Jump to content
IGNORED

20 franchi 1809 U, conservazione x acquisto..


Recommended Posts

Salve,

stò facendo un pensierino a questa moneta...secondo voi che conservazione dareste?

Saluti

Raffaello

per me qBB/BB ma non sono un esperto di questa monetazione :ph34r:

Link to comment
Share on other sites


Ciao,

anche secondo me non arriva al BB pieno se la valutiamo con il metro delle decimali ma per la tipologia ti dico che è una discreta moneta :wub:

Ad avercene di queste date in questa conservazione.

Credo che sia un R 3 ed è una moneta dai 1000€ ai 1500€ ma è parecchio che non guardo questa monetazione.

ciao

giangi_75it

Link to comment
Share on other sites


Salve!

Io penso che siamo sul MB/BB o forse qBB , ma per la tipologia di moneta non è male (R3 tir. 3400 mi sembra), per quel poco che guardo io non mi sembra di vedere conservazioni molto più alte in giro.

Link to comment
Share on other sites


Non voglio essere cattivo ma ....... MB+/qBB.

Sempre dalla foto. Quelle che riesco a fare io perdono almeno mezzo punto e se con patina arrivano anche ad un punto,un punto e mezzo di gradazione.

Link to comment
Share on other sites


Per il diritto, dato il tipo, potrebbe starci anche il BB. Avendo circolato in tutta Europa, le monete di Napoleone sono assai spesso consumate e quindi si è portati a valutarle con "generosità". Per il rovescio direi, invece, MB+ o, al massimo, QBB. Ne ho già viste di migliori... La moneta però è abbastanza rara, anche se non introvabile. Tutto perciò dipende dal prezzo...

Molti cordiali saluti.

Giulio

Link to comment
Share on other sites


Per il diritto, dato il tipo, potrebbe starci anche il BB. Avendo circolato in tutta Europa, le monete di Napoleone sono assai spesso consumate e quindi si è portati a valutarle con "generosità". Per il rovescio direi, invece, MB+ o, al massimo, QBB. Ne ho già viste di migliori... La moneta però è abbastanza rara, anche se non introvabile. Tutto perciò dipende dal prezzo...

Molti cordiali saluti.

Giulio

Salve, convengo sulla conservazione, purtroppo è una moneta non semplice da trovare e oramai ha dei costi abbastanza elevati, questa è proposta a 1600 €. ma è la conservazione che non mi soddisfa, ma mi manca e gli stò facendo la corte ormai da qualche mese...

Vediamo se si riesce di trovare qualcosa di meglio, anzi se qualcuno ha qualche "dritta" a un prezzo accessibile...

Saluti

Raffaello

Link to comment
Share on other sites


Le confesso che anche a me interessano i 20 Franchi di Napoleone coniati a Torino. Quello del 1809 (che, peraltro, neppure io possiedo) compare ogni tanto in qualche asta. Non si può perciò dire che sia introvabile. Dipende da Lei: o attendere, sperando che ne salti fuori uno migliore, oppure acquistare quello riprodotto dalla foto (da Alex, se non erro).

Cordialità.

Giulio

Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...

Se posso contribuire con una considerazione squisitamente economica (e magari per questa ragione un po' impropria), per questa serie l'esperienza mi porta a suggerire di attendere di reperire uno SPL, a costo di attendere magari anche anni.

So che non è semplice e che per questa conservazione il prezzo si impenna; però rispetto ad altre monetazioni (più recenti o anche coeve) i 20 franchi italiani di Napoleone hanno quasi tutti circolato per cui statisticamente si trova uno SPL su 10 o più pezzi tra MB e BB o gradi intermedi tra i due.

Francamente io non spenderei 1.600 euro per un BB per il 1809 Torino (che non possiedo), ma ne spenderei sicuramente 3.000 per lo stesso pezzo in SPL.

Ti faccio un esempio pratico per un 1807 Torino (classificato R4, a mio avviso un po' generosamente perchè appare abbastanza sovente nelle aste o nei listini rispetto al grado di rarità assegnatogli) che ho acquistato in SPL+/qFDC a 1.800 euro nel 2002 dopo aver rifiutato almeno 3 BB tra i 900 e i 1.300 euro. L'ho rivenduto 6 mesi fa a 3.600 euro. Se fosse stato BB non avrei portato a casa il 100% in più.

E in ogni caso...meglio puntare alle alte conservazioni a mio giudizio, la qualità premia. Sempre.

Link to comment
Share on other sites


Peccato non aver visto il 1807 U di Min_Ver! Una conservazione di quel tipo è, per quanto mi consta, quasi un unicum. Il più bello che ho visto, fino ad oggi, è un bb/qspl, periziato da un noto numismatico con la dicitura "bell'esemplare". E, in effetti, era un pezzo notevole. Tenete comunque presente che il 1807 U è, più che un R4, un R3.

