Jump to content
IGNORED

Etiopia...


cliff
 Share

Recommended Posts

Mi recherò a breve in Etiopia per lavoro (ad Addis Abeba), sempre che riesca a trovare dei negozi di monete secondo voi che cosa varrebbe la pena acquistare? Secondo voi si trova qualcosa di coloniale del Regno d'Italia? Non conosco la monetazione specifica, quali sono i pezzi piu' interessanti?

Stavo anche pensando alla monetazione axumita antica, ma non conosco la legislazione e quindi anche se mi affascina molto ho un po' timore che ci sarebbero poi problemi nell'esportazione....Ho sentito che i doganieri sono molto attenti e particolarmenti sensibili a croci e manufatti antichi...

Qualcuno ne sa qualcosa?

Link to comment
Share on other sites


Io ti posso consigliare l'antica monetazione del regno.......in questo modo puoi concigliare la tua cultura con la nuova realtà che andrai a visitare..

per esempio il tallero d'italia o il tallero di convenzione..entrambi in argento..il primo è abbastanza raro..mentre il secondo leggo che si trova

a 170 euro in FDC..tra l'altro mi piace personalmente come estetica..ciao!

Link to comment
Share on other sites


Ti consiglio di prendere quante più monete della serie di monete emesse dall'Imperatore Menelik II 1882-1906, sono davvero affascinanti e sono molto apprezzate in tutto il mondo.

Non credo invece che sia facile trovare in loco monete coloniali italiane.

Buon Viaggio

Link to comment
Share on other sites


se puoi compra monete axumite, credo che nella zona di axum sia ancora abbastanza facile trovarle, della legislazione non sò che dirti ma ti dico solo che in Eritrea non ci sono restrizioni riguardo l'esportazione di queste monete anche se lì sono molto più difficili da reperire, riguardo la monetazione coloniale non ci farei molto conto, lì ci siamo stati solo 5 anni contro i 60 dell'Eritrea e se conti che in quest'ultimo stato è difficilissimo trovare qualcosa perchè quello che c'era è già stato accaparrato....

perciò ribadisco la preferenza alle axumite, se poi non ti piacciono portale lo stesso che qualche lamonetiano qui presente è sempre interessato a nuovi esemplari, okkio che anche di quelle ci sono tantissimi falsi

non è che in mp mi puoi dire che lavoro fai?

già ma mi sà che sei già arrivato in Etiopia........................

Link to comment
Share on other sites


  • 1 month later...

Eccomi qua ritornato dall'Etiopia e quindi vi devo come minimo una relazione su cosa si trova nel paese dal punto di vista numismatico.

Tanti falsi di monete italiane del regno (5 e 20 lire soprattutto), tutti in argento o pseudo argento ma molto pacchiani e quindi facilmente riconoscibili. Qualche moneta autentica ma in conservazione pessima e quasi sempre con appiccagnoli e altri pendenti attaccati per trasformarla in gioiello da portare al collo (probabilmente c'è anche chi è interessato a questo genere di curiosità). Nessuna moneta coloniale italiana o di Menelik II (tranne qualche falso). Altri falsi in argento del tallero di convenzione, di cui qualche esemplare autentico ma in pessime condizioni e spesso con i soliti appiccagnoli.

Buona presenza di monete axumite, spesso però in cattiva conservazione (molto lise) e con qualche falso soprattutto tra quelle in argento.

Io ho comprato alla fine qualche axumita in conservazione discreta.

Link to comment
Share on other sites


vedere cliff vedere, come sai stai calcando la monetazione che mi interessa di più in assoluto, sarei felicedi confrontare le tue monete con quelle catalogate dal Munro Hay o da Anzani

se poi ti venissero ad uggia...............

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.