ottica molto molto molto buona. La macchinatta infine [u]deve[/u] essere dotata di funzione MACRO per fare le foto molto ravvicinate, unico metodo per poter avere foto di monete eccellenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio
[url="http://www.olympus.it/consumer/29_C-7070_WideZoom.htm"]Digitale[/url]

Io uso questa, non è recentissima ma ha una serie di opzioni utili.

1- Display basculante, quindi per fotografare si può stare seduti invece che in piedi
2- Macro e Super macro
3- esposizione spot
4- priorità tempi e diaframmi.

Probabilmente esistono queste funzioni anche tra le Nikon o le Canon ma non le conosco per modelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rob
Da appassionato di fotografia direi senza ombra di dubbio una reflex digitale con un buon obiettivo macro, non usare il flash (mai!) ma una lampada piuttosto luminosa (ricordarsi di settare il filtro luce su "lampada al tungsteno" per evitare di falsare i colori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gianluca
Io uso sia la digitale (Nikon 4MP) che lo scanner (Canon 1200dpi).
I risultati li puoi vedere qui:
[url="http://www.netwaretcs.com/~lamoneta/index.php?act=Attach&type=post&id=6303"]Scanner[/url]
Mettendo un panno dietro la moneta si evita il riflesso del coperchio bianco dello scanner

[url="http://www.netwaretcs.com/~lamoneta/index.php?act=Attach&type=post&id=4327"]Digitale[/url] Edited by Gianluca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diginet
[quote name='toto' date='28 settembre 2005, 09:33']Mi sembra che ti sia tutto chiaro, ma mi permetto di sottolineare che la qualità della macchina fotografica, per l'uso che ne facciamo noi, non sta nel numero elevato di megaPixel
[/quote]

Certo, quello che dici è vero, ma spesso e volentieri quello che si vuole pubblicare è un dettaglio della moneta, non solo la figura intera.
Con una 3Mpixel difficilmente si riesce a rendere bene i particolari, a meno che non abbia una modalità MACRO che vada intorno ai 3cm di distanza per la messa a fuoco!

[quote name='rob']Da appassionato di fotografia direi senza ombra di dubbio una reflex digitale[/quote]
Certo, lo dico anch'io. Anche se vuoi un'automobile ti consiglio una Ferrari che vai sul sicuro! Dipende sempre dal portafoglio. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

frankoppc
io uso la webcam Logitech QuickCam Pro 4000

[img]http://img.kelkoo.com/pdb/22301/large/09/44/47/9444768.jpg[/img]

"Con zoom digitale, microfono integrato e sensore CCD VGA di qualità, QuickCam Pro 4000 è la scelta ideale per cineamatori esperti. Consente di realizzare filmati e scattare fotografie da 1,3 megapixel con facilità. Aggiungi video dal vivo a Yahoo! Messenger e MSN Messenger. Esegui chiamate video in diretta, imposta un sistema di controllo video oppure invia fotografie e brevi filmati in allegato ai messaggi di posta elettronica. Puoi anche ritoccare le immagini e i video. Fotografie da 1,3 megapixel. Fino a 30 fotogrammi al secondo."

Risoluzione video 640x480
Risoluzione immagine 640x480

Ho anche non una, ma due camere digitali, ma non le uso, poichè dovrei passare le immagini col cavetto al pc, mentre con la wc è istantaneo, faccio le foto e le modifico a mio piacimento, la distanza focale è regolabile sull'anello, non so quanto sia la distanza massima, ma per quanto riguarda la minima si riesce anche a fotografare a pochi mm dall'obiettivo senza perdere di qualità. Unica pecca il led verde di accensione che si può riflettere sulla superficie della moneta (io generalmente lo copro con un dito) Edited by frankoppc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diginet
640 x 480 = 307200 pixel!
E' una risoluzione decente per un filmato, ma non vedo come fotografarci delle monete. Puoi postare qualche foto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
Ciao Diginet,

[quote][quote]toto @ 28 settembre 2005, 09:33)
Mi sembra che ti sia tutto chiaro, ma mi permetto di sottolineare che la qualità della macchina fotografica, per l'uso che ne facciamo noi, non sta nel numero elevato di megaPixel [/quote]



Certo, quello che dici è vero, ma spesso e volentieri quello che si vuole pubblicare è un dettaglio della moneta, non solo la figura intera.
Con una 3Mpixel difficilmente si riesce a rendere bene i particolari, a meno che non abbia una modalità MACRO che vada intorno ai 3cm di distanza per la messa a fuoco![/quote]

