Jump to content
IGNORED

San Marino 2006


Recommended Posts

[quote name='Diginet' date='11 novembre 2005, 19:29']Già, avete ragione voi  :P
Mi ha fregato il fatto che in lire erano monete di tagli diversi...

[color=orange][i][b]Vabbé, viva le commemorative![/b][/i][/color]
[right][snapback]68606[/snapback][/right]
[/quote]

LOL ^_^
Link to comment
Share on other sites


[quote name='anselmotito' date='12 novembre 2005, 10:11']Ecco il programma 2006 (in allegato).
[right][snapback]68724[/snapback][/right]
[/quote]

In pratica il prossimo Ottobre, come quest'anno.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='malena' date='12 novembre 2005, 13:25']sarebbe piu' bello se tutti gli stati le emettessero che so il 5 gennaio (cosi) le compriamo tutte e non ci si pensa piu' x un anno...
[right][snapback]68784[/snapback][/right]
[/quote]

E poi per tutto il resto dell'anno di cosa parleremmo? Naaaah, molto meglio cosi'! :)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='cocai' date='10 novembre 2005, 14:33'][quote name='Diginet' date='09 novembre 2005, 21:28'][quote name='cocai' date='09 novembre 2005, 14:12']Devo dire che trovo simpatica l'idea del 2 euro commemorativo e mi sembra una bella collezione da fare...
[/quote]
[quote name='nic0tina']a me la storia dei 2€ commemorativi piace.
per quel che mi riguarda possono commemorare pure il panino con la mortadella.
[/quote]
La questione non riguarda "le monete sono belle" o "quanto mi costa questa collezione" :huh:

Mi sembra di capire che alcuni di voi collezionano solo le monete Euro, perciò una volta che sono state raccolte tutte le divisionali CHE SI FA? E allora ben vengano le commemorative! Basta anche un " [i]2Euro panino al salame[/i]", pur di riempire questa collezione.

Ma allora che differenza c'è tra collezionare monete o collezionare figurine? Che le figurine sono per bambini? Che se mi fiacco della collezione, le monete si possono spendere? Boh? :blink:

Le monete da circolazione sono parte della [b]cultura[/b] di ogni nazione, e dalle monete (soprattutto dalle commemorative) si possono capire tante cose di quello stato. Ma se vogliamo fare uscire delle monete solo per riempire le pagine di un raccoglitore, allora ben vengano le monete con su il mio gatto! :P
[color=green]C'è da capire che le monete non sono solo un vezzo per pochi collezionisti, ma un oggetto di uso comune che passa per le mani di milioni di persone, il cui scopo non è quello finire in un album.[/color]

Perchè invece non collezionare anche le europrove o europatacche? Quelle sì che ce n'è di tutti i tipi... :lol:
[right][snapback]67928[/snapback][/right]
[/quote]

Mi spiace ma temo che tu non abbia letto bene il mio post o forse l'hai interpretato male.

"Devo dire che trovo simpatica l'idea del 2 euro commemorativo e mi sembra una bella collezione da fare..." [b]non vuole dire:[/b]
"La questione non riguarda "le monete sono belle" o "quanto mi costa questa collezione" :huh: "

In ogni caso ti rimando al mio post...

Ciao :D
[right][snapback]68131[/snapback][/right]
[/quote]

