Jump to content
IGNORED

Museo numismatico fondazione BAM


Paolino67
 Share

Recommended Posts

Oggi, approfittando dell'iniziativa a respiro nazionale "invito a palazzo", sono andato a visitare il museo numismatico della fondazione BAM, a Mantova, che raccoglie la più grande raccolta al mondo di monete di Mantova e dei Gonzaga. Pur entrando in una tipologia che non è assolutamente la mia, sono rimasto assolutamente entusiasta del museo. La collezione, esposta in 7 sale ricavate all'interno di un vecchio caveau bancario, è composta da oltre 2000 monete e 140 medaglie. Moltissimi pezzi sono di grande rarità se non addirittura inediti, e quasi tutti in ottime conservazioni. Il valore della collezione è, inutile dirlo, inestimabile.
Consiglio tutti coloro che passeranno per Mantova di fare una scappata a questo museo, che normalmente è aperto dal martedì al sabato mattina e pomeriggio, ed è sito in corso Vittorio Emanuele II° al numero 13 :)
Link to comment
Share on other sites


Ciao Paolino,
mille grazie per l’informazione!Mi piacciono molto le monete dei Gonzaga ma non sapevo neanche l’esistenza di questo museo.Anche se non abito vicino a Mantova (230Km solo andata... :rolleyes: ) cercherò prima o poi di visitarlo.
Ma la collezione del museo comprende anche le rare monete d’oro?Per esempio ci sono i ducati d’oro, i multipli come le 12 doppie 1614 o le 6 doppie 1616 o magari i 12 zecchini 1617? :o Forse chiedo troppo :)
Secondo me bastano pochi di questi rari esemplari per giustificare una visita.

Grazie ancora per la segnalazione Paolino
Dimitrios
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Dimitrios' date='02 ottobre 2005, 01:02']Ma la collezione del museo comprende anche le rare monete d’oro?Per esempio ci sono i ducati d’oro, i multipli come le 12 doppie 1614 o le 6 doppie 1616 o magari i 12 zecchini 1617? :o  Forse chiedo troppo  :)
Secondo me bastano pochi di questi rari esemplari per giustificare una visita.
[/quote]

Dunque, purtroppo non sono un esperto di questa monetazione, cmq monete d'oro ce n'erano veramente parecchie, anche di grande modulo. Così a memoria posso dirti che 12 doppie mi pare ci fossero, sul depliant informativo sono raffigurati anche 12 scudi e 4 doppie. Ripeto, parliamo di monete che conosco pochissimo, ne ho ammirato la bellezza ma per il resto posso dire ben poco...
Link to comment
Share on other sites


Grazie lo stesso Paolino. :)
Ho capito più o meno le monete che hai avuto la fortuna di vedere!Non esistono poi troppi esemplari di multipli d'oro dei Gonzaga come accade con la casa Savoia.Per i miei gusti bastano quelle per meritare la visita al museo.
Grazie ancora e se ti capita di visitare un altro museo o esposizione di rilievo non esitare di segnalarlo nel forum. ;)
Dimitrios
Link to comment
Share on other sites


  • 10 months later...
[quote name='petronius arbiter' date='01 ottobre 2005, 22:38']Ne ho letto su CN, è da un pezzo che penso di andarci, prima o poi ce la farò  :D
[right][snapback]55175[/snapback][/right]
[/quote]
E finalmente lo scorso weekend ci sono riuscito :D

Concordo con tutto quanto detto da Paolino sulla bellezza del museo, neanch'io sono particolarmente esperto nella monetazione gonzaghesca, ma il piacere di vedere bellissime monete credo possa essere goduto da tutti, anche se interessati ad altri periodi ed aree geografiche.