Tornando al 1809, non posso che concordare con Min_Ver. Il problema è che le alte conservazioni, per i marenghi di Napoleone coniati a Torino, sono quasi un'utopia. A mio avviso, un 1809 dal BB+ in su è già da prendere in seria considerazione; poi, come sempre, dipende dal prezzo. Quello proposto da rpr è però al di sotto di questo livello, per cui comprendo i suoi dubbi. A proposito, avete notato l'impennata delle quotazioni di queste monete sul Gigante?

Ciao a tutti. Giulio

Link to comment
Share on other sites


Il 20 lire 1807 Torino in SPL/FDC è veramente notevole!

Se mi chiedevi 3600 per questa moneta l'avrei comprata io stesso.

Mi piacerebbe vedere una foto se ne hai ancora.

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Il 20 lire 1807 Torino in SPL/FDC è veramente notevole!

Se mi chiedevi 3600 per questa moneta l'avrei comprata io stesso.

Mi piacerebbe vedere una foto se ne hai ancora.

Grazie

no secondo me quella della immagine è un qBB, un spl/fdc deve avere pochissimi graffi, e non deve essere consumata, questa invece lo è.

a mio modestissimo parere il prezzo è troppo alto per il grado di conservazione :o

ne avevo rovata una a san marino che vendevano a euro200, adesso non ricordo l'anno e la zecca, ma tra pochi giorni ci torno, e se c'è ancora la prendo, poi vi posto le foto ;)

Link to comment
Share on other sites


Il 20 lire 1807 Torino in SPL/FDC è veramente notevole!

Se mi chiedevi 3600 per questa moneta l'avrei comprata io stesso.

Mi piacerebbe vedere una foto se ne hai ancora.

Grazie

Salve, infatti a quel prezzo quasi quasi... ;)

Comunque mi sono convinto ad aspettare, farò come il cinese e mi apposto in riva al fiume!

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Intanto grazie e quando arriverà la posterò.

Saluti

Raffaello

P.S.

Se ci fosse la foto di quel SPL/FDC mi lustrerei volentieri gli occhi!

Link to comment
Share on other sites


Purtroppo non ho foto del 20 Franchi 1807 Torino che, tra l'altro, è finito in Francia.

Comunque il diritto era SPL con un po' di capelli usurati e niente colpi al bordo, il rovescio non aveva usura se non minimi graffietti di conio

Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...

Recupero questa discussione di un anno fa, per farvi notare l'esemplare - a mio avviso eccellente - passato in Asta da Ghiglione a novembre. La conservazione qSPL, mi sembra prudente, a mio giudizio uno dei migliori esemplari esitati negli ultimi anni. E il collezionista o commerciante ha fatto bingo a 2.900 euro + diritti!! :o

Link to comment
Share on other sites


E in ogni caso...meglio puntare alle alte conservazioni a mio giudizio, la qualità premia. Sempre.

non e` assolutamente vero !

e` il prezzo di acquisto che premia , non la qualita`

puoi comprara una MB per poco e poi rivenderla al doppio e prendere un FDC al prezzo pieno e poi smenarci il 30%.

se tu invece con 1800 euri avessi preso marenghi in BB al peso 5 anni fa quando l oro era a 400$ l oncia quanto ci avresti guadagnato........... ?

ciao

Edited by rick2
Link to comment
Share on other sites


Gran bel esemplare, peccato per il bordo e la corona al dritto, secondo mè MB/BB ma non escluderei che fotografata meglio, la conservazione possa in realtà essere più vicina al BB

Link to comment
Share on other sites


Perdonatemi ma di quale esemplare state valutando la conservazione MB/BB? Io non mi riferisco a quella qui fotografata ma al lotto 99 dell'asta Ghiglione del 12 novembre 2010, periziata per qSPL. Parliamo della stessa moneta? Se e' così non saprei per Voi come deve apparire uno SPL, soprattutto per questo tipo monetale. In secondo luogo, per rick2, io non mi permetto di sparare sentenze, ho solo espresso la mia modesta opinione basata su 40 anni di esperienza di collezionista. Ma evidentemente i capelli bianchi non sono (più) sufficienti per avere un minimo di rispetto.

Link to comment
Share on other sites


Perdonatemi ma di quale esemplare state valutando la conservazione MB/BB?

Scusa se non ho specificato, io parlavo dell'esemplare della foto, quella che indichi tu non l'ho neanche ancora vista, qualcuno potrebbe postare il link?

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.