è proprio quello che volevo consigliare [quote]una modalità MACRO che vada intorno ai 3cm di distanza per la messa a fuoco![/quote] fa risparmiare molti soldi all'acquisto. In più ti porti la macchina fotografica (più economica) dove vuoi, senza il terrore di portarti appresso una bene di altissimo valore, molto più utile per fotografi professionisti (che devono stampare su carta le loro foto) di paesaggi e di ritratti, che non di monete. Anche usare una ferrari e usarla prevalentemente per andare a fare la spesa o a comprare un pacchetto di sigarette non ha solo vantaggi: sarà che a roma i parcheggi non si trovano facilmente e le tariffe assicurative RC sono molto elevate...
1.3 Mpixel sarebbe già sufficiente con un ottimo obiettivo macro. Invece è proprio sulla qualità dell'ottica che si deve puntare per avere il massimo! Per questo Reboldi fa benissimo ad andare al negozio con una o due monete e fare il confronto sulla NITIDEZZA (risoluzione e contrasto permesso dall'ottica) delle immagini ottenute. Un salutone a tutti,

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
Aggiungo per Reboldi,
un buon numero di foto mie le trovisul catalogo incuso a risoluzione 1000x1000, massima accettata su quel catalogo. La mia macchinetta è piccola e leggera. Chi ha cominciato le foto prima dell'avvento el digitale conosce bene l'importanza della risoluzione dell'ottica. Se dietro un'ottica a bassa risoluzione metti un sensore CCD da 8 Mpixel l'immagine resta di cattiva qualità (ormai la frittata è fatta dall'ottica...). Se poi l'ottica produce aberrazioni e distorsioni, ciome spesso accade anche peggio. Se dietro una ottica Zaiss Tessar metti una matrice CCD da 1 Mpixel e poi [u]non stampi su carta[/u], ma mandi l'immagine con 1000x1000 = 10K (1000 volte minore di 10 Mpixel...) di risoluzione, AVRAI IL MASSIMO!!! (ogni riferimento ad Incuso è puramente casuale...). Ciao Reboldi e Buon acquisto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diginet
[quote name='toto' date='28 settembre 2005, 11:48']Se dietro una ottica Zaiss Tessar metti una matrice CCD da 1 Mpixel e poi [u]non stampi su carta[/u], ma mandi l'immagine con 1000x1000 = 10K (1000 volte minore di 10 Mpixel...) di risoluzione, AVRAI IL MASSIMO!!!
[/quote]

1000x1000 = 1Mpixel (se la matematica...)
L'ottica è fondamentale, questo è vero, molto più della risoluzione del CCD.
Tuttavia, anche con un'ottica Zaiss, un sensore a 1Mpixel difficilmente fa delle foto a 1Mpixel estremamente definite.

Comunque il modo migliore per scegliere la macchina resta andare dal rivenditore di fiducia e farsele provare sul momento.
BUONA SCELTA! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimitrios
Complimenti. Interessantissima discussione.
Vorrei da tempo fare un catalogo della mia collezione personale ma non sono ancora soddisfatto dalle foto che faccio a casa.
Sto valutando anche la possibilità di andare da un numismatico professionista (uno che fa le foto per i cataloghi d’asta per intenderci ) per farmi fotografare le monete ma ho paura dei costi.

Ma già che ci siamo, qualcuno può darmi qualche informazione precisa riguardo i parametri (priorità tempi-diaframma,macro,esposizione luce,filtro luce etc) per fare delle belle foto?

Intanto vorrei allegare una foto per mostrarvi i risultati raggiunti faccendo delle prove a casa.Come posso farlo visto che siamo in Agorà? :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
[quote]1000x1000 = 1Mpixel (se la matematica...)
[/quote]
Hai ragione Diginet, mi scuso... mi è scappato al posto di 100x100
Sorry...
Anche se comunque entrerebbe in 1.3 Mega.