Qualche informazione pratica aggiornata: gli orari sono cambiati dallo scorso anno, ora il museo è aperto solo venerdì e sabato (mattina e pomeriggio) e domenica mattina, gli altri giorni per gruppi su appuntamento.
Il consiglio è comunque quello di telefonare preventivamente: ero a Mantova nel primo pomeriggio di sabato, e alle 15,30 (orario di apertura previsto 15) il museo era chiuso <_< con un cartello che avvisava che gli uffici della Fondazione riaprivano il 2 settembre.
Temevo già di aver mancato il 50% del mio programma (l'altro 50% era Palazzo Ducale) e invece domenica mattina ho trovato aperto ed ho potuto visitarlo, pagando un biglietto di 3 euro, uno dei migliori investimenti che potrete mai fare :D

ciao.
petronius :)
Link to comment
Share on other sites


Questo è il sito del museo:

[url="http://www.fondazione.bam.it/Ita/Monete.asp"]http://www.fondazione.bam.it/Ita/Monete.asp[/url]

petronius :)
Link to comment
Share on other sites


Da quando ho visitato il museo, poco meno di un ano fa, mi sono letteralmente innamorato delle monete gonzaghesche, tanto che ne ho iniziato la collezione :)
Adesso che qualcosina ho iniziato a conoscere diquesta monetazione tornerò sicuramente a visitare il museo, e ringrazio Petronius delle info aggiornate sugli orari d'ingresso, che non mi erano note :ph34r:
Rispondendo alla domanda di Dimitrios dello scorso ottobre, adesso posso rispondergli: le dodici doppie non le hanno, per vederle bisogna andare a Vienna :D
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paolino67' date='08 agosto 2006, 20:37']Rispondendo alla domanda di Dimitrios dello scorso ottobre, adesso posso rispondergli: le dodici doppie non le hanno, per vederle bisogna andare a Vienna  :D
[right][snapback]143004[/snapback][/right]
[/quote]
Un pò più lontana di Mantova, ma non impossibile :D

A titolo di cronaca, sono stato una decina di anni fa, manco a dirlo il Munzkabinett del Kunsthistorisches Museum era chiuso :lol:

ciao.
petronius B)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='petronius arbiter' date='08 agosto 2006, 21:17'][quote name='Paolino67' date='08 agosto 2006, 20:37']Rispondendo alla domanda di Dimitrios dello scorso ottobre, adesso posso rispondergli: le dodici doppie non le hanno, per vederle bisogna andare a Vienna  :D
[right][snapback]143004[/snapback][/right]
[/quote]
Un pò più lontana di Mantova, ma non impossibile :D

A titolo di cronaca, sono stato una decina di anni fa, manco a dirlo il Munzkabinett del Kunsthistorisches Museum era chiuso :lol:
[/quote]

Eh, quello di Vienna è un altro museo numismatico che merita assolutamente una visita... :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


sono stato anche io al Museo tempo fa, concordo con Paolino, è imperdibile anche se purtroppo le monete sono visibili solo su un lato se non ricordo male, per gli appassionati di monete d'assedio ci sono quelle molto rare degli assedi di Mantova del 1796-97, 1799 e 1848! Edited by Michele2198
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Michele2198' date='09 agosto 2006, 23:30']sono stato anche io al Museo tempo fa, concordo con Paolino, è imperdibile anche se purtroppo le monete sono visibili solo su un lato se non ricordo male[/quote]

Purtroppo è vero...

[quote]per gli appassionati di monete d'assedio ci sono quelle molto rare degli assedi di Mantova del 1796-97, 1799 e 1848!
[right][snapback]143215[/snapback][/right]
[/quote]

Quelle erano le uniche che l'anno scorso già conoscevo, e me le sono mangiate con gli occhi! :blink:
Però ho notato con mia somma gioia che nella bacheca dedicata al periodo di dominazione austriaca mancava il mezzo soldo di Francesco II, che invece io già allora avevo in collezione :lol:
Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...
[quote name='Paolino67' date='08 agosto 2006, 20:37']Adesso che qualcosina ho iniziato a conoscere diquesta monetazione tornerò sicuramente a visitare il museo, e ringrazio Petronius delle info aggiornate sugli orari d'ingresso, che non mi erano note  :ph34r:
Rispondendo alla domanda di Dimitrios dello scorso ottobre, adesso posso rispondergli: le dodici doppie non le hanno, per vederle bisogna andare a Vienna  :D
[/quote]
Ringrazio anch'io Petronius e Paolino per le informazioni. :)
Il museo di Vienna mi manca ancora ma ho dato la promessa a me stesso di visitarlo un giorno :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.