Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
romitorio

Moneta con Santo

Recommended Posts

romitorio

Qualcuno degli esperti del settore saprebbe darmi qualche indicazione su questa moneta?

il retro purtroppo è ancora più rovinato...

grazie

post-14099-1255941247,64_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

adolfos

Ciao. Firenze Quattrino?

Share this post


Link to post
Share on other sites

scacchi

salve

per meglio poterti aiutare

se possibile

dovresti mettere diametro peso metallo

quello che tu riesci a leggere ecc.

e cmq anche la foto dell'altro lato

a presto

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

cercherò quanto prima di aggiungere altre info.

Come faccio a capire di che metallo si tratta, nel senso è "argentato" (cioè non rossiccio come rame o simili) ma a parte questo come faccio a capire che metallo è ?

Sarebbe più facile se potessi pubblicare delle immagini più grandi, ma sinceramente non ho ancora capito come fare, se poteste aiutarmi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

adolfos

Il metallo sembra mistura:una lega fatta in rame e argento(in bassa quantita')che varia da citta' a citta'.

Comunque senza le indicazioni che ha chiesto Scacchi ogni indicazione e' azzardata(compreso le mie).

Per le foto non sono esperto neanche io,ma vedrai che qualcuno cerchera' di aiutarti.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

Allora, vediamo...

il metallo: dovrebbe essere mistura (secondo quanto suggerito da adolfos)

il peso: non ho un bilnacino abbastanza accurato, purtroppo

il diametro: circa 1, 7 cm

il lato b: non molto indicativo, ma eccolo

le scritte: si legge solo una O e forse una H, in basso a destra del Santo

Così riusciamo a scoprire qualcosa?

grazie

http://i36.tinypic.com/11ueu4w.jpg

http://i38.tinypic.com/24ytsmu.jpg

http://i34.tinypic.com/1191jqa.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ghezzi60

buon giorno

certamente Firenze

per la classificazione precisa non riesco a dirLe

nulla fino a questa sera (non ho ancora completato

la digitalizzazione del bernocchi Vol III)

temo che non si riuscirà ad andare oltre la tipologia

a meno che Lei non individui a sinistra del nimbo

un simbolo di zecca (dopo la lettera B della scritta)

cordialità

Share this post


Link to post
Share on other sites

scacchi

salve

certamente S. IOHANNES.B

san giovanni battista patrono di firenze

al retro si intravede il giglio fiorentino e la scritta florentia

per me un quattrino per firenze

buona ricerca

questo per darti un idea

Edited by scacchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

wow! siete fortissimi!

avete anche un'immagine della moneta in questione (ma in buona salute) sotto mano?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

adolfos

Concordo in pieno con Scacchi.

Bravi Romitorio e Ghezzi60

saluti a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

mistura

dalla tipologia di moneta, potrebbe sembrare piu' che un quattrino un grossetto da 6 denari ..ma aspettiamo il nuovo MIR SU FIRENZE

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

la cosa si fa interessante.

Ho provate a cercare fiorini in cui ci sia saa giovanni col braccio sinistro teso a reggere il bastone (dritto e parallelo al corpo) e il destro piegato sul petto, ma non ne ho trovati..

Per quanto riguarda il grossetto, abbiamo qualche immagine per fare un raffronto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

dalla tipologia di moneta, potrebbe sembrare piu' che un quattrino un grossetto da 6 denari ..ma aspettiamo il nuovo MIR SU FIRENZE

Share this post


Link to post
Share on other sites

adolfos

Il grossetto da 6 denari e' in argento e pesa 1,30.allora ricominciamo discussione su tipologia del metallo?

Cordiali saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

scacchi

grosso da sei denari

diametro mm 21

peso 1,32-1,07 gr

Share this post


Link to post
Share on other sites

mistura

salve a tutti , la mia era solo un ipotesi !!! nei primi anni del XIV secolo molte zecche toscane: AREZZO ,VOLTERRA,SIENA ecc coniarono grossetti in mistura da 6 denari . ma d'altra parte e' vero che il famoso BIAGI del "1992" identifica questa moneta come quattrino ..ma il peso, il diametro e l'iconografia del santo ricorda molto i sopracitati grossetti.. e allora chissa !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

adolfos

Ogni ipotesi e parere e' il benvenuto in questo sito e penso che propio questo sia la nostra forza.

In questo caso penso che se non verremo a conoscenza di peso e natura del metallo non ne verremo a capo.

certo quattrino e grossetto sono diversi tipi di monete.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

per quanto riguarda il peso, davvero non saprei come fare dato che non ho un bilancino così sensibile.

in merito al metallo, a parte le concrezioni verdi che si sono formate sul lato B della moneta, come potrei fare ad identificarlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ghezzi60

buona sera

quattrino da denari quattro

diritto: giglio di Firenze con due fiori che interseca, in alto, il cerchio perlato.

con un pò di immaginazione e una immagine di riferimento ci siamo

rovescio: San Giovanni rappresentato fino al ginocchio, con nimbo perlato

che interseca il cerchio perlato, avvolto in un mantello di panno che copre parzialmente la tunica di pelo,

ha la destra accostata al petto e con la sinistra tiene un'asta, con croce che interseca anch'essa il cerchio.

me la ricordavo perchè in genere la destra è alzata in atto di benedire.

per la datazione: il Bernocchi la colloca tra il primo semestre 1332 e il secondo semestre 1335.

misure abbastanza variabili tra i 17 e i 18 mm di diametro e pesi tra 0,96 e 1,28 (30%)

mistura

chiaramente è merito del testo.

se riuscisse a farsi un'idea del segno di zecca.. (non Le elenco le possibilità per non influenzarLa)

non ho idea del possibile valore venale, bisognerà attendere il MIR Firenze o analizzare i cataloghi delle aste.

cordialità

Share this post


Link to post
Share on other sites

romitorio

non saprei proprio come individuare un segno di zecca, purtroppo...

grazie comunque per le preziose info, se poi qualcuno trovasse una immagine della moneta in questione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.