Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Newton

Domanda da ignorante

Risposte migliori

Newton
Guardate questo antoniniano:

[url="http://cgi.ebay.it/Gordiano-III-AR-antoniniano-APOLLO-VI-FDC_W0QQitemZ8345959492QQcategoryZ4734QQrdZ1QQcmdZViewItem"]Gordiano[/url]

Cosa può essere quella specie di escrescenza che si vede sul diritto a ore 11?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
è il buco da cui passava il metallo fuso
PS: attenzione è anche una pratica molto ricorrente di esubero di metallo nella produzione di falsi ;) Modificato da Reboldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
L'ho pensato anch'io, ma allora i tondelli venivano realizzato con una fusione tipo cera persa, con stampi ad albero che poi lasciavano una bava così?

Ho letto non so dove che la moneta veniva realizzata ponendo fra i due conii un pezzo di metallo di forma globulare riscaldato, che solo per effetto della battitura assumeva la forma a disco....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
infatti, per questo io una moneta con quell'esubero non la comprerei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='Reboldi' date='28 ottobre 2005, 15:47']infatti, per questo io una moneta con quell'esubero non la comprerei
[right][snapback]63744[/snapback][/right]
[/quote]

Ecco appunto...anch'io ero giunto alla medesima conclusione, ma ero troppo curioso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

centurioneamico
Attenzione, i tondelli dalla cui battitura nasceva poi la moneta coniata, erano spesso realizzate per fusione, in alcuni casi colando il metallo fuso in apposite formelle singole, altre volte colando su una forma contenente tante formelle collegate fra loro da piccoli canaletti che lasciavano l'inevitabile peduncolo di fusione.
In questo caso la moneta sembrerebbe coniata ma... preferirei vederla dal vivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Grazie del vostro aiuto, così ho imparato qualcosa in più sulla produzione dei tondelli. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
mhmm, quando penso a una cosa, tento di pensarla come la penserebbe centurioneamico (è un complimento), poi mi smentisco perchè sò che centurioneamico dirà l'esatto contrario, allora dico quello che pensavo io perchè sò che mi sarà smentito da centurioneamico, alla fine finisce sempre che dico quello che pensavo in origine, e poi centurioneamico lo smentisce :lol:
scherzi a parte, rinnovo i complimenti per la conoscienza che hai in questo campo, una vena di invidia da parte di un giovane come me verso un veterano :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
[quote name='Reboldi' date='28 ottobre 2005, 16:24']rinnovo i complimenti per la conoscienza che hai in questo campo, una vena di invidia da parte di un giovane come me verso un veterano  :)
[right][snapback]63780[/snapback][/right]
[/quote]


Mi unisco ai complimenti, e aggiungo anche un bel GRAZIE per l'assidua disponibilità a trasmettere e mettere in comune le tue conoscenze. :)

Ciao Centurione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×