io principalmente colleziono monete Polacche.
la collezione delle monete in Euro lo cominciata più che altro perché era carino vedere tante monete con una lato simile e uno no.
In polonia ci sono varie serie di emissioni per collezioni una commemora le regioni, una gli artisti, (ognuna di queste mi insegna qualcosa) e visto che tu citi la storia del panino con la mortadella (il mio voleva essere un semplice esempio... ma visto che tu lo prendi alla lettera...) chi SEI tu per dire che il panino alla mortadella non meriti una commemorativa e non abbia qualcosa da insegnare a livello storico e culturale? (che ne dici di una serie di commemorative sugli insaccati :D ).
il mio discorso è che se inizio una serie, la voglio portare a termine punto.
ribadisco se non mi piace (se non ti piace) una cosa, non comprarla.
io reputo che i vari folder ecc ecc sono un emerita s.........
non li compro (perché non mi piacciono)
non ne parlo (perché non spreco tempo per parlare di qualcosa che non apprezzo)
e non critico chi le trova interessanti. (perché ognuno è libero di collezionare ciò che vuole.... che siano figurine o che siano monete che commemorano i panini al salame e mortadella magari trattate con uno speciale procedimento che le impregna del profumo del prodotto che commemorano :D :D :D ).
Link to comment
Share on other sites


[quote name='nic0tina' date='13 novembre 2005, 12:12']io principalmente colleziono monete Polacche.
la collezione delle monete in Euro lo cominciata più che altro perché era carino vedere tante monete con una lato simile e uno no. 
In polonia ci sono varie serie di emissioni per collezioni una commemora le regioni, una gli artisti, (ognuna di queste mi insegna qualcosa) e visto che tu citi la storia del panino con la mortadella (il mio voleva essere un semplice esempio... ma visto che tu lo prendi alla lettera...) chi SEI tu  per dire che il panino alla mortadella non meriti una commemorativa e non abbia qualcosa da insegnare a livello storico e culturale? (che ne dici di una serie di commemorative sugli insaccati :D ).
il mio discorso è che se inizio una serie, la voglio portare a termine punto.
ribadisco se non mi piace (se non ti piace) una cosa, non comprarla.
io reputo che i vari folder ecc ecc sono un emerita s.........
non li compro (perché non mi piacciono)
non ne parlo (perché non spreco tempo per parlare di qualcosa che non apprezzo)
e non critico chi le trova interessanti.  (perché ognuno è libero di collezionare ciò che vuole.... che siano figurine o che siano monete che commemorano i panini al salame e mortadella magari trattate con uno speciale procedimento che le impregna del profumo del prodotto che commemorano :D  :D  :D ).
[/quote]

La mia domanda è:

[b]le monete vengono coniate per i collezionisti o sono i collezionisti che raccolgono le monete?[/b]

E' una domanda alla Marzullo, che forse non ha una risposta univoca. Probabilmente succedono entrambe le cose.
Se io colleziono, chennesò, tappi della Coca Cola, la Coca Cola crea i tappi con forme e colori che ritiene più opportuni per il loro impiego sul mercato.
Se invece colleziono figurine, la ditta che stampa figurine le stampa apposta per me collezionista.

[b]E per le monete?[/b]
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Diginet' date='13 novembre 2005, 16:30']La mia domanda è:

[b]le monete vengono coniate per i collezionisti o sono i collezionisti che raccolgono le monete?[/b]

E' una domanda alla Marzullo, che forse non ha una risposta univoca. Probabilmente succedono entrambe le cose.
Se io colleziono, chennesò, tappi della Coca Cola, la Coca Cola crea i tappi con forme e colori che ritiene più opportuni per il loro impiego sul mercato.
Se invece colleziono figurine, la ditta che stampa figurine le stampa apposta per me collezionista.

[b]E per le monete?[/b]
[right][snapback]68994[/snapback][/right]
[/quote]

Forse io non sono il più adeguato per rispondere alla tua domanda perché c'è sicuramente qualcuno che ne sa più di me, però penso che inizialmente erano i collezionisti che raccoglievano le monete, poi quando ci si è accorti che questo poteva rappresentare un florido mercato, le zecche hanno cominciato a creare monete per i collezionisti.
E' la logica della domanda e dell'offerta.
Link to comment
Share on other sites


