Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pinga78

Bizantine II

Risposte migliori

pinga78

Ecco la prima monete della seconda puntata...

grazie a tutti coloro che si cimenteranno in una impresa oserei dire impossibile...

post-459-1257104686,22_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

diametro 24 mm non direi che è bizantina ma la vedo più medioevale ma non ci capisco un fico secco lo stesso...grazieeee

post-459-1257104741,81_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

diametro 22 mm non so che solvente abbiano usato perchè splende come il bronzo credo appena fuso...

post-459-1257104821,94_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

grazie mille....ma ho sbagliato la sessione forse dovevo postare nelle bizantine non trovi?...come faccio a portarle sull altro argomento?

grazie....

qualcuno ha idee sulle altre?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

ragazzi dove posso vedere di trovare queste bizantine per identificarle?

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

cerca sulle vecchie discussioni... e nei cotributi di antvvwala... aveva fatto un piccolo quanualetto di prima identificazione dei trachy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

non trovo nessuno con questo nome...

hai idee di che monete potrebbero essere?

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

il nick corretto è antvwala

cerca le discussioni dei trachy dei primi mesi del 2008.... il suo manuale per il riconoscimento...

queste monete nn sono così semplici da catalogare.. è questo il loro aspetto affascinante...

anche il Seaby sulle monete Bizantine ti potrà dare una mano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Salve!

Per quanto riguarda il primo lotto, sono già state tutte correttamente identificate da Arthas.

Per quanto riguarda il secondo lotto:

1) la prima sembra un maravedì spagnolo,

2) la seconda un anonima bizantina del sec. X,

3) la terza un trachy di Isacco II (schiacciato da un rullo compressore!: il verso, a destra, va ruotato di 180° e rappresenta la vergine in trono),

4) la quarta un piccolo trachy dell'impero latino, ben poco comune, con al dritto S. Pietro e S. Paolo abbracciati (un po' come Bossi con Berluscioni, ma si vede solo Bossi, voglio dire S. Pietro, perché S. Paolo è troppo piccolino ed ha le scarpe senza tacchetti) ed al verso la Vergine haghiosoritissa (non si vede nulla, ma certamente è ancora vergine perché avendo più di 18 anni Berluscioni non si è interessato a lei).

Purtroppo la conservazione è talmente modesta da renderli non collezionabili: peccato per il trachy latino che, comunque, per la sua rarità terrei in collezione.

Saluti! Antvwala

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

A dire il vero, secondo i Vangeli apocrifi Maria sposò Giuseppe all'età di 12/13 anni ed è presumibile che abbia partorito Gesù intorno ai 14 anni, cosa normalissima all'epoca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Ma la Vergine Haghiosoritissa (advocata nostra) è una Vergine già più avanti negli anni, successiva alla morte di Cristo, e quindi più che quarantenne... va ben oltre l'interesse di DN Berlvscionvs Avgvstissimvs....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

Ciao Ant.

Per il trachy di Isacco II .... hai il numero di catalogo del Sear?

(cvoglionoitrachyperfartiscenderedalcielo :D )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Ma la Vergine Haghiosoritissa (advocata nostra) è una Vergine già più avanti negli anni, successiva alla morte di Cristo, e quindi più che quarantenne... va ben oltre l'interesse di DN Berlvscionvs Avgvstissimvs....

Certo, da questo punto di vista hai perfettamente ragione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Il Sear? ma quello è più bugiardo del Giornale di Feltri!!!

Ti dò il numero del mio catalogo: Isacco 26.

Poi se proprio vuoi anche il Sear, lo trovi al n. 2003 (ed. 1974 - ho già speso 8 euro per comprare quell'edizione lì, 8 euro buttate alle ortiche, figurati se ne vado a spendere ancora di più per comprare un'edizione più recente di quella [editato]!

Antvwala

PS) il termine editato corrisponde al concetto di qualcosa realizzato utilizzando un organo tipicamente maschile del corpo umano, salciccioforme, di lunghezza e consistenza assai variabile in rapporto alle condizioni del contesto, il tutto illustrato con un termine assai più sintetico, ma che va contro le norme del foro (chissà poi perché....)

PPS) io sono gentile e se qualcuno mi manda un MP facendomi una domanda, rispondo sempre, e se non so la risposta, la invento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

Salve signore, e grazie per il suo prezioso aiuto...

secondo lei nessuna delle monete è collezionabile?...

per quanto riguarda la quarta ossia quella latina... quanto è rara e come la potrei datare??...

ho pagato tutti le monete delle due discussioni poco più di 20€ direi un po troppi non trova??

la ringrazio ancora per il suo intervento..

a presto

mauro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Amico Mauro:

tutto è collezionabile poiché il piacere è soggettivo. Quindi anche il tuo lotticino puoi perfettamente collezionarlo, se ciò ti va bene. Probasbilmente, non appena metterai in collezione 4 o 5 monetine di conservazione anche solo regolare, probabilmente tu stesso scarterai quelle di questo lotto e ti accorgerai che non ne potrai fare nulla, poiché nessuno te le riceverà per fare qualche cambio.

Su ebay, a 20 euro appaiono dei lotticini modesti, ma leggibili: quindi il tuo lotto l'hai certamente strapagato.

Al piccolo trachy latino con i SS Pietro e Paolo, in quella conservazione non può essergli attribuito un valore economico, cioé un prezzo. Comunque, dato che è una monetina rara, se fosse mia la terrei in collezione sino a trovarne una migliore: dopo di che la scarterei e difficilmente saprei che farne. Personalmente non ho quel trachy e se lo trovassi per terra, lo raccoglierei e lo metteri in collezione in attesa di meglio: ma se su un banchetto di un mercatino mi chiedessero 1 euro, non lo darei.

