Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Cronaca Numismatica marzo 2010

Risposte migliori

odjob

Salute

Cronaca Numismatica di marzo 2010 contiene i seguenti articoli:

"Dritto e Rovescio"a pag.1 a cura di Roberto Ganganelli.Si parla del calcio come catalizzatore di attenzione a livello mondiale,e si fa l'esempio dei capionati mondiali del SudAfrica e delle monete coniate per questo evento.

Seguono le lettere ]dei lettori e le risposte di Mario Traina,molto interessanti ed istruttive.

"Il parere dell'avvocato"a pag.8 in cui l'Avv.Merola ,in seguito ad una lettera di un lettore che si definisce appassionato di metaldetector,mette a paragone la legislazione anglosassone con quella italiana sull'utilizzo di questo arnese elettronico e su eventuali ritrovamenti che potrebbero scaturire dal suo utilizzo.

"Lo scaffale"vi sono le recensioni del libro del mese:"I segni d'onore delle guerre dal 1792 al 1815"di Franco Calabresi(si parla dei segni d'onore,delle ricompense,delle decorazioni,create per premiare i combattenti e viene,pertanto,esaminato il periodo che va dalla Rivoluzione Francese al declino dell'impero napoleonico);del Quaderno di studi IV(2009)dell'associazione culturale Italia Numismatica;del libro di Andrea Pucci"Le monete della Zecca di Firenze.Epoca medicea .Ferdinando II(1621-1670)";su quello"Le medaglie rinascimentali di scuola veneziana nelle collezioni dei Musei Civici Veneziani"Bollettino dei Musei Civici Veneziani III sere,4.2009 AA.VV.;su quello di Arturo Lusuardi"La Zecca di Correggio 1596/1630.Addenda alla seconda edizione aggiornata nel 2001";sul catalogo a cura di Eleonora Bilancia"Ripostiglio di Cupi di Montiano(Grosseto)1961.Monete romane repubblicane";e sul libro di Bernardo Carfagna"Il lambello il monte e il leone.Storia e araldica della città di Ascolie della Marchia meridionale tra Medioevo e fine dell'Ancien regime"a seguire vi sono anche le recensioni sulle altre riviste del settore,italiane ed estere.

"Monete nella rete"a cura di Roberto Ganganelli,il quale parla del nostro forum e più precisamente dell'iniziativa che vede in pubblicazione ,tramite il direttore del Museo Archeologico Nazionale di Firenze Fiorenzo Catalli,la raccolta delle monete e medaglie presenti nel Museo Archeologico di Firenze e questo progetto è intitolato "Lorenzo il Magnifico"

"I nostri soldi"rubrica curata da Giulio Gianelli,il quale ,questo mese scrive sui deficit pubblici,sulla concorrenza mondiale fra gli stati indebitati.

"Una moneta al mese"a pag.28 in cui Enrico Piras ci parla di una Mezza Siliqua d'argento di probabile zecca sarda,attribuibile a Giustiniano II.

"Una banconota al mese"Cesare Brignole parla della storia moderna dell'Egitto e di una rara banconota da 50 Piastre egiziane del 1899.

"Una medaglia al mese"Giancarlo Altieri descrive una medaglia del 1862 coniata in ricordo della canonizzazione dei cristiani uccisi nel 1597 in Giappone.

a pag.34 vi sono notizie dai circoli e dalle associazioni

prosegendo con la medaglistica,Antonio Castellani ha scritto l'articolo sulle medaglie dell'incisore Luciano Zanelli,artista ed aviatore,coniate per il 70°Stormo e il Reparto sperimentale volo.

"Carlo di Borbone:ritratti del nuovo re di Sicilia"a cura di Francesco Di Rauso(nostro francesco77)che ci propone il suo studio sulla coniazione di medaglie celebrative dell'incoronazione del sovrano a Palermo.Complimenti a Francesco che ,oltre a parlarci di periodi storici del sud Italia,ci stuzzica nel collezionare belle medaglie,come quelle che ci mostra nei suoi articoli.

"Provoco"Giuseppe Agliastro a pag.44 scrive su un Denario dellafine del II secolo a.C.che illustra la possibilità,da parte di un condannato a morte,di appellarsi al fine di aver salva la vita.Istruttiva la storia su come ,alcuni condannati a morte,venivano uccisi.