Ed il fatto che alcune monete (come le commemorative in metalli nobili) siano create appositamente per i collezionisti nulla toglie al fascino di collezionarle.
Perché comunque sono pur sempre monete, create con lo stile, i metalli, i gusti del tempo cui appartengono e qundi sono pur sempre testimonianza del loro tempo.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Diginet' date='13 novembre 2005, 17:30']
La mia domanda è:

[b]le monete vengono coniate per i collezionisti o sono i collezionisti che raccolgono le monete?[/b]

E' una domanda alla Marzullo, che forse non ha una risposta univoca. Probabilmente succedono entrambe le cose.
Se io colleziono, chennesò, tappi della Coca Cola, la Coca Cola crea i tappi con forme e colori che ritiene più opportuni per il loro impiego sul mercato.
Se invece colleziono figurine, la ditta che stampa figurine le stampa apposta per me collezionista.

[b]E per le monete?[/b]
[right][snapback]68994[/snapback][/right]
[/quote]
a questa domanda "le monete vengono coniate per i collezionisti o sono i collezionisti che raccolgono le monete?" io ti posso rispondere con 3 Sì.
il primo sì, perché io colleziono monete che trovo in giro.
il secondo sì, perché io colleziono monete "commemortive" che in giro non ci andranno sicuramente mai(per esempio gli Argenti)".
il terzo sì, perché in ogni caso le zecche studiano i disegni anche delle monete normali per renderle più piacevoli. dopo tutto per usarle e spenderle basterebbe il valore facciale e qualcosa che le rende riconoscibili, i vari disegni piacevoli non sono altro che un motivo di renderle appetibili...
per usare i soldi mica ti frega se sono belli o brutti 100€ sono sempre 100
Link to comment
Share on other sites


[quote name='malena' date='13 novembre 2005, 13:42']ciao scusa esistono serie polacche prof?
[right][snapback]68935[/snapback][/right]
[/quote]


se per prof. si intendono le fondo specchio la risposta è sì
Link to comment
Share on other sites


[quote name='max65' date='08 novembre 2005, 16:31']Ciao Alteras,

era scontato che la RSM avrebbe emesso un'altra comemorativa per il 2006,  penso che lo farà anche per gli anni venturi,visto che sono andate tutte esaurite le precedenti.La maggior parte dei collezionisti di euro,anche per motivi di portafoglio, tendenzialmente collezioneranno le divisionali di ogni singolo stato + la moneta da 2 euro,lasciando un pò da parte il mare di commemorative che hanno messo o stanno per mettere sul mercato i singoli Stati.

Saluti da Max65  ;)
[right][snapback]67533[/snapback][/right]
[/quote]


pare che la commemorativa sanmarinese da 2 euro avra' come tema cristoforo colombo.. ma perche'?? :blink: :blink: :blink:
Link to comment
Share on other sites


[quote name='alteras' date='17 novembre 2005, 17:22']E Galileo?
Sarà l'anno internazionale delle scoperte scientifiche...
[right][snapback]70432[/snapback][/right]
[/quote]

Il 2005 è l'anno internazionale della fisica.
Link to comment
Share on other sites


[quote name='rainywinter' date='17 novembre 2005, 17:42'][quote name='alteras' date='17 novembre 2005, 17:22']E Galileo?
Sarà l'anno internazionale delle scoperte scientifiche...
[right][snapback]70432[/snapback][/right]
[/quote]

Il 2005 è l'anno internazionale della fisica.
[right][snapback]70442[/snapback][/right]
[/quote]

E che c'entra S.Marino? Edited by Myst
Link to comment
Share on other sites


C'entra perché è l'anno INTERNAZIONALE della fisica...
D'altra parte non penso che sia esistito un fisico di fama mondiale che è nato, è cresciuto, ha lavorato ed è morto a San Marino...
San Marino ha voluto rendere omaggio a Galileo dedicandogli una (bella) moneta nell'anno che si è deciso debba "pubblicizzare" (nel senso di divulgare al grande pubblico) la fisica come diciplina scientiica.
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.