Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
francesco77

Mitreo, affresco unico al mondo. Antica Capua

Risposte migliori

francesco77

Salve a tutti, con l'aiuto di un vero esperto di storia dell'Antica Capua, abbiamo provveduto a costruire una nuova pagina web sul sito www.ilportaledelsud.org , riguardante il Mitreo, un piccolo tempio nascosto nel centro storico dell'Antica Capua (odierna Santa Maria Capua Vetere, a 4 km da Caserta). Invito tutti coloro appassionati di archeologia e storia antica a visitare questa pagina. Stando ad alcune ricerche, le immagini a colori (e ben nitide) che abbiambo riportato sul Mitreo sono le uniche disponibili su internet. Si tratta di immagini scattate professionalmente e privatamente, una di queste immagini è stata riprodotta con lo sviluppo fotografico di un clichè a colori degli anni '60 che serviva a riprodurre cartoline. La decisione di creare questa pagina web è nata dal fatto che su questo affresco UNICO AL MONDO (per bellezza e stato conservativo) è stato scritto ed illustrato ben poco finora.

http://www.ilportaledelsud.org/mitreo.htm

Sempre nel sito de Ilportaledelsud è stata creata una pagina sull'urbanistica e le demografia dell'Antica Capua.

http://www.ilportaledelsud.org/smariacapuavetere.htm

La seconda città più importante dell'Impero Romano (dopo Roma). Il suo anfiteatro, era dopo il Colosseo, il più grande dell'Impero. Il famoso film del 1960 Spartacus (con Kirk Douglas) è ambientato proprio nella Capua di 2000 anni fa. http://it.wikipedia.org/wiki/Spartacus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Volevo chiarire una cosa che non vedevo l'ora di dire a tutti. Ricordate la crisi dei rifiuti che circa un anno fa ha interessato tutta la Campania (provincia di Caserta compresa)? Bene ............ ci fu un utente su questo forum che, giustamente, fece osservare, dopo una sua sfortunata visita archeologica a Capua, Santoa Maria C.V e Caserta, in che stato di abbandono riversava l'area archeologica dell'anfiteatro dell'Antica Capua (Santa Maria Capua Vetere). La zona era anche semi-chiusa al pubblico in quanto in fase di risistemazione per quanto concerne nuovi scavi e ripavimentazione, qualche mese fa i lavori sono stati portati a termine e con gran piacere vi segnalo questo video preso da Youtube dell'inaugurazione dell'area e taglio del nastro da parte del sindaco di Santa Maria Capua Vetere. Speriamo tanto che qualche appassionato lamonetiano faccia una visita alla nuova area ed al museo archeologico.

http://www.youtube.com/watch?v=NYymM3JnX3E

Dovete sapere che l'odierna Capua è una città di circa 20.000 abitanti ed è nata in epoca longobarda (batteva anche moneta http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1920a.pdf

http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1920c.pdf ), questa in epoca romana si chiamava Casilinum ed era una piccolissima borgata di case sul fiume Volturno, il suo sviluppo avvenne dopo l'abbandono di Capua antica (distante 3 km ca), quest'ultima progressivamente abbandonata in quanto sempre più esposta ad incursioni saracene. La grande città invece, nota in epoca romana con il nome di Capua, oggi si chiama Santa Maria Capua Vetere ed è una città di circa 35.000 abitanti (importante città giudiziaria con 3 strutture carcerarie e 2 tribunali, nonchè numerose strutture universitarie). Questa è sede anche di un museo archeologico (inaugurato qualche anno fa), Mitreo, Arco Adriano ed importanti tombe lungo la via Appia note con i nomi di "Carceri Vecchie" e "Conocchia". Circa un anno fa è stata inaugurata la nuova uscita autostradale "Santa Maria Capua Vetere ed una superstrada che si interseca con essa e che collega la città di Maddaloni (a 12 km) passando per San Leucio e Reggia di Caserta.

post-8333-1261416956,96_thumb.jpg

post-8333-1261416984,19_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ecco come capita a fagiolo questo video di Youtube di una puntata di "Chi vuol esser Milionario" (con Jerry Scotti). C'è proprio una domanda su quale era l'anfieatro più grande dell'Impero Romano dopo il Colosseo. Guardate cosa risponde il concorrente ......... sad.gif sbagliando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deadhead

Mamma che meraviglia! grazie per l'ottima segnalazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

Grazie veramente. I mitrei sono di grandissimo fascino. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Eccezionale il Mitreo capuano. Una delle nostre più belle chicche archeologiche!

Complimenti per l'iniziativa e per le foto stupende.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Affresco spettacolare, ma i colori sono davvero così vivaci? sembra in effetti una cartolina anni 50 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Pensate che per 25 anni ho abitato a 100 m. dal Mitreo e a 500 dall'Anfiteatro. Proprio qui c'era la famosa scuola di gladiatori, nella quale avvenne la rivolta di Spartacus e la conseguente tremenda repressione nel 71 a.C. , con migliaia di ribelli crocifissi lungo la via Appia.

Modificato da Liutprand

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Si Caius, sono i colori originali, pensa che vengono pulman ogni giorno a vedere questo tempietto. Una cosa artisticamente notevole!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Ringrazio, in ritardo, francesco77 per le splendide immagini, filmati e notizie che ha postato.

Alla prima occasione non mancherò di fare tappa in quel di Capua per rivedere l'anfiteatro ora tornato a splendere.

Mi ero domandato anch'io se i colori dell'affresco nel mitreo fossero reali e non si trattasse di un ritocco tipo cartolina anni '50.

Perbacco...veramente notevole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×