"Non ci sono più le buone monete di una volta"Alessandro Toffanin ,in questo suo articolo,a pag.46,affronta diverse tematiche riguardanti i Quattrini lombardi e pertanto ci parla di varianti di peso dei Quattrini milanesi,di un Quattrino che reca il ritratto del Sesino,e delle contraffazioni delle zecche lombarde e piemontesi.

"Sulla Piastra francescana e la zecca sistina di Montalto"a cura di Cesare Costantini ,il quale scrive sulle monete rarissime coniate per Sisto V per Montalto e sui suoi incisori.

"Bona Sforza:il Rinascimento sulle rive del Baltico" articolo di Stasys Sajauskas(direttore del medagliere del Museo Nazionale M.K.Ciurlionio di Kaunas,Lituania)in cui descrive il carattere e l'influenza della nobildonna milanese negli affari di stato lituani,e le monete lituane della prima metà del XV secolo e come queste abbiano subito l'influenza delle coniazioni italiane.

"La prima volta che l'italico pallone salì sul tetto del mondo"a pag.55 articolo in cui Livio Toschi parla della vittoria italiana nel Campionato del Mondo del 1934,con la finale disputata a Roma,dinanzi a Mussolini,delle nuove strutture sportive che furono create in occasione del Campionato Mondiale e delle medaglie e francobolli creati per tale evento.

"Lo splendore e il potere nella moneta di Roma"in cui Renato Villoresi ci relaziona sulla mostra numismatica"La Moneta di Roma"curata da Fiorenzo Catalli al Museo Archeologico Nazionale di Firenze

"Internet sì,internet no:Se la Rete danneggia il collezionista"Michele Straziota ci mette in guardia sui pericoli che si può incorrere effettuando acquisti numismatici su internet e sull'etica delle vendite nella Rete

Vi sono le recensioni sulle aste di Nomisma,la n°40,su quella di Ponterio,la n°151 e quella di Astarte,la n°20

"Emissioni congiunte:non prendiamo esempio dalla filatelia"di Fabio Gigante,in cui auspica che ogni paese euro possa ,ogni anno,scegliere una tematica propria da raffigurare sulle monete da coniare.

A chiudere vi sono le News ,come sempre,molto interessanti

a pag.81 Umberto Reano parla delle nuove coniazioni per il Vaticano che dovrà,per le nuove coniazioni,rispettare i vincoli imposti da Bruxelles e di quelle di San Marino che celebrano l'Expo di Shanghai 2010 ed anche Robert Schumann .

Vi è la tabella dei rendimenti delle monete da investimento

Per "Arte e moneta"Mario Traina illustra la moneta da 5000 Corone slovacche.

--Buona lettura

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ecco in allegato la copertina della rivista ............. per quanto concerne i ritratti di Carlo di Borbone in copertina, volevo far notare che è stato scelto di presentarli alla maniera di "Andy Wharol" http://www.sapere.it/tca/minisite/arte/nonsolomostre/warhol.html , sicuramente qualcuno di voi esperto d'arte moderna avrà capito chi è questo stravagante artista (una sua gigantesca opera è esposta al museo di Capodimonte a Napoli) ........... beh .......... un'idea simpatica che dimostra come associare un'opera d'arte di tre secoli fa con i colori della Pop Art Americana. biggrin.gifbiggrin.gif

post-8333-1267810455,42_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Complimenti a Francesco :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Nelle note bibliografiche dell'articolo di Francesco vi è anche citato il catalogo d'asta Utriusque Sicilie.Parte Seconda.Le medaglie(della casa d'aste Varesi)bellissimo catalogo che dovetti dar via senza dargli l'adeguato rispetto,ma ciò che mi consola è il fatto che è andato a finire in buone mani :)

Il catalogo di cui sopra è importantissimo per le valutazioni e per le belle e numerose medaglie del Regno di Napoli e Sicilia

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Prendendo lo spunto dal parere dell'avvocato Adalberto Merola sull'uso del metal detector,voi cosa ne pensate di coloro che si avventuramo per i campi con il metal detector?

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ce ne sono parecchie di persone che vanno la notte con il metal detector, io penso che chi ha da perdere è meglio che non si avventuri in quest genere di ricerche, una volta mi disse un esperto di archeologia che ciò che è riemerso finora dal sottosuolo italiano non è altro che il 25% di quello che ancora giace sotto terra ............., ritornando ai tombaroli e ai cercatori di metallo ............ se vengono beccati con il sorcio in bocca sono cavoletti amari! Oramai non si scherza più ........... sentendo delle disavventure di gente che per dei cocci passa per un trafficante internazionale.....