Non sono tra quelli che consigliano di acquistare solamente poche monete, ma sempre belle (anche se è un consiglio razionale). Penso che quando uno inizia a collezionare, ha piacere di mettere rapidamente in piedi una collezione: 5 splendide monete non sono una collezione, possono piacere ed interessare, ma non divertire; 100 monete, anche tutte modeste, sono una collezione che interessa, piace e diverte. E' a quel punto che può iniziare una seconda fase, che consiste nell'aggiungere alla collezione, ormai avviata, solamente monete belle e così, gradualmente, passare da una conservazione modesta ad una conservazione migliore.

Ti suggerirei, se me lo permetti, poiché sei (mi sembra) alle prime armi, di scegliere un tema circoscritto (un bereve periodo storico, un personaggio, una zecca, un tema del rovescio) e dedicarti a mettere in piedi una collezione molto specifica, ma studiando costantemente: ben presto ne saprai abbastanza da accorgerti di quello che gli altri non scorgono e se il tema che hai scelto corrisponde ad una monetina economica, ti ritroverai con una collezione veramente bella spendendo pochissimo. E' quello che è successo a me con i trachy, che ho iniziato a collezionare tre anni fa, quando era una moneta quasi sconosciuta e pochissimo collezionata: e sono riuscito con (relativamnete) poca spesa a mettere insieme quella che al momento penso che sia la più completa collezione esistente al mondo. Quando si impara a conoscere una moneta, le occasioni di acquisti interessanti si moltiplicano. Per esempio, uno dei trachy più rari in assoluto è quello di Isacco usurpatore a Cipro; eppure me ne sono appena aggiudicato uno (modestissimo, certamente, ma pur sempre una moneta presente in poche collezioni!) per la modica cifra di... 1,11 euro!

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=120486050814&ssPageName=STRK:MEWNX:IT

Meno di un anno fa, in un gesto di rabbia poiché ad una mia giovanissima amica, una ragazzina cubana (ha abbandonato l'Italia) di appena 14 anni le avevano detto che la monetina romana anonima con la lupa capitolina era banale, mi sono messo a studiare questa moneta e a collezionarla e in meno di un anno ho messo in piedi una bella collezione che mi dà soddisfazione

http://www.forumancientcoins.com/gallery/thumbnails.php?album=2463

ho scritto un lungo articolo (appena apparso su quaderni numismatici) e ne sto scrivendo un libro. Quello che voglio dirti è che qualunque moneta diventa interessantissima se ti dedichi a studiarla, poiché nessuna moneta antica è banale.

La cosa che mi pare un po' superficiale è fare l'aspiratore di monete, cercare di collezionare di tutto, senza nulal apporfondire e senza studiare nulla.

Il mio catalogo non è on-line, ma lo vendo. Solo che ora ne sto preparando la quarta edizione, ma in questo momento ho altre cose per la testa, poco piacevoli, e quindi non ci sto dedicando nessun tempo. Su lamoneta c'è una breve guida iconografica per il riconoscimento rapido dei trachy bizantini (ma non quelli latini, molto complicati, o quelli di Nicea o di Tessalonica che quanto a complicazione neppure scherzano)...

Ciao, Antvwala

PS) è incredibile in che puttanaio si sta convertendo ebay, dove ormai spacciano per "medaglione d'oro" e pongono in vendita a 250 euro un sesterzio talmente consunto da non valere più neppure 5 euro!

http://www.forumancientcoins.com/gallery/thumbnails.php?album=2463 !

E' triste che anche le migliori case d'asta sempre di più spacciano monete ampiamente rifatte, anche se autentiche, proponendole come di splendida conservazione... Tra un po' i più affidabili saranno i banchetti dei mercatini delle pulci!

Modificato da antvwala

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizantin_solidus

Caro antvwala,

Scusatemi se mi intrometto nella discussione ma volevo dirti per quanto riguarda il "collezionare" le monete non contano i numeri ma i pezzi che si possiedono.

Anche con due monete splendide o con de modeste si ha già una collezione. Tu dici che con 5 monete non si ha una collezione, ma con 100 monete modeste hai già una collezione.

Adesso ti faccio un esempio tu preferiresti avere 5 splendidi solidi oppure 100 follis modesti?

Io opterei per i 5 splendidi solidi perchè anche con quelli sò di avere una collezione e di avere incominciato alla grande, ovviamente senza offesa per le persone che collezionano centinaia di monete modeste perchè rispetto la passione e la pazienza che ci vuole ad arrivare a una grande collezione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antvwaIa

Se sto appena iniziando, opto per 100 follis modesti. Se ho già 100 follis modesti, allora tenterò si acquistare i 5 solidi. Collezionare è giocare: con 100 monete ci gioco. Con 5 mone,e le guardo, le apprezzo, e poi le rimetto in un cassetto perché mi sono stancato di guardarle: sono e restano sempre le stesse 5 monete, per belle che siano. E' per questo che dico che 5 monete possono essere bellissime, possono dare una grande soddisfazione, ma non sono ancora una collezione, perché non ci permettono di giocare e il divertimento finisce molto presto. Poi, ovviamente, è anche questione di età: più si è avanti negli anni, più (forse) si ha meno voglia di giocare.

O se vogliamo, mettiamola così: con 100 follis modesti, a dedicarci un'ora al giorno a identificarli, catalogarli, pulirli, "capirli", ne ho per un paio di mesi. Con 5 solidi ottimi, ne ho per una serata. E' solo nel primo caso che inizia davvero il gioco.

Ma ovviamente tutto questo è assolutamente soggettivo: non ci sono, né ci possono essere regole, ma unicamente preferenze individuali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×