Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vince960

Settimio Severo, a cavallo

Risposte migliori

vince960

Questa moneta è molto rovinata e del tutto priva di patina, però è da qualche tempo che cerco di trovarle una ragionevole classificazione. Direi che l'imperatore è sicuramente Settimio Severo, molto probabilmente è un'emissione provinciale (fori centrali....).

post-3952-1257074405,87_thumb.jpg

AE25, 10.3 g

Grazie per ogni suggerimento che vorrete darmi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Aggiungo che cercando in giro ho trovato questa moneta relativamente somigliante:

post-3952-1257074623,87_thumb.jpg

Septimius Severus AE30 of Istrus, Thrace. A K L CEPT CEVHPOC P, laureate, draped & cuirassed bust right / ICTPIHNWN, Mithras on horse pacing right, behind, bird perched on column. Pick 491.

Ma questa moneta è decisamente più grande della mia, e la colonna con l'uccello sopra non si vede. Certo per come è rovinata la moneta ci sta tutto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Il rovescio non fornisce alcuna informazione utile alla classificazione; troppe le possibilità anche rimanendo in ambito balcanico (per via dei dimples).

L'unica possibilità è quella di analizzare il dritto cercando una moneta con lo stesso conio (cosa non impossibile in ambito provinciale). L'analisi in particolare può prendenre in considerazione i corni della barba, le frange del mantello e sul profilo del ritratto.

In prima battuta ad esempio avrei trovato una certa somiglianza con questi due conii di dritto, entrambi emessi a Nicopolis ad Istrum a nome di Ovinio Tertullo.

Probabilmente si può trovare di meglio, anche perchè non ho trovato questo rovescio per Tertullo a Nicopolis, nè nell'AMNG nè nel Varbanov in bulgaro.

Luigi

post-79-1257107144,24_thumb.jpg

post-79-1257107149,67_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Grazie Luigi... Pensavo che il cavallo potesse essere più discriminante per l'identificazione, certo non è una rappresentazione rara e purtroppo non c'è rimasta traccia della legenda per potersi 'orientare'. Non è neanche chiarissimo se il cavallo va al galoppo o al passo, sicuramente una zampa anteriore è sollevata come nell'immagine che ho postato della moneta di Istrus e una posteriore è sicuramente arretrata (io direi al passo ma non ci metterei la mano sul fuoco). Pare anche esserci una sottile linea a rappresentare il terreno e sembra che il cavallo abbia la bocca aperta, ma questo si vede bene anche dalla foto. Altre cose, non le vedo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×