Trovo molto interessante l'articolo di Straziota ......... pare che si intitoli INTERNET SI, INTERNET NO e parla, oltre che delle inserzioni farlocche e dei tranelli in rete, dei commercianti improvvisati sui siti di vendite on-line che pur di accaparrarsi clientela e feedback svendono di tutto. Un po' come quando i supermercati vendono merce da volantino ........... si mette a prezzo di costo una certa quantità di prodotti "civetta" con la speranza di vendere nel mucchio anche prodotti a prezzo pieno. Alla fine l'autore dell'articolo fa una riflessione giustissima ............. quando si vende a prezzi da fame si rovina anche il mercato e le quotazioni di riferimento, non ha tutti i torti ........... sad.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Straziota ha ragione,ma vi è anche chi eredita le collezioni ,non comprende il valore che ha e le svende su ebay,oppure vi è gente che ha bisogno di soldi e svende le monete,poichè ebay ha un enorme bacino di utenza,oppure vi è chi si è stufato di collezionare e svende.Certo che comunque il mercato,in questo modo, si rovina.

Chi ha esperienza e conosce le monete,valuta i prezzi ,i venditori e decide se acquistare o meno.

Vi è da dire che gli appassionati non guardano nemmeno le aste su ebay.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Non conosco personalmente Michele Straziota, che presumo sia un professionista conosciuto e apprezzato. Leggendo le sue osservazioni ho avuto però la conferma che ebay (che non viene mai nominato nell'articolo, forse a scopo apotropaico?) ha mandato all'aria una gran quantità di rendite di posizione che permettevano a molti commercianti di godere di un vantaggio incolmabile nei confronti dell'acquirente. Vantaggio non illecito né scorretto, ma sicuramente basato sulla differente possibilità di accesso all'informazione (ricordate la questione CoinArchives?) e che probabilmente ha consentito a molti di "sedersi" per troppo tempo.

In tutta sincerità non riesco a commuovermi per il grido di dolore del commerciante che scopre improvvisamente di doversi sbattere per guadagnarsi la fiducia del suo cliente e giustificare il plusvalore che gli chiede di sganciare ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

In effetti il tuo discorso è giusto, e nemmeno Straziota ha tutti i torti. Io penso che a questo punto, come in tutte le cose, la verità sta nel mezzo. C'è stato nella storia sicuramente qualche commerciante che sicuro nel suo monopolio per determinato tipo di moneta ha dato nel passato "botte da orbi" blink.gif e quindi risente di più della concorrenza della rete ............ ma esistono anche molti commercianti che si accontentano di giuste percentuali di guadagno e che manterranno senza ombra di dubbio il loro storico fatturato.

Il sistema migliore sarebbe quello di approfittare dell'affare e rivenderlo dopo una buona stagionatura .............. wink.gif

In questo modo si toglie da mezzo il "corpo del reato" e lo si ripropone ad un giusto prezzo nel futuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Beh diciamo che internet ha calmierato i prezzi ,ha fatto e fa comunicare utenti da un punto all'altro del globo e quelle che si pensava fossero delle rarità,a causa delle scarse conoscenze che si avevano,ora non lo sono più.Oggi se si smanetta sul web,se si posseggono i cataloghi d'asta e si osservano le aste,si riesce a farsi esperienza su quelle che realmente sono monete rare o quelle che sono belle ed interessanti.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Che ne pensate della proposta-incoraggiamento di Fabio Gigante,nel suo articolo di questo mese su CN ,a riguardo della produzione di monete con i disegni scelti e di interesse per ciascun paese emittente?Voglio dire,vi sembra giusto l'incoraggiamento di Gigante a lasciare libero ogni paese europeo a creare di anno in anno il proprio tema sulla moneta da 2 Euro?

L'Italia ,mi semba,che lo faccia già.

--In tal modo si vivacizzerebbe il collezionismo numismatico di euromonete.

---Che ne pensate??? :rolleyes:

-Salutoni

odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

In tal modo si vivacizzerebbe il collezionismo numismatico di euromonete.

Non saprei se lo vivacizzerebbe...certo è che stiamo commemorando un po' di tutto...forse per i due euro ci vorrebbero celebrazioni importanti e che mandino un messaggio a tutti i cittadini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Diabolik73

Che ne pensate della proposta-incoraggiamento di Fabio Gigante,nel suo articolo di questo mese su CN ,a riguardo della produzione di monete con i disegni scelti e di interesse per ciascun paese emittente?Voglio dire,vi sembra giusto l'incoraggiamento di Gigante a lasciare libero ogni paese europeo a creare di anno in anno il proprio tema sulla moneta da 2 Euro?

