Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
glaucho

Una serie di falsi in arrivo?!

Inviato (modificato)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

E' legale vendere monete false che non abbiano più valore legale, illegale è invece spacciarle per vere, perchè è frode. Se qualcuno spaccia per vere monete false su e-bay (ossia vende una moneta falsa, dichiarando apertamente che è autentica) si potrebbe tentare di fare una denuncia alla Polizia Postale, ma non credo che si muoverebbero per una cosa del genere, sinceramente. Credo che se si volesse fare una denuncia, si dovrebbe invece procedere all'acquisto e poi agire di conseguenza sul truffatore, perchè non so se una denuncia di "tentata truffa" starebbe in piedi, se la truffa vera e propria (ossia l'acquisto di un falso spacciato per vero) non si sia verificata. Anche perchè al venditore basterebbe dire che la foto non è la sua moneta ma è stata presa altrove e che si è confuso a mettere la foto, oppure che si è accorto in seguito che non era autentica e non l'avrebbe mai venduta...insomma, credo che in un processo per una tentata truffa le accuse sarebbero un po' troppo labili...diverso è se acquisti la moneta, se puoi dimostrare che è un falso, se puoi dimostrare che il venditore aveva assicurato che fosse vera, e se puoi dimostrare con prove certe che proprio quella persona fisica è la stessa che ti ha venduto la moneta ed al tempo stesso è la stessa che l'ha dichiarata autentica, se puoi dimostrare tutto questo, allora puoi procedere con la denuncia.

Emblematica la vicenda di Giovanni Desperati, che fu denunciato dai filatelici perchè produceva francobolli falsi al tempo indistinguibili dai veri, vendendo le copie all 1% rispetto al prezzo di mercato. Fu prima condannato, ma poi assolto due volte, perchè dimostrò di aver prodotto solo francobolli fuori corso, e di non aver quindi truffato lo Stato in nessun modo, asserendo che le sue erano opere d'arte.

Poi per i link che hai postato non è assolutamente una frode, perchè dice chiaramente che il conio non è autentico ma che pensa abbia tra i 20 e i 30 anni, quindi non si potrebbe procedere legalmente in alcun modo, non sussiste nessuna irregolarità. Produrre monete false che non abbiano più valore legale non è reato, sono considerate "riproduzioni artistiche", come già detto precedentemente il reato ci sarebbe solo se le monete prodotte con questi coni fossero spacciate per vere. Inoltre, anche se coniare monete false non più in corso legale, si potrebbe tentare con qualche scappatoia di farlo passare per illegale a un processo (cosa che personalmente vedo dura), in NESSUN modo, a mio parere, potrebbe esserlo la vendita e il possesso di imitazioni di coni, che non conduce necessariamente alla coniazione. Un po' come dire, fumare marijuana è illegale, ma avere in casa un chiloom no, perchè non è detto che lo usi per quello...qui, a maggior ragione, anche se fosse utilizzato, dubito che un giudice condannerebbe l'utilizzatore, dovrei guardarmi meglio le leggi a riguardo, ma secondo me non è un atto illegittimo.

In questo caso a mio parere sarebbe quindi del tutto inutile procedere con una denuncia.

Spero di esserti stato utile, ciao.

Modificato da Francesco Petrarca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti nè Becker nè Cigoi sono mai stati condannati... L'unica difesa è la nostra capacità di riconoscere i falsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie per gli interventi, non era mia intenzione denunciare nessuno, ho voluto solo segnalare la possibilità di nuovi falsi in arrivo. I conii (non quelli dei link) hanno anche raggiunto cifre interessanti! :ph34r:

Saluti ;)

Modificato da glaucho

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

. L'unica difesa è la nostra capacità di riconoscere i falsi.

Quoto!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altri coni sono già stati venduti dallo stesso venditore, anche uno completo per un tetradramma di Siracusa.

Daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?