Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
medeo

Autenticità Diobolo con foto

Risposte migliori

medeo

Salve,

mi è stato proposto questo Diobolo, periodo 380 - 344 a.c.

Non ho il peso nè il diametro ma allego una foto.

Vi chiedo un parere sulla sua autenticità, considerando anche il prezzo richiesto che è di 40 euro.

Grazie,

Matteo

post-20451-1270021942,16_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexander81

Se non sbaglio dovrebbe essere una moneta di Taranto, con al rovescio Ercole contro il Leone...

Mi è capitata di riscontrarla più di una volta presso più commercianti a dei convegni numismatici, quindi pur non essendo questo il mio campo, penso sia una tipologia abbastanza comune...

Quanto all'originalità... è difficile per gli argenti dare un verdetto sicuro da una foto... cmq a me sembra buona, anche se aspetterei pareri di qlc esperto del sito...

Per il prezzo si potrebbe spendere anche qualcosina in meno... le condizioni non sono proprio ottime...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SporaN27

il diobolo è autentico ed è appunto di taranto,ma a 40 euro trovi di meglio in giro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

Salve,

mi è stato proposto questo Diobolo, periodo 380 - 344 a.c.

Non ho il peso nè il diametro ma allego una foto.

Vi chiedo un parere sulla sua autenticità, considerando anche il prezzo richiesto che è di 40 euro.

Grazie,

Matteo

post-20451-1270021942,16_thumb.jpg

Anche per me autentica (almeno tramite foto) una trentina di euro è il suo prezzo, 40 euro potrebbero anche starci (anche se un pò caruccia) ma se provvista di certificato/dichiarazione di lecita provenienza dato che la moneta presenta sedimenti.

Modificato da Arthas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medeo

Anche per me autentica (almeno tramite foto) una trentina di euro è il suo prezzo, 40 euro potrebbero anche starci (anche se un pò caruccia) ma se provvista di certificato/dichiarazione di lecita provenienza dato che la moneta presenta sedimenti.

Ok grazie, ma qual'è la relazione tra il fatto che presenta sedimenti e il fatto che sia corredata da certificato di lecita provenienza?

Ringrazio tutti per l'attenzione.

Matteo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt

Ok grazie, ma qual'è la relazione tra il fatto che presenta sedimenti e il fatto che sia corredata da certificato di lecita provenienza?

Ringrazio tutti per l'attenzione.

Matteo

Non mi è chiara la domanda.

Se i precedenti possessori l'avessero debitamente pulita allora la 'lecita provenienza' sarebbe plausibile?

Ma ci sono forse delle monete antiche che non provengano da scavi, più o meno lontani nel tempo, o forse pensate possano provenire direttamente dal borsellino di un tarantino del IV secolo?

Non sono questi certo gli elementi che determinano una provenienza illecita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medeo

Infatti mi stavo chiedendo qual'è la relazione tra presenza di sedimenti e lecita provenienza, perchè anche a me non è chiaro.

Matteo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

Ok grazie, ma qual'è la relazione tra il fatto che presenta sedimenti e il fatto che sia corredata da certificato di lecita provenienza?

Ringrazio tutti per l'attenzione.

Matteo

Non mi è chiara la domanda.

Se i precedenti possessori l'avessero debitamente pulita allora la 'lecita provenienza' sarebbe plausibile?

Ma ci sono forse delle monete antiche che non provengano da scavi, più o meno lontani nel tempo, o forse pensate possano provenire direttamente dal borsellino di un tarantino del IV secolo?

Non sono questi certo gli elementi che determinano una provenienza illecita...

Allora mettiamola più semplice, se la moneta le viene proposta da un privato per me 40 euro sono troppi, se lei la sta comprando da un commerciante con regolare fattura e certificato di provenienza sarebbe una richiesta giustificata 40 euro.

Credo di essere stato chiaro ora, lasciando stare il discorso dei sedimenti che è in effetti opinabile anche se per chi non lo sapesse la presenza di un certo tipo di sedimenti su monete non accompagnate da certificato di provenienza sono considerati indizio di provenienza illecita nel caso le monete siano poste a sequestro.....personalmente non concordo però è così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×