L'Italia ,mi semba,che lo faccia già.

ma parliano del 2 euro normale ?

--In tal modo si vivacizzerebbe il collezionismo numismatico di euromonete.

---Che ne pensate??? :rolleyes:

Il collezionismo di euromonete ha avuto una leggera flessione, però resta abbastanza vivace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

ma parliano del 2 euro normale ?

No l'articolo si riferisce al 2 euro CC a emissione congiunta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

ma parliano del 2 euro normale ?

No l'articolo si riferisce al 2 euro CC a emissione congiunta.

grazie per il chiarimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

grazie per il chiarimento.

Ma di nulla, un articolo secondo me interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sor Lillo

Salve a tutti. Ho trovato l'articolo di Gigante molto interessante. Al di là delle giuste osservazioni sulle maggiori possibilità per i collezionisti e per il mercato numismatico in genere, credo che Gigante abbia davvero colto nel segno nello scrivere che tale scelta "inaridisce, di fatto, la cultura europea". La nostra forza è data dalla ricchezza che ciascun membro dell'Unione può portare all'Unione tutta; questa scelta sembra invece spingere verso un'uniformità che non porterebbe - secondo me - a nulla di buono. Oltretutto, io non colleziono euro, ma il rovescio dei 2 euro 2009 riportati nell'articolo è alquanto bruttino; immagino si potesse fare di meglio! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Vi è da dire che gli appassionati non guardano nemmeno le aste su ebay.

... io mi definirei senz' altro un appassionato e poichè guardo spesso le aste sul noto sito, credo che il suo pensiero si sbagliato!!!!

Buonasera

Lollone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Ciao lollone

io direi che una rondine non fa primvera :D

e comunque ,da appassionato,converrai con me che su ebay ,mi riferisco alle monete medievali,rinascimentali e Regno,non trovi un granchè di interessante ,ma trovi monete che il collezionista se ne disfa poichè ha aggiunto o sostituito, alla sua collezione, un pezzo migliore.Non so ma su ebay si vendono monete per coloro che vanno trovando" l'affare",di conseguenza non ci si può aspettare di trovare venditori con monete che possano caratterizzare una collezione ad eccezion fatta per quei casi in cui ,come ho detto nei precedenti post,si trovano delle monete ereditate(o avute per fortuiti casi a poco prezzo o "gratuitamente")ed i venditori le svendono per raccimolare qualche euro. ;)

Comunque preferisco numisbay che è fatto da collezionisti ed appassionati ,in cui rischi di fregature sono ridotti :)

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Questo mese CN si è dimenticata di aggiornare il sito :(

Fortunatamente e' gia' in edicola il numero n.228 di Aprile 2010 :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

erademo
Supporter

Ciao lollone

io direi che una rondine non fa primvera :D

e comunque ,da appassionato,converrai con me che su ebay ,mi riferisco alle monete medievali,rinascimentali e Regno,non trovi un granchè di interessante ,ma trovi monete che il collezionista se ne disfa poichè ha aggiunto o sostituito, alla sua collezione, un pezzo migliore.Non so ma su ebay si vendono monete per coloro che vanno trovando" l'affare",di conseguenza non ci si può aspettare di trovare venditori con monete che possano caratterizzare una collezione ad eccezion fatta per quei casi in cui ,come ho detto nei precedenti post,si trovano delle monete ereditate(o avute per fortuiti casi a poco prezzo o "gratuitamente")ed i venditori le svendono per raccimolare qualche euro. ;)

Comunque preferisco numisbay che è fatto da collezionisti ed appassionati ,in cui rischi di fregature sono ridotti :)

--Salutoni

-odjob

Non penso che gli appassionati non guardino ebay, anzi penso che un giro ce lo facciamo tutti. . . sicuramente su ebay si trova molto raramente moneta interessante, anche se a volte qualche pezzetto da inserire in collezione appare e le aste su quei pezzi ci sono e raggiungono anche discreti livelli, segno che di rondini per fare primavera ce ne sono.

Poi se vogliamo anche aggiungere che secondo che collezioni si ha, magari non si rischiano incauti acquisti per monete con rarità C, NC o R. . .

Certamente esistono anche altri siti da visionare, numisbay e delcampe i primi che mi vengono in mente, ma mi sembra che il livello di monete che si riescono a trovare sia sembra basso. . .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

erademo
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×