Jump to content
IGNORED

10000 con Alessandro Volta


Aik
 Share

Recommended Posts

Se non è di serie X (sostitutiva) o di serie AA....A (prime emissioni) vale il facciale, qualcosa in più (pochino) se in assoluto FDS....conservata molto bene non basta ;)

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Se non è di serie X (sostitutiva) o di serie AA....A (prime emissioni) vale il facciale, qualcosa in più (pochino) se in assoluto FDS....conservata molto bene non basta ;)

petronius :)

cosa??????

scuasami ma non sono un esperto: per le AA ti riferisci ai codici che sono in basso?

a parte quindi il conservato bene quali altri parametri influiscono?

e cmq quanto potrebbe essere il valore minimo e massimo, solo per avere un'idea

Link to comment
Share on other sites


scuasami ma non sono un esperto: per le AA ti riferisci ai codici che sono in basso?

a parte quindi il conservato bene quali altri parametri influiscono?

e cmq quanto potrebbe essere il valore minimo e massimo, solo per avere un'idea

Sì, sono le lettere e i numeri che trovi in basso: se nella tua la prima lettera è una X, si tratta di una serie sostitutiva, se è una A seguita da un'altra A e, dopo i numeri, ancora da una A come ultima lettera, è una prima emissione.

Il valore massimo lo raggiunge una banconota seria XA.....A, prima emissione di serie sostitutiva: i cataloghi la quotano 1300 € in FDS, sul mercato ce ne vogliono comunque un migliaio.

Il valore minimo è il facciale, tutte le banconote comuni e circolate (più o meno il 99%) valgono 5,16 euro :D

Sposto in Cartamoneta.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Sì, sono le lettere e i numeri che trovi in basso: se nella tua la prima lettera è una X, si tratta di una serie sostitutiva, se è una A seguita da un'altra A e, dopo i numeri, ancora da una A come ultima lettera, è una prima emissione.

Il valore massimo lo raggiunge una banconota seria XA.....A, prima emissione di serie sostitutiva: i cataloghi la quotano 1300 € in FDS, sul mercato ce ne vogliono comunque un migliaio.

Il valore minimo è il facciale, tutte le banconote comuni e circolate (più o meno il 99%) valgono 5,16 euro :D

Sposto in Cartamoneta.

petronius :)

ok chiaro.....allora non ci rietro

ma quindi diciamo che fra dieci-venti anni anche un'altra lettera più avanzata avrà un valore?

Link to comment
Share on other sites


ma quindi diciamo che fra dieci-venti anni anche un'altra lettera più avanzata avrà un valore?

...no !!

La serie AA....A ha un valore maggiore (a detta di molti, per me è una banconota come le altre) perchè è la PRIMA serie di quella specifica banconota ma ciò non significa che fra 20 anni le serie AA...B o BA..... aumenteranno di valore! B)

Link to comment
Share on other sites


il primo problema è trovare chi oggi ti dà i 5,16.

il secondo problema è trovare fra trenta anni chi ti darebbe ancora i 5.16

il terzo problema è trovare chi farà ancora collezione di moneta cartacea.

fra tutti questi problemi, il massimo dei problemi è trovare chi ha i soldi per comprare altri soldi, altre monete, altre carte monete che non ti danno niente.

sto ovviamente scherzando, ma il difficile è far accettare ai nostri figli ed ai nostri nipoti che fare una raccolta, fare una collezione, fare quello che fanno i "veri" appassionati, al di là di un immediato guardagno, procura altre soddisfazioni..... E' questo il motore che fa girare gli scambi, gli acquisti, noi viviamo anche di soddisfazioni immediate e di illusioni future? Tutto dipenderà da come i giovani si porranno nei confronti della storia, della cultura, della bellezza.

io sono fiducioso ed ho cercato di inculcare alle mie figlie certi valori, poche certezze, pochi principi.

le soddisfazioni sono poche ma arrivano. Ieri ad esempio mia figlia si è laureata in Psicologia Sociale e per me questo è già un bel risultato, una bella soddisfazione, un'ottima risposta a tanti sacrifici.

auguri anche a te.

il nocerino

Link to comment
Share on other sites


il primo problema è trovare chi oggi ti dà i 5,16.

La Banca d'Italia, fino al 28 febbraio 2012 ;)

il secondo problema è trovare fra trenta anni chi ti darebbe ancora i 5.16

Nessuno, probabilmente :rolleyes:

il terzo problema è trovare chi farà ancora collezione di moneta cartacea.

Io, di sicuro :D

Ieri ....mia figlia si è laureata in Psicologia Sociale e per me questo è già un bel risultato, una bella soddisfazione, un'ottima risposta a tanti sacrifici.

Complimenti e auguri :beerchug:

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


ringrazio per gli auguri e per la cortesia del signor Petronius.

il mio era un tono molto scherzoso data l'euforia della laurea di mia figlia.

circa i trenta anni, ci sto anch'io, ci metto la firma, visto che ho già vissuto i miei primi 60 anni.

grazie ancora.

nocerino

Link to comment
Share on other sites


ringrazio per gli auguri e per la cortesia del signor Petronius.....circa i trenta anni, ci sto anch'io, ci metto la firma

Bene, allora ci incontreremo nel 2039 per qualche scambio :D

petronius :)

P.S.: basta "petronius", niente "signore" ;)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.