Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
violamimì

sterline oro

Risposte migliori

violamimì

Ciao a tutti...

sono molto ignorante in materia.. ho due sterline d'oro che mi regalò mio nonno.. vorrei venderle ma non so dove, mi hanno detto che in banca non le prendono.. sapreste aiutarmi?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Puoi rivolgerti ai negozi che trattano l'oro, soprattutto se sono Sterline Elisabetta II degli anni '60 e '70. Sarebbe utile che ci dicessi l'anno ed il regnante, oppure postassi delle foto, così da farci capire se sono Sterline puramente di borsa oppure se possono avere un plusvalore numismatico. Le puoi anche vendere ad un negozio di numismatica, volendo. Dai commercianti il valore che puoi realizzare è variabile a seconda della quotazione giornaliera dello'oro e della quotazione che ti fa il commerciante (più bassa di quella standard). Lo strumento di vendita che invece garantisce il miglior realizzo (vendendole sostanzialmente alla pari) è eBay.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Se ci dici in quale città vivi, forse potremmo darti qualche utile indicazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

violamimì

Sono di Bologna, su una moneta c'è scritto 1925 georgius V e sull'altra 1974 con Elisabetta

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

afornaini

Ciao. Sotto lo zoccolo della zampa posteriore destra del cavallo nella moneta del 1925 c'è qualche lettera?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

violamimì

una S...forse... il mio occhio forse vede una S...o sono allucinazioni, possibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Regulus

una S...forse... il mio occhio forse vede una S...o sono allucinazioni, possibile?

no no, affatto, niente allucinazioni. Semplicemente significa che quella moneta è stata emessa dalla zecca di Sydney. E' una moneta piuttosto comune ed ha 5631999 sorelline :rolleyes:

Per venderle non essendo di bologna non saprei consigliarti un luogo preciso. In verità potrei essere interessato io stesso, ma non so se sia possibile parlarne qui.

Ciao

By Regulus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

una S...forse... il mio occhio forse vede una S...o sono allucinazioni, possibile?

no no, affatto, niente allucinazioni. Semplicemente significa che quella moneta è stata emessa dalla zecca di Sydney. E' una moneta piuttosto comune ed ha 5631999 sorelline rolleyes.gif

Per venderle non essendo di bologna non saprei consigliarti un luogo preciso. In verità potrei essere interessato io stesso, ma non so se sia possibile parlarne qui.

Ciao

By Regulus

Come detto, Sterline entrambi comuni, il valore è quello di borsa.

Se sei interessato, Regulus, ti consiglio di contattare per messaggio privato l'utente violamimì (non appena avrà raggiunto i 5 messaggi) così da mettervi d'accordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ferdinand0

Salve! è il mio primo post nel forum, vi ho trovato cercando su google di capirne qualcosa di più sulla numismatica e nello specifico sul valore delle sterline d'oro :)

Avendo trovato questo topic aperto da pochi giorni ho pensato di scrivere qua, essendo la mia domanda la stessa dell'utente che lo ha aperto.

Ho 80 sterline d'oro che negli anni mi ha regalato mio nonno, facendo una cernita ho verificato che la più antica è del 1880 e la più recente del 1976, quella del 1880 ha la regina elisabetta raffigurata dietro.

Siccome ho intenzione di venderne un po', ero alla ricerca di info per capirne il valore per evitare che, andando senza conoscenze in materia da un numismatico della mia città(Palermo), mi possa prendere in giro devalorizzando le mie monete.

Ringrazio anticipatamente chiunque mi aiuterà, a presto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Salve! è il mio primo post nel forum, vi ho trovato cercando su google di capirne qualcosa di più sulla numismatica e nello specifico sul valore delle sterline d'oro smile.gif

Avendo trovato questo topic aperto da pochi giorni ho pensato di scrivere qua, essendo la mia domanda la stessa dell'utente che lo ha aperto.

Ho 80 sterline d'oro che negli anni mi ha regalato mio nonno, facendo una cernita ho verificato che la più antica è del 1880 e la più recente del 1976, quella del 1880 ha la regina elisabetta raffigurata dietro.

Siccome ho intenzione di venderne un po', ero alla ricerca di info per capirne il valore per evitare che, andando senza conoscenze in materia da un numismatico della mia città(Palermo), mi possa prendere in giro devalorizzando le mie monete.

Ringrazio anticipatamente chiunque mi aiuterà, a presto wink.gif

Innanzitutto benvenuto.