Su questo invece non sono d'accordo:
[quote]Tuttavia, anche con un'ottica Zaiss, un sensore a 1Mpixel difficilmente fa delle foto a 1Mpixel estremamente definite.[/quote]
E' secondo me il contrario... Le trovi già nella memoria della macchinetta sulla stessa griglia che devi spedire in rete. Se invece devi metterle su una griglia più piccola le devi interpolare. Insomma non è come succedeva sotto la testa dell'ingranditore fotografico. Nel caso dell'ingranditore fotografico si concentrava l'informazione, e quindi la densità di informazione aumentava (perhè il supporto carta o base dell'ingranditiore accettava una densità di informazione [i]praticamente[/i] illimitata) e la foto risultava più leggibile, più bella, più definita. Ora no è più così!. C'è una griglia di punti che vale 1Mpixel e se trasfrisci su quella griglia una immagine da 8 Mpixel la densità di informazione finale sarà ancora 1 Megapixel.
Comunque mi scuso con te e con tutti. Perché poiché [b]oggi come oggi[/b] nessuno ti vende più una macchinetta con meno di 4Mpixel, quello che resta di tutte queste mie parole (oltre che una noiosa trattazione teorica) è una cosa sola: [b]puntate più all'ottica che al resto, se non dovete stampare manifesti pubblicitari sulla carta (come fanno invece certi professonisti della fotografia che [u]non[/u] si occupano di NUMISMATICA)[/b].

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diginet
[quote name='toto' date='28 settembre 2005, 14:34']E' secondo me il contrario... Le trovi già nella memoria della macchinetta sulla stessa griglia che devi spedire in rete.
[/quote]

Seguendo il tuo ragionamento se voglio fare delle foto a 3Mpixel, a parità di ottica, è meglio una macchina con sensore a 3Mpixel piuttosto che una da 10Mpixel!! :o
Forse nella teoria può essere un ragionamento logico, cioè se ragionassimo in bitmap.

Perchè le foto abbiamo dimensioni in byte accettabili ma soprattutto per fare in modo che la macchina fotografica sia veloce, viene applicata una compressione al file dell'immagine al momento del salvataggio sulla memoria della fotocamera. Questo comporta una perdita di informazioni visibile in una sfumatura dei contorni.
Inoltre spesso il numero di pixel del sensore CCD non è reale, per cui viene attuata un'interpolazione per estendere l'immagine.
Ricordo che l'interpolazione si ha quando si vuole ingrandire un'immagine. Interpolare significa inserire pixel cercando di intuirne il colore in base ad un algoritmo.
Rimpicciolire un'immagine raramente porta ad una perdita di qualità (rispetto ad un'immagine delle stesse dimensioni).

Anch'io concordo sul fatto di puntare all'ottica piuttosto che alla risoluzione, solo preferirei un'ottica Canon (buona) su una 6 Mpixel che un'ottica Zaiss (ottima) su una 3Mpixel (a parità di prezzo).
Io non sono un esperto di fotografia, quindi forse è meglio se sto zitto, però provo a dare consigli da utente medio. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Reboldi
io alla fine non saprò cosa scegliere con tutte le marche e i consigli che mi avete dato, tanto sarà il negoziante al quale mi rivolgerò a farvi causa :lol:
grazie per la vostra disponibilità :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
[quote]Rimpicciolire un'immagine raramente porta ad una perdita di qualità (rispetto ad un'immagine delle stesse dimensioni).[/quote]
Volevo solo sottolineare che con foto digitale non porta ad un aumento della qualità, così come era invece nella foto su pellicola (ma questo non viene detto da nessuno perché se no la gente non butta i soldi per cose poco utili). Ma se lo vuoi hai perfettamente ragione tu, anche perché stiamo diventando ridicoli a portare avanti una discussione tecnica come se fosse un fatto personale. I nostri consigli li abbiamo dati. Reboldi, come altri, se avranno la costanza di leggere quello che abbiamo detto (ho paura di no :huh: ) si faranno una idea delle differenze tra foto digitale ed analogica e forse non cadranno nella trappola di spendere sempre più soldi senza una vera ragione. Ripeto a Reboldi il mio augurio di un ottimo acquisto e mi complimento con lui perchè ha capito da solo che la cosa migliore è provare la macchina fotografica, prima di comprarla. Un caro saluto a tutti,

Share this post


Link to post
Share on other sites

toto
Se volete, a titolo di esempio trovate qui due particolari di monete fotografati in fretta e furia con la mia 1.3 Mpixel dotata di un'ottima OTTICA.

[url="http://www.netwaretcs.com/~lamoneta/index.php?showtopic=4538&st=15&p=54435&"]http://www.netwaretcs.com/~lamoneta/index....&st=15&p=54435&[/url]

Mi spiace per la resa cromatica che non ho avuto il tempo di ottimizzare. Ma quanto a definizioni di immagini 1.3 Mpixel è già ottima per l'uso che ne facciamo noi in numismatica. Figuriamoci una 4 Mpixel in vendita oggi... Ma l'ottica DEVE esere ottima e la macchinetta DEVE avere l'opzione MACRO. Spero che con un esempio, la cosa risulti più facile e meno noiosa. Ciao,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.