Come già detto, la Sterlina è sostanzialmente una moneta di borsa, ossia una moneta il cui valore è solamente quello del metallo prezioso contenuto, che varia quindi a seconda della quotazione giornaliera di detto metallo, in questo caso l'oro. Una quotazione media delle Sterline la puoi trovare tutti i giorni sulla maggior parte dei quotidiani nella parte dedicata all'economia ed alla borsa, altrimenti puoi calcolare tu stesso il valore della moneta prendendo la quotazione dell'oro al grammo e moltiplicandola per l'oro contenuto nella Sterlina (che ha titolo 916/1000). Ora, il valore ottenuto non è che un valore indicativo: l'unico modo che si ha per realizzare l'intero valore è vendere a privati o su eBay; se ti rivolgi ai commercianti essi acquisteranno le tue monete ad un valore inferiore (circa 15/20 € meno del valore reale di solito, a seconda della quotazione che loro fanno dell'oro), mentre se sarai tu ad acquistare da loro il prezzo richiesto sarà più alto di quello reale; in sostanza, il commerciante ha un piccolo margine di profitto sull'acquisto e sulla vendita.

Per quanto riguarda il valore, vi sono alcune annate, risalenti soprattutto, in cui furono coniate Sterline che oggi hanno guadagnato un plusvalore numismatico oltre a quello meramente legato al contenuto in oro. Sarebbe perciò utile, se vuoi delle valutazioni più accurate, che ci dicessi le annate di queste Sterline, oppure puoi consultare il nostro catalogo apposito e trovare tu stesso le informazioni che cerchi: alcune delle Sterline inserite nel catalogo hanno anche uno storico dei passaggi d'asta, dal quale puoi capire che valore dare ad esse. In linea di massima ti posso già dire che non hanno alcun plusvalore numismatico le Sterline Fior di Conio di Elisabetta II degli anni '50, '60 e '70; discorso a parte per le altre e per le correlative versioni Fondo Specchio. Infine ti faccio notare che la Sterlina del 1880 da te citata raffigura la regina Vittoria e non Elisabetta! Di questa ve ne sono più tipi: in particolare quella coniata a Sidney è meno comune di quella coniata a Londra, mentre quelle proof sono ancora più difficili da reperire. cool.gif

Modificato da DragoDormiente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ferdinand0

Innanzitutto benvenuto.

Come già detto, la Sterlina è sostanzialmente una moneta di borsa, ossia una moneta il cui valore è solamente quello del metallo prezioso contenuto, che varia quindi a seconda della quotazione giornaliera di detto metallo, in questo caso l'oro. Una quotazione media delle Sterline la puoi trovare tutti i giorni sulla maggior parte dei quotidiani nella parte dedicata all'economia ed alla borsa, altrimenti puoi calcolare tu stesso il valore della moneta prendendo la quotazione dell'oro al grammo e moltiplicandola per l'oro contenuto nella Sterlina (che ha titolo 916/1000). Ora, il valore ottenuto non è che un valore indicativo: l'unico modo che si ha per realizzare l'intero valore è vendere a privati o su eBay; se ti rivolgi ai commercianti essi acquisteranno le tue monete ad un valore inferiore (circa 15/20 € meno del valore reale di solito, a seconda della quotazione che loro fanno dell'oro), mentre se sarai tu ad acquistare da loro il prezzo richiesto sarà più alto di quello reale; in sostanza, il commerciante ha un piccolo margine di profitto sull'acquisto e sulla vendita.

Per quanto riguarda il valore, vi sono alcune annate, risalenti soprattutto, in cui furono coniate Sterline che oggi hanno guadagnato un plusvalore numismatico oltre a quello meramente legato al contenuto in oro. Sarebbe perciò utile, se vuoi delle valutazioni più accurate, che ci dicessi le annate di queste Sterline, oppure puoi consultare il nostro catalogo apposito e trovare tu stesso le informazioni che cerchi: alcune delle Sterline inserite nel catalogo hanno anche uno storico dei passaggi d'asta, dal quale puoi capire che valore dare ad esse. In linea di massima ti posso già dire che non hanno alcun plusvalore numismatico le Sterline Fior di Conio di Elisabetta II degli anni '50, '60 e '70; discorso a parte per le altre e per le correlative versioni Fondo Specchio. Infine ti faccio notare che la Sterlina del 1880 da te citata raffigura la regina Vittoria e non Elisabetta! Di questa ve ne sono più tipi: in particolare quella coniata a Sidney è meno comune di quella coniata a Londra, mentre quelle proof sono ancora più difficili da reperire. cool.gif

Innanzitutto grazie :D

ho consultato prima di scrivere un po' il vostro catalogo ma non ho capito come dedurne il valore dai passaggi d'asta... :unsure:

le annate in mio possesso sono: 1880, 1885, 1886, 1887, 1888, 1889, 1872, 1877, 1891, 1893, 1894, 1895, 1896, 1900, 1905, 1908, 1911, 1912, 1913, 1914, 1915, 1918, 1920, 1957, 1958, 1962, 1963, 1965, 1966, 1967, 1968, 1974, 1976, 1979.

Quella del 1880 per esempio è quella tipo giovane e san giorgio :)

Per le raffigurazioni o eventuali scritte aggiuntive, devo controllarle nuovamente.

Regina Vittoria, già :lol:

P.S. i complimenti li devo fare a mio nonno che per ogni compleanno, per tanti anni, mi ha regalato un numero di sterline pari al numero di anni che compivo :)

Modificato da ferdinand0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Innanzitutto grazie biggrin.gif

ho consultato prima di scrivere un po' il vostro catalogo ma non ho capito come dedurne il valore dai passaggi d'asta... unsure.gif

le annate in mio possesso sono: 1880, 1885, 1886, 1887, 1888, 1889, 1872, 1877, 1891, 1893, 1894, 1895, 1896, 1900, 1905, 1908, 1911, 1912, 1913, 1914, 1915, 1918, 1920, 1957, 1958, 1962, 1963, 1965, 1966, 1967, 1968, 1974, 1976, 1979.

Quella del 1880 per esempio è quella tipo giovane e san giorgio smile.gif

Per le raffigurazioni o eventuali scritte aggiuntive, devo controllarle nuovamente.

Regina Vittoria, già laugh.gif

P.S. i complimenti li devo fare a mio nonno che per ogni compleanno, per tanti anni, mi ha regalato un numero di sterline pari al numero di anni che compivo smile.gif

Per i passaggi d'asta, nella pagina in cui c'é la foto della Sterlina e sotto le varie annate con le altre informazioni dovresti vedere (solo su alcune) il simbolo dell'euro; cliccando lì si apre una nuova pagina con le informazioni d'asta. Ad esempio in questa pagina

http://sterline.collectorsonline.org/moneta/S-SELI2/5

di fianco alla prima, datata 1998 proof, nella colonna Cod. c'é il simbolo dell'€uro ed il codice, sul quale puoi cliccare per aprire la pagina con i passaggi d'asta.

Inoltre ti faccio notare che molte Sterline dell'800 e dei primi anni del '900 non furono coniate a Londra, ma da altre zecche del Commonwealth; trovi la lettera che indica la zecca (per quelle londinesi non c'é alcuna lettera) sulla terra sotto il drago, appena sopra la data. Visto che in molti anni ne furono coniate di due tipi diversi ti consiglio di consultare il catalogo anno per anno guardando le fotografie e confrontandole con le tue Sterline.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

P.S. i complimenti li devo fare a mio nonno che per ogni compleanno, per tanti anni, mi ha regalato un numero di sterline pari al numero di anni che compivo smile.gif

E allora complimenti al nonno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

violamimì

Grazie dei consigli!

Le ho vendute oggi nel negozio che mi avete consigliato

Ferdinando, se ti interessa fare un confronto, mi hanno dato 175 per ognuna

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sterlina

x Ferdinand0:

Intanto ti faccio i complimenti per la bella collezione, ma che ti accingi a vendere :-((

A noi Lamonetaniani farebbe piacere se aggiungessi le foto delle tue sterline al catalogo, ma solo se ti va. Potresti dirmi se:

1) Le sterline del 1872 e 1877 sono con lo stemma o con San Giorgio?

2) Le sterline del 1918 e 1920 di che zecca sono?

Un ultimo suggerimento: se devi proprio venderle non le vendere tutte ma conservane almeno una per ricordo, magari quella che ti è più simpatica.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkosalva

Se le sterline le hai ancora, se ti può essere utile, a Bologna c'è anche questo negozio di Numismatica (Numismatica Terziani S.r.l.) che sono sicuro ti potrebbe fare una valutazione immediata delle tue sterline vedendole fisicamente.

Inoltre espone sul suo sito online (oltre al negozio) la quotazione oro e monete d'oro (comprese le sterline) in tempo reale con sia i prezzi di acquisto che quelli